Brunei, proteste davanti agli hotel di Roma e Milano per dire basta alla lapidazione per i gay – foto

A Roma è comparso persino un più che simbolico arcobaleno, proprio davanti l'hotel di proprietà del sultano del Brunei.

Brunei, proteste davanti agli hotel di Roma e Milano per dire basta alla lapidazione per i gay - foto - Brunei proteste davanti agli hotel - Gay.it
< 1 min. di lettura

Domenica di proteste, pacifiche, tra Roma e Milano.

Davanti agli hotel Eden di Roma e Principe di Savoia di Milano, entrambi di proprietà del milionario sultano Haji Hassanal Bolkiah, si sono tenuti due sit-in per dire basta all’atroce codice penale appena introdotto.

Il sultano ha infatti imposto la sharia nel proprio Paese, che prevede la lapidazione per le persone omosessuali. Decine di manifestanti hanno sfidato la pioggia, che ha imperversato tanto al nord quanto al centro, per rilanciare il boicottaggio internazionale ideato da George Clooney nei confronti dei nove hotel occidentali di Haji Hassanal Bolkiah, due dei quali presenti proprio in Italia.

Due fiaccolate colorate, poco chiassose ma decise, per accendere l’attenzione del Bel Paese nei confronti di quanto sta avvenendo in Brunei.A segnare il sit-in capitolino, come se persino il cielo avesse voluto attivamente partecipare, un più che simbolico arcobaleno.

Brunei, proteste davanti agli hotel di Roma e Milano per dire basta alla lapidazione per i gay - foto - Brunei proteste davanti agli hotel di Roma e Milano - Gay.it

https://www.instagram.com/p/BwPwKgbn6kd/

https://www.instagram.com/p/BwP1g6GHguZ/

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Da sinistra: Douglas Carolo (foto da TikTok), Andrea Bossi (foto SKYtg24) e Michele Caglioni (foto Instagram)

Perché Andrea Bossi sarebbe stato ucciso da Douglas Carolo e Michele Caglioni?

News - Redazione Milano 29.2.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron - La bellissima storia di Kenny e Aaron - Gay.it

Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron

Culture - Redazione 29.2.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24

Continua a leggere

brunei-pena-di-morte-omosessualita

Il Brunei minaccia di lapidare gli omosessuali dal 2019, mentre il mondo celebra il matrimonio tra i suoi Reali

News - Francesca Di Feo 30.1.24