Boom di candidati LGBT in America, più del doppio rispetto al 2016

Grande svolta nella politica americana, nel nome dell'inclusività e dell'uguaglianza.

candidati lgbt USA
The Rainbow Flag flies beneath the American flag at the Stonewall National Monument, Wednesday, Oct. 11, 2017, in New York. The Rainbow Flag, an international symbol of LGBT liberation and pride, was flown for the first time at the monument. (AP Photo/Mark Lennihan)
2 min. di lettura

In America la nostra comunità è particolarmente attratta dalla carica pubblica. Basta pensare che attualmente ci sono 843 persone LGBT a tutti i livelli del governo negli Stati Uniti. Nel 2016 erano 417. Nelle elezioni di quest’anno, ci saranno invece 850 candidati LGBT. È un numero record.

Percentuali però ancora basse per una giusta rappresentanza

Nonostante questo aumento esponenziale, le persone LGBT che ricoprono cariche pubbliche (a tutti i livelli) sono una percentuale ancora molto bassa. Parliamo infatti dello 0,17% (su un totale di 519.682 persone elette). Per una rappresentanza equa, dovrebbero esserci in tutto quasi 23.000 candidati LGBT in più (ed essere anche eletti), contando che il 4,5% della popolazione americana si identifica come membro della nostra comunità.

A dirlo, è il LGBTQ Victory Institute”, nel suo rapporto Out For America.

Inoltre nell’ultimo anno si segnala che l’aumento dei candidati LGBT poi eletti è stato del 21%. Nel dettaglio, l’aumento è stato del 53% per i bisex, del 40% per chi si identifica come transgender.

L’elezione dei candidati LGBT rafforza l’inclusione

Questo aumento è un segnale molto importante, poiché significa che si guarda al candidato e alla sua proposta, e non al fatto che sia etero o omosessuale. Oltre a questo, gli elettori che condividono lo stesso orientamento sessuale sperano che con l’elezione di un candidato LGBT si possa  portare avanti la lotta per l’uguaglianza. Ma non solo questo.

Il parere degli esperti

La presidente del “LGBTQ Victory Institute”, Annise Parker, ha spiegato un fatto molto importante da non sottovalutare. La presenza di una persona LGBT nello stesso ufficio, contribuisce a eliminare le discriminazioni, portando a un ambiente molto più piacevole e inclusivo, che avrà poi effetti anche sul lavoro.

Sappiamo che quando le persone LGBTQ sono in carica elettiva e nelle sale del potere, cambiano i cuori e le menti dei loro colleghi e questo porta a una legislazione più inclusiva.

Analisi positiva anche da parte di Ruben Gonzales, vicepresidente dell’organizzazione, il quale ha sottolineato l’impegno dei candidati LGBT in carica:

Nell’ultimo anno, i funzionari eletti LGBTQ sono stati in prima linea – portando avanti gli sforzi per porre fine al razzismo, bloccando le discriminazioni rivolte alla comunità trans e approvando la legislazione che fa avanzare l’uguaglianza per la nostra comunità. Gli alleati sono importanti, ma la rappresentazione LGBTQ negli uffici pubblici è fondamentale per il successo del nostro movimento.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè) - Kylie Minogue - Gay.it

Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè)

Musica - Federico Boni 15.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
RuPaul's Drag Race Global All Stars, Nehellenia dall'Italia sfiderà 11 regine da tutto il mondo - RUPAULS DRAG RACE GLOBAL ALL STARS cover - Gay.it

RuPaul’s Drag Race Global All Stars, Nehellenia dall’Italia sfiderà 11 regine da tutto il mondo

Culture - Redazione 16.7.24
JD Vance vice Donald Trump

Chi è JD Vance, vice di Trump, estremista anti-LGBTI e anti-aborto, è contro matrimonio egualitario e affermazione di genere dei minori

News - Redazione Milano 16.7.24
Omar Rudberg, la "salatissima" vacanza social della star di Young Royals - Omar Rudberg 0 - Gay.it

Omar Rudberg, la “salatissima” vacanza social della star di Young Royals

Culture - Redazione 17.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24

Hai già letto
queste storie?

meloni orban

L’ascesa delle ultradestre e dei movimenti anti-LGBTQIA+ spiegata in 5 punti fondamentali

News - Francesca Di Feo 29.5.24
meloni-gpa-reato-universale-prodotti-da-banco

“L’utero in affitto una pratica disumana”, Meloni torna ad attaccare la GPA

News - Francesca Di Feo 12.4.24
iran-comunita-lgbtqia-cordoglio-ue-raisi

Iran, l’indignazione della comunità LGBTQIA+ per il cordoglio dell’UE alla morte di Ebrahim Raisi

News - Francesca Di Feo 30.5.24
milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Samuele Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24
Milano, il consigliere comunale Michele Albiani denuncia per stalking attivista LGBT: "3 anni di inferno" - Michele Albiani - Gay.it

Milano, il consigliere comunale Michele Albiani denuncia per stalking attivista LGBT: “3 anni di inferno”

News - Redazione 21.3.24
Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: "È un'italiana di cui andiamo orgogliosi" - Dopo la querela Vannacci si scusa con Paola Egonu - Gay.it

Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: “È un’italiana di cui andiamo orgogliosi”

News - Redazione 14.5.24
burocrazia unioni civili, guida alle top location per unioni civili in puglia

Il Liechtenstein ha legalizzato il matrimonio egualitario

News - Redazione 17.5.24
Transgender triptorelina

Triptorelina, 35 associazioni trans* ed LGBTQIA+ chiedono di partecipare al tavolo tecnico per la revisione dei protocolli

Corpi - Francesca Di Feo 28.3.24