Festival di Berlino, i brasiliani Tinta Bruta e Bixa Travesty si aggiudicano il Teddy Award

Il brasiliano Tinta Bruta ha vinto l'ambito Teddy Award al Festival di Berlino.

Festival di Berlino, i brasiliani Tinta Bruta e Bixa Travesty si aggiudicano il Teddy Award - Scaled Image 74 - Gay.it
2 min. di lettura

Il cinema sudamericano è la maggiore fucina della creatività gay contemporanea, in grado di arrivare al grande pubblico (il dolente dramma trans Una donna fantastica di Sebastian Lelio candidato all’Oscar), sorprendere per scelte stilistiche (Santiago Otheguy), colpire per forza espressiva (La Leonera di Pablo Trapero approdato al concorso di Cannes).

Festival di Berlino, i brasiliani Tinta Bruta e Bixa Travesty si aggiudicano il Teddy Award - Tinta Bruta - Gay.itNe è la conferma la manna di premi piovuti in Sudamerica ieri sera alla cerimonia di premiazione del 32esimo Teddy Award, il tradizionale premio lgbt del Festival di Berlino, presso la Haus der Berliner Festspiele. Ha trionfato il dramma brasiliano Tinta Bruta (Pittura grezza) di Marco Reolon e Filipe Matzembacher su un giovane di Porto Alegre bullizzato a scuola che si vende via webcam col nickname di ‘ragazzo al neon’ perché inscena performances online dipingendosi il corpo con pittura fluorescente. Quando scova un altro ragazzo che sembra imitarlo sul web, decide di conoscerlo a tutti i costi. La giuria composta da Natascha Frankenberg, Bohdan Zhuk, Roisin Geraghty, Franck Finance-Madureira, Pecha Lo, Antonio Harfuck e Marthe Djilo Kamga l’ha scelto perché “racconta bene la storia di un ragazzo che si riconnette col mondo reale. Attraverso uno stile cinematografico unico e creativo, il film cattura la fiera lotta fra paura e desiderio. Musica, luci e colori culminano in una pura espressione dei sentimenti del protagonista che diventano gradualmente i suoi mezzi per riconciliare corpo, cuore e anima. E per la sua incredibile regia e ottimo cast”.

Tinta Bruta ha così battuto nello sprint finale il lesbico paraguayano Las Herederas di Marcelo Martinessi e Touch Me Not della rumena Adina Pintilie rientrati nella short list dei tre film più apprezzati dalla giuria.

Festival di Berlino, i brasiliani Tinta Bruta e Bixa Travesty si aggiudicano il Teddy Award - Bixa Travesty 1 - Gay.itTra i migliori documentari ha prevalso un altro film brasiliano, Bixa Travesty (Tranny Fag) di Claudia Priscilla e Kiko Golfam per “la bellezza dei suoni e l’estetica delle immagini”. Il corto lesbico Three Centimetres, presentato nella sezione Generation, vince invece nella categoria dei cortometraggi, un “sensibile e intimo ritratto di quattro giovani amiche su una ruota panoramica a Beirut”. Il secondo premio, quello della giuria, va invece a Obscuro Barroco della cineasta greca Evangelia Kranioti sul mondo transgender di Rio.

Festival di Berlino, i brasiliani Tinta Bruta e Bixa Travesty si aggiudicano il Teddy Award - Obscuro Barroco - Gay.itAltri due premi vanno in Sudamerica: il Teddy Newcomer Award sponsorizzato da L’Oréal va al peruviano Retablo di Alvaro Delgado Aparicio su un complesso rapporto padre-figlio. I lettori del Mannschaft Magazin hanno infine premiato Las Herederas di Marcelo Martines su una coppia lesbica con problemi di debiti. Molti dei film premiati potremo vederli in Italia nei festival primaverili, in primis il torinese Lovers Film Festival e il milanese Mix.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bridgerton 3 conferma la prima storia d'amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER) - BRIDGERTON 305 Unit 03509R - Gay.it

Bridgerton 3 conferma la prima storia d’amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER)

Serie Tv - Redazione 14.6.24
Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24
"C'è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+", intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno - Torino Pride 2023 - Gay.it

“C’è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+”, intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno

News - Francesca Di Feo 13.6.24

Continua a leggere

Sidney Sweeney sarà la leggendaria pugile dichiaratamente queer Christy Martin al cinema - Sidney Sweeney sara la pugile dichiaratamente queer Christy Martin al cinema - Gay.it

Sidney Sweeney sarà la leggendaria pugile dichiaratamente queer Christy Martin al cinema

Cinema - Redazione 9.5.24
Jacob Elordi candela Saltburn Barry Kehogan

Saltburn, arriva la candela con l’odore di Jacob Elordi ed è un fetish puntuale

Cinema - Redazione Milano 4.1.24
I segreti di Brokeback Mountain

Brokeback Mountain e il mancato Oscar come miglior film. Ang Lee è sicuro: “Fu colpa dell’omofobia di Hollywood”

Cinema - Redazione 3.4.24
Matt Bomer: "Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay" - Matt Bomer - Gay.it

Matt Bomer: “Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay”

Cinema - Redazione 12.6.24
Will & Harper, il doc on the road con Will Ferrell che racconta la transizione della sua amica Harper Steele - Will ill e Harper - Gay.it

Will & Harper, il doc on the road con Will Ferrell che racconta la transizione della sua amica Harper Steele

Cinema - Redazione 22.1.24
Ferzan Ozpetek al lavoro su un nuovo progetto: "Ci saranno tante attrici, tante donne" - Ferzan Ozpetek - Gay.it

Ferzan Ozpetek al lavoro su un nuovo progetto: “Ci saranno tante attrici, tante donne”

Cinema - Redazione 15.4.24
Maestro, Bradley Cooper è Leonard Bernstein: "La sua fluidità sessuale non è mai stata nascosta" - Maestro 20221020 23291r - Gay.it

Maestro, Bradley Cooper è Leonard Bernstein: “La sua fluidità sessuale non è mai stata nascosta”

Cinema - Redazione 19.12.23
I film LGBTQIA+ della settimana 8/14 aprile tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 8/14 aprile tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 8.4.24