Collin Martin: gay dichiarato, il calciatore parla della sua squadra uscita dal campo dopo un insulto omofobo

Collin Martin ripercorre quanto successo a fine settembre, quando la sua squadra ha voluto interrompere la partita per omofobia ai suoi danni.

collin martin
Collin Martin ricorda il gesto della sua squadra.
2 min. di lettura

Il coming out di Collin Martin risale a due anni fa, nel 2018. Con quella dichiarazione divenne l’unico calciatore ancora in attività ad essere pubblicamente omosessuale. Ma il centrocampista, che all’epoca giocava nel Minnesota United e che ora milita nella squadra di San Diego Loyal, in una recente intervista al The Guardian ha voluto parlare del grande gesto che ha scelto di fare il suo team a ottobre, quando abbandonò il campo, interrompendo una partita.

In quell’occasione, il giocatore Junior Flemmings dei Phoenix Rising aveva chiamato Collin Martin un “Batty Boy”, che si potrebbe tradurre in italiano con “fr*cio”. In segno di protesta, dopo la segnalazione dello stesso Martin, tutti gli altri giocatori della San Diego Loyal hanno lasciato il campo, seguiti poi dall’allenatore e assistenti.

Collin Martin è rimasto sorpreso per quella vicinanza, ma anche contrariato: voleva che la partita continuasse.

La scelta della squadra contro l’offesa a Collin Martin

Nell’intervista, Collin Martin spiega:

Si spera che ci sarà qualche punizione per il giocatore, ma volevo giocare. Tutti i miei compagni di squadra mi hanno detto: “Sì, è fantastico, ma se non viene fatto nulla al giocatore, allora dobbiamo prendere una posizione e non giocare“.

E così hanno fatto.

Dopo alcune indagini, dato che l’arbitro non aveva sentito l’offesa, il giocatore omofobo è stato multato e sospeso.

Le impressioni del calciatore 26enne

Collin Martin ripensa all’intensità di quel momento:

Ero solo imbarazzato che la mia sessualità avesse qualcosa a che fare con il risultato di una partita, quindi per me è stato davvero un po’ troppo da gestire. Ed ero solo incazzato che avessimo a che fare con questo! 

Quindi, anche se all’inizio non pensava occorresse, poi si è convinto:

So come ci si sente personalmente e non vorrei doverlo affrontare di nuovo, ma penso che l’omofobia sia ancora così prevalente nel nostro gioco e in tutto il mondo – e penso che per fare una grande dichiarazione, se succede a una squadra, [dovrebbero] uscire dal campo a sostegno di quel ragazzo.

Nell’intervista, riprende anche il fatto di non essere uscito prima allo scoperto. Non è stato certo facile, ma solo dopo aver capito che poteva essere un esempio e un modello per gli altri, ha deciso di dichiararlo apertamente.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Dino Fetscher, vacanze d'amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social - Dino Fetscher - Gay.it

Dino Fetscher, vacanze d’amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social

Culture - Redazione 15.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l'amata Luna Passos (FOTO) - Victoria De Angelis dei Maneskin vacanza romantica e baci social con lamata Luna Passos FOTO - Gay.it

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l’amata Luna Passos (FOTO)

News - Redazione 9.4.24
Transgender triptorelina

Germania, approvata legge sull’autodeterminazione: “Le persone trans esistono e meritano riconoscimento”

News - Redazione 15.4.24

Continua a leggere

sport-aics-tesseramento-alias

Tesseramento alias nello sport, la svolta di AICS: “Esaltare il valore dello sport come diritto umano”

Corpi - Francesca Di Feo 3.1.24
Gus Kenworthy ha ritrovato l'amore con Tyler Green. Le dolci foto social - Gus Kenworthy e Tyler Green cover - Gay.it

Gus Kenworthy ha ritrovato l’amore con Tyler Green. Le dolci foto social

Corpi - Redazione 15.3.24
grande fratello anita olivieri froci

Grande Fratello, insulti omofobici? Anita ha detto “fr*ci”?

Culture - Redazione Milano 25.10.23
TJ House, l'ex giocatore di baseball ha sposato l'amato Ryan Neitzel. Le foto social - TJ House lex giocatore di baseball ha sposato lamato Ryan Neitzel. Le foto social - Gay.it

TJ House, l’ex giocatore di baseball ha sposato l’amato Ryan Neitzel. Le foto social

Corpi - Redazione 5.4.24
Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista - Taylor Fritz 1 - Gay.it

Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista

Corpi - Redazione 21.2.24
chi-segna-vince-jaiyah-saelua

“Chi segna vince”, la storia della prima donna transgender a giocare in una nazionale di calcio

Corpi - Francesca Di Feo 11.1.24
Thomas Hitzlsperger e i 10 anni dal suo coming out: "Rifarei tutto esattamente nello stesso modo" - Thomas Hitzlsperger - Gay.it

Thomas Hitzlsperger e i 10 anni dal suo coming out: “Rifarei tutto esattamente nello stesso modo”

Corpi - Redazione 14.2.24
Olimpiadi Parigi 2024, 300.000 preservativi per tutti gli atleti in gara - Olimpiadi profilattici - Gay.it

Olimpiadi Parigi 2024, 300.000 preservativi per tutti gli atleti in gara

Corpi - Redazione 20.3.24