Ambiente: più di 200 milioni di mascherine inutilizzate e bruciate

Tutte le mascherine in eccesso dal 2020, verranno distrutte. Un danno gigante, tra inquinamento e spese.

ascolta:
0:00
-
0:00
Ambiente: 200 milioni di mascherine non utilizzate e bruciate
Plastic waste pollution underwater since coronavirus COVID-19 pandemic, face mask with gloves in the ocean and blue sky with cloud, split view over and under water surface
2 min. di lettura

Le maschere sono diventate un mezzo paradosso: l’oggetto più necessario, fastidioso, ed emblematico degli ultimi anni in un primo momento bisognava scalciare per accaparrarsele, ora più di 210 milioni di mascherine, non utilizzate e scadute, sono lasciate nei depositi tra Nord e Centro Italia (per un costo di 313 mila euro al mese). Superando il peso di 250 tonnellate e non rivendibili, l’unica opzione contemplabile per le mascherine in eccesso è distruggerle: su incarico del commissario Figliuolo A2a Recycling distruggerà ogni mascherina in eccesso, di cui una minima parte sarà riciclabile, mentre ogni tessuto completamente bruciato.

Ambiente: più di 200 milioni di mascherine inutilizzate e bruciate - ffp2 B - Gay.it
Nei depositi ci sono più di 218 milioni di mascherine non utilizzate per un peso di 250 tonnellate

I rotoli di tessuto arrivano ad occupare un volume di 40mila metri di cubi nei magazzini, per uno stoccaggio che va oltre un milione di euro, per un’intera operazione finale che ammonta sui 700mila euro. Ma oltre alle spese allucinanti, nemmeno a dirlo, le mascherine hanno gigantesche ripercussioni sull’ambiente: solo nel 2020 negli oceani sono state ritrovate 1,56 miliardi di mascherine, che secondo alle stime dell’associazione francese Opération Mer Propre nel 2020, “sono più delle meduse” – arrivando a disperdere più di 173.000 microfibre per il mare.

Gli inceneritori non bastano” spiegava nel 2020 al Sole24ore, Chicco Testa, esperto di ecologia e presidente dell’Assoambiente “di conseguenza un gran numero di rifiuti e di mascherine sanitarie usate non vengono distrutti ma finiscono nelle discariche o, peggio, dispersi nell’ambiente”.

Ma ampissima parte di queste mascherine non sono mai state richieste “né dalle regioni né dagli altri enti convenzionati” e oggi non trovano più possibilità di essere rivendute, come spiega Figliuolo: “L’utilizzo di tali manufatti non è più consentito dalle norme in vigore in quanto trattasi di dispositivi non certificati, con scarsa capacità filtrante non conformi ai requisiti di legge”.

 

Ambiente: 200 milioni di mascherine non utilizzate e bruciate
Le mascherine sono composte da molteplici microfibre in plastica polipropilene che rimangono nell’ambiente per decenni

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
gioric70 20.3.22 - 17:22

Trending

teen-star-educazione-affettiva-sessuale

Teen Star, infiltrazioni di integralismo cattolico nella scuola italiana, i genitori ritirano i figli

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: "Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione" (VIDEO) - Luciana Littizzetto e Maria De Filippi - Gay.it

Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: “Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 21.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
BigMama

BigMama vola a New York, interverrà all’Assemblea generale delle Nazioni Unite: le ultime news

Musica - Luca Diana 20.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
CameraModaUnarAFG photo da IG: Tamu McPherson

Milano Fashion Week e lotta alla discriminazione, siglato accordo tra Unar e Camera della Moda

Lifestyle - Mandalina Di Biase 20.2.24

Continua a leggere

omosessualita-animali-vantaggio

L’omosessualità animale è “vantaggiosa” per le specie sociali: la ricerca di Nature sui primati

News - Francesca Di Feo 10.10.23
gesù natale impatto ambientale

Natale: caro Gesù Bambino, la celebrazione della tua venuta è un disastro per il pianeta

News - Giuliano Federico 15.12.23