Autista omofobo si rifiuta di guidare un bus a supporto del Pride

"Questo autobus promuove l'omosessualità e mi rifiuto di guidarlo", ha detto ai passeggeri l'autista inglese, che non ha voluto guidare un mezzo in supporto del Norwich Pride.

Norwich Pride bus
2 min. di lettura

Un autista di autobus del Regno Unito si è rifiutato di svolgere il suo lavoro perché il mezzo che avrebbe dovuto guidare era in supporto al Norwich Pride.

Questo autobus promuove l’omosessualità e mi rifiuto di guidarlo“, questo è quello che l’autista ha detto ai passeggeri, secondo quanto riportato da un testimone dei fatti con un post su Twitter.

Becca Sears, che stava guidando un autobus nella zona di Norwich, ha riferito che l’autista ha detto ai passeggeri che avrebbero dovuto aspettare che arrivasse un suo collega perché lui non avrebbe guidato, e ha poi commentato sui social:

“Sono consapevole che tutti hanno diritto alle proprie opinioni, tuttavia, se non riesci a svolgere correttamente il tuo lavoro a causa del tuo bigottismo, forse devi ripensare le tue scelte

L’autista omofobo è stato sospeso dal servizio

Autista omofobo Norwich

Dal 2017, ogni anno un certo numero di autobus utilizza l’illuminazione arcobaleno per i numeri delle rotte in onore del Norwich Pride.

Ciò apparentemente includeva il 501 a Thickthorn, l’autobus “incriminato”.

Go East Anglia, la compagnia che gestisce il sistema di autobus, ha detto alla BBC che l’autista è stato sospeso e la compagnia indagherà sull’incidente.

La compagnia ha, inoltre, rilasciato una dichiarazione su Twitter in risposta all’account di Becca Sears:

Go East Anglia si vanta di supportare valori come la diversità e l’inclusione ed è forte sostenitore del Norwich Pride dal 2017. Vogliamo che tutti i clienti di qualsiasi background o orientamento sessuale si sentano a proprio agio con i nostri servizi”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
michelangelosalvaranigmailcom 18.8.19 - 0:49

W la libertà di opinione, sempre. L'importante è non far male a nessuno. In questo caso l'autista si è fatto prontamente sostituire da un collega. Tanto rumore per nulla

Avatar
lorenzopigna78gmailcom 17.8.19 - 16:11

storia indecente. da licenziare all' istante

Trending

Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Miranda July (Vogue, 2020)

Miranda July, amarsi senza cadere a pezzi – intervista

Culture - Riccardo Conte 4.3.24
@samsmith

Sam Smith è lə modellə punk che non ti aspettavi

Culture - Redazione Milano 4.3.24
Grecia, si è sposata la prima coppia gay. Ed è boom matrimoniale turistico in stile Mamma Mia! - Grecia Mamma Mia - Gay.it

Grecia, si è sposata la prima coppia gay. Ed è boom matrimoniale turistico in stile Mamma Mia!

News - Redazione 4.3.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24

Leggere fa bene

George Michael, arriva la moneta da 5 sterline della zecca reale britannica - George Michael - Gay.it

George Michael, arriva la moneta da 5 sterline della zecca reale britannica

Culture - Redazione 28.2.24
Brianna Ghey

Brianna Ghey, colpevoli due sedicenni: gli atroci dettagli dell’omicidio

News - Redazione Milano 23.12.23
Peter Spooner, Rishi Sunak

“Chiedete scusa alle vittime di transfobia!” il padre di Brianna Ghey al primo ministro Sunak

News - Redazione Milano 8.2.24
THE GENDER SPECTRUM COLLECTION

Regno Unito, transfobia in ospedale: donne trans bandite dai reparti femminili

Corpi - Redazione Milano 4.10.23
King's Speech, nessun accenno di re Carlo III al divieto per le terapie di conversione. Tuttə contro Rishi Sunak - Kings Speech - Gay.it

King’s Speech, nessun accenno di re Carlo III al divieto per le terapie di conversione. Tuttə contro Rishi Sunak

News - Federico Boni 7.11.23
Suella Braverman elton john

Rifugiati LGBTIQ+ non sono da proteggere? Elton John risponde così alla ministra britannica

News - Francesca Di Feo 29.9.23
governo-sunak-lgbtqia

Regno Unito: come la destra del governo Sunak distrugge decenni di progressi LGBTIQ+

News - Francesca Di Feo 23.10.23
"L’imperatore romano Eliogabalo era una donna": affermazione e transizione di genere al museo - Le rose di Eliogabalo - Gay.it

“L’imperatore romano Eliogabalo era una donna”: affermazione e transizione di genere al museo

Culture - Redazione 23.11.23