Christian Hull, alla scoperta del TikToker che combatte il body-shaming con un OnlyFans gratuito

Il content creator ha iniziato con le foto audaci dopo i commenti negativi a Sam Smith

ascolta:
0:00
-
0:00
Christian Hull Gay.it
2 min. di lettura

«Non me ne frega un cazzo se pensi che io sia grasso. Non è che non lo sappia. Sono molto consapevole. Ma non mi turba». Con queste parole Christian Hull, star di TikTok gay e podcaster australiano, ha zittito gli hater che sui suoi profili social lo criticavano per via del suo fisico sovrappeso. Da tempo il content creator utilizza le sue piattaforme social anche per sensibilizzare contro la discriminazione e il body-shaming, e ora sembra essere approdato a una nuova frontiera.

Hull, 36 anni, ha deciso di sfruttare tutte le potenzialità che i social media possono offrire per celebrare e dare più visibilità anche ai corpi sovrappeso e ha scelto quindi di aprire un account OnlyFans. Fin qui niente di particolare, verrebbe da dire. La cosa bella è che i contenuti dell’account di Hull saranno gratis.

Notoriamente, OnlyFans è celebre per essere la piattaforma social che ha rivoluzionato il modo di guadagnare con la pornografia. Una volta creato un account, è possibile postare foto sexy e hard, anche e soprattutto completamente nudi, e visibili solo agli utenti che sono abbonati al proprio account.

Christian Hull Gay.it
La foto con cui Christian Hull ha annunciato il suo OnlyFans su Twitter

Creare un profilo in cui le proprie fotografie sono visibili gratis è un bellissimo controsenso che Chirstian Hull vuole utilizzare per mandare un messaggio e mostrare orgoglioso le proprie forme, dopo aver passato, come ha raccontato in un thread, il periodo della pubertà a odiare il proprio corpo: «Dal momento in cui ho raggiunto la pubertà ho odiato il mio corpo. Lo detestavo. Sembravo disgustoso e disgustoso. Pensavo che nessuno mi avrebbe mai trovata attraente».

«Dirò questo. La fiducia sopra ogni altra cosa è un attributo molto potente e sexy… Spero che queste foto vi aiutino a capire che le persone sono di grande supporto e quelle che non lo sono, lottano con il proprio corpo. Non odiano il tuo, ciò che odiano sono loro stessi»

Hull ha raccontato di essersi sentito ispirato a iniziare a pubblicare foto audaci dopo gli orrendi commenti ricevuti da Sam Smith per aver indossato una tuta attillata sul palco e per aver postato una foto in costume da bagno leopardato. Il caso aveva scatenato non poche polemiche online, con la maggior parte del popolo del web che si è schierato a difesa del cantante. A riguardo, la star di TikTok ha commentato: «Ecco un bellissimo essere umano che mostra quanto siano liberi e a loro agio, eppure abbiamo ancora persone che sentono il bisogno di farli vergognare. Penso che Sam Smith sia straordinario. Anche la sua fiducia è una caratteristica così attraente».

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24

Continua a leggere

Dylan Mulvaney Blue Christmas

Il Blue Christmas transgender di Dylan Mulvaney è una bomba

Musica - Mandalina Di Biase 18.12.23
adescatore pedofilo

Ecco come adescava minorenni su TikTok e Instagram per ricattarli a fini sessuali: arrestato

News - Redazione Milano 29.8.23
Noen Eubanks genz tiktok eboy

Noen Eubanks, chi è l’e-boy della GenZ che sbanca TikTok e piace alla moda

Lifestyle - Redazione Milano 8.12.23
@mattheperson

Una chiacchierata con Matt Taylor, tra TikTok e queerness

Culture - Riccardo Conte 13.2.24
eyes wide shut

Durante le feste si fa più sesso?

Lifestyle - Riccardo Conte 18.12.23
Alfredo Foffy e Ro Rio, i due celebri tiktoker si sono sposati. VIDEO - Alfredo Foffy e Ro Rio i due celebri tiktoker si sono sposati - Gay.it

Alfredo Foffy e Ro Rio, i due celebri tiktoker si sono sposati. VIDEO

Culture - Redazione 27.9.23
Life Is Not a Competition, But I’m Winning

Corpi non conformi e sport a Venezia 2023: come Julia Fuhr Man (ri)scrive la storia

Cinema - Redazione Milano 5.9.23
kenya lgbt tiktok

TikTok collabora con il governo del Kenya per vietare tutti i contenuti LGBTQIA+

News - Redazione 28.9.23