Cherry Vann prima lesbica a diventare vescovo nel Galles: “Ma non farò da attivista per il matrimonio gay”

Cherry è stata una delle prime donne ad essere ordinata sacerdote nella Chiesa d'Inghilterra. Attualmente vive insieme all'amata Wendy e ai loro due cani.

Cherry Vann prima lesbica a diventare vescovo nel Galles: "Ma non farò da attivista per il matrimonio gay" - Cherry Vann - Gay.it
2 min. di lettura

61 anni all’anagrafe, Cherry Elizabeth Vann è un prete anglicano, lesbica dichiarata e ora ufficialmente vescovo di Monmouth, in Galles. La Vann è stata consacrato davanti a più di 400 fedeli nel corso di una cerimonia nella cattedrale di Brecon, andata in scena sabato 25 gennaio. Secondo The Church in Wales, nel 1994 Cherry è stata una delle prime donne ad essere ordinata sacerdote nella Chiesa d’Inghilterra. Attualmente vive insieme all’amata Wendy e ai loro due cani.

Prima di essere eletta vescovo di Monmouth nel settembre del 2019, Vann è stata arcidiacono di Rochdale, nella diocesi di Manchester, per 11 anni. È stata consacrata dall’arcivescovo del Galles, John Davies, mentre il suo amico reverendo Robert Lawrence ha così voluto celebrarla: “Ciò che ha caratterizzato il ministero di Cherry è stato quello di lavorare positivamente con coloro che vedono le cose in modo diverso, ad esempio la sua disponibilità a lavorare con coloro che sono  contrari alle donne sacerdoti e (più recentemente) al Pastoral Advisory Group, su come la Chiesa d’Inghilterra si occupa della sessualità umana. La formazione e l’esperienza di Cherry, così come la sua intuizione e le sue risorse spirituali, la preparano a guidare la nostra Missione e ad essere un’ambasciatrice di Cristo. Un vescovo è un punto di unità, tranne per il fatto che oggi nella Chiesa sembra che ci sia disunità quando il vescovo è una donna, in una chiesa dove non tutti accettano la guida delle donne. O quando si è vescovi omosessuali in una chiesa in cui non tutti accettano relazioni gay”.

Peccato che la stessa Cherry abbia voluto mettere le mani avanti, precisando alla BBC come NON sarà “attivista per la causa” del matrimonio tra persone dello stesso sesso nella Chiesa del Galles: Spero che sia un segno di speranza. Ci sono molte persone gay nelle nostre scuole, nei nostri college e università, là fuori nella società che pensano che la chiesa sia contro di loro, che non abbiano un posto per loro. Spero che il mio essere qui come lesbica, e in una relazione tra persone dello stesso sesso, possa dare speranza a queste persone, aiutandole a vedere come la chiesa abbracci chi è in grado di celebrare qualsiasi relazione fedele e impegnata. Spero che le persone non siano deluse. Alcuni mi vorrebbero come attivista per la causa LGBT, ma sono qui come vescovo, con un lavoro da svolgere.”

La chiesa del Galles, equivalente gallese della Chiesa d’Inghilterra, non  consente ai suoi sacerdoti di condurre matrimoni tra persone dello stesso sesso. La consacrazione della Vann è arrivata pochi giorni dopo che la House of Bishops della Church of England ha pubblicato un nuovo documento, ribadendo la sua opposizione al matrimonio tra persone dello stesso sesso e dichiarando che il sesso dovrebbe essere consentito solo alle coppie sposate ed eterosessuali.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

JD Vance vice Donald Trump

Chi è JD Vance, vice di Trump, estremista anti-LGBTI e anti-aborto, è contro matrimonio egualitario e affermazione di genere dei minori

News - Redazione Milano 16.7.24
Simon Cowell vorrebbe giovani cantanti trans per una nuova boy band in stile One Direction - Simon Cowell cover - Gay.it

Simon Cowell vorrebbe giovani cantanti trans per una nuova boy band in stile One Direction

Musica - Redazione 16.7.24
Shannen Doherty Addio

Addio Shannen Doherty, sempre al fianco dei fragili, in bilico tra forza e vulnerabilità

Serie Tv - Mandalina Di Biase 15.7.24
Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè) - Kylie Minogue - Gay.it

Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè)

Musica - Federico Boni 15.7.24
tormentoni queer dal 2000 al 2023

Tormentoni queer, dal 2000 al 2023 le canzoni che hanno reso indimenticabili le nostre estati

Musica - Emanuele Corbo 15.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24

Hai già letto
queste storie?

Julia Fox fa coming out? "Mi dispiace tanto ragazzi, sono lesbica" (VIDEO) - Julia Fox - Gay.it

Julia Fox fa coming out? “Mi dispiace tanto ragazzi, sono lesbica” (VIDEO)

Culture - Redazione 10.7.24
Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l'indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate - Love Lies Bleeding - Gay.it

Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l’indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate

Cinema - Federico Boni 27.3.24
Mara Sattei nel nuovo singolo "Tempo" in uscita il 19 Aprile, campiona un vecchio successo dei primi 2000 delle t.A.t.U.

Mara Sattei nel nuovo singolo “Tempo” campiona le t.A.T.u. che si finsero lesbiche: ma che fine hanno fatto?

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
andrea-saltini-gratia-plena-aggredito

L’artista Andrea Saltini aggredito da un integralista cattolico: le sue opere erano state definite “blasfeme”

News - Francesca Di Feo 29.3.24
Bianca Antonelli è voce del collettivo ASIABEL

Tra egomania e lesbiche vere, la musica di Asiabel è un diario aperto: l’intervista

Musica - Riccardo Conte 5.4.24
Billie Eilish arriva in concerto in Italia

Billie Eilish e la vagina: “Innamorata delle ragazze da sempre, ecco come l’ho capito”. Annunciata l’unica data italiana del tour

Musica - Emanuele Corbo 30.4.24
Gianna Ciao GIornata Visibilita Lesbica

Gianna Ciao, le lesbiche durante il fascismo e la Giornata Mondiale della Visibilità Lesbica

Culture - Francesca Di Feo 26.4.24
Sara Drago, Immaginaria 2024

Immaginaria 2024, Sara Drago sarà la madrina del Festival

Cinema - Luca Diana 4.5.24