Canada, primo divieto ufficiale alle terapie di conversione: “Lotteremo sempre per i diritti LGBT”

Votato alla Camera, il DDL passa ora al Senato. "Se approvato, sarà la legge sulle terapie di conversione più progressista e completa al mondo".

Canada, primo divieto ufficiale alle terapie di conversione: "Lotteremo sempre per i diritti LGBT" - trudeau 3 - Gay.it
Prime Minister Justin Trudeau waves a flag as he takes part in the annual Pride Parade in Toronto on Sunday, July 3, 2016. THE CANADIAN PRESS/Mark Blinch
2 min. di lettura

La Camera dei Comuni canadese ha ieri approvato uno storico disegno di legge che ufficializza il divieto alle cosiddette terapie di conversione. La barbara pratica, screditata sia dal NHS che dalla World Psychiatric Association, si riferisce a qualsiasi tentativo di cambiare orientamento sessuale o identità di genere di una persona, coinvolgendo il più delle volte tecniche come l’elettroshock.

Il disegno di legge, che ora è atteso in Senato per il bis, è passato alla Camera con 263 voti favorevoli e 63 contrari, quest’ultimi legati ai parlamentari conservatori e al deputato indipendente Derek Sloan. Il partito liberale che guida il Governo aveva promesso di vietare la pratica dannosa nel 2019, in campagna elettorale.

Il ministro della Giustizia David Lametti ha rimarcato che “se approvato, #BillC6 renderà le leggi penali canadesi sulla terapia di conversione le più progressiste e complete al mondo”.

Il nuovo disegno di legge vieterebbe di fatto ai minori di essere sottoposti alla pratica, mentre un adulto non sarebbe autorizzato a sottoporsi a terapia di conversione contro la propria volontà. Inoltre, nessuno potrebbe più trarre profitto dalla pratica o pubblicizzarla.

Anche Justin Trudeau, Primo Ministro del Canada, ha twittato: “La terapia di conversione non ha posto in Canada. E anche se più della metà del caucus conservatore ha votato contro, la Camera dei Comuni ha approvato la nostra legislazione per criminalizzare questa pratica dannosa e degradante. Lotteremo sempre per i canadesi LGBTQ2 e i loro diritti“.

Lo scorso maggio anche la Regina Elisabetta II aveva ufficializzato i piani del Governo Johnson di abolire simili aberranti pratiche dal Regno Unito. Anche in Spagna e Nuova Zelanda ci sono attualmente serie proposte di legge per un imminente divieto. Più recentemente Messico, Israele e Germania le hanno vietate, seguendo quanto già fatto da Malta, Ecuador, Brasile e Taiwan. In Italia, purtroppo, ancora non esiste una legge che le consideri illegali.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24

Leggere fa bene

Alessandro Zan, l'intervista: "Il governo Meloni normalizza l'intolleranza. Dobbiamo tornare ad indignarci, resistere e reagire" - Alessandro Zan - Gay.it

Alessandro Zan, l’intervista: “Il governo Meloni normalizza l’intolleranza. Dobbiamo tornare ad indignarci, resistere e reagire”

News - Federico Boni 19.1.24
Buone notizie Italia 2022 Gay.it

Padova, Tribunale respinge ricorso della Procura contro le famiglie arcobaleno

News - Redazione 5.3.24
attivista-politica-trans-uccisa-messico

Messico: uccisa a colpi di pistola la politica e attivista trans pronta a candidarsi al Senato

News - Francesca Di Feo 16.1.24
Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: "Fr*cio miserabile" (VIDEO) - Il Portavoce di Rocco Casalino 2 - Gay.it

Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: “Fr*cio miserabile” (VIDEO)

News - Redazione 4.3.24
Vittorio Sgarbi, selfie con due minorenni e insulto omofobo: "Non siete fin*cchi? W la f*ga" (VIDEO) - Vittorio Sgarbi 2 - Gay.it

Vittorio Sgarbi, selfie con due minorenni e insulto omofobo: “Non siete fin*cchi? W la f*ga” (VIDEO)

News - Redazione 12.4.24
Peter Spooner, Rishi Sunak

“Chiedete scusa alle vittime di transfobia!” il padre di Brianna Ghey al primo ministro Sunak

News - Redazione Milano 8.2.24
L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali - Sessp 11 - Gay.it

L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali

Corpi - Federico Colombo 28.12.23
giorgia-meloni-uomo-dell-anno (2)

Giorgia Meloni “Uomo dell’Anno” per Libero: se il potere è concepibile solo al maschile

News - Francesca Di Feo 29.12.23