Il Covid 19 colpisce anche i farmaci per le persone sieropositive

Le persone sieropositive devono fare i conti con Covid 19 e con l'avidità dei produttori, che hanno triplicato il prezzo di un farmaco.

hiv gene sieropositive contagi cancro dei gay
HIV Nuova vaccino in arrivo
< 1 min. di lettura

La pandemia da Covid 19 non risparmia nessuno, nemmeno le persone sieropositive. O almeno, in parte è complice della nascita di alcune difficoltà che i sieropositivi devono affrontare per reperire alcuni farmaci per la loro terapia. Ne è un esempio l’azienda farmaceutica Jaguar Health. Questa ha deciso di aumentare il prezzo del farmaco Mytesi, utilizzato per trattare la dissenteria associata a farmaci anti HIV.

A fine marzo, l’azienda aveva chiesto alla FDA di approvare Mytesi come farmaco per curare la dissenteria nei pazienti affetti da Covid 19, poiché gli infetti venivano curati con farmaci anti virali. Ma la FDA, dopo solo due settimane, ha rifiutato la proposta, senza però divulgare la motivazione.

Nello stesso periodo, il costo di Mytesi è triplicato, andando da 668,52 dollari a ben 2.206,52 dollari.

La scusa: se utilizzato per Covid 19, non sarebbe aumentato il prezzo

Secondo quanto affermato dalla CEO Lisa Conte, Mytesi lo scorso anno ha fatturato meno di 6 milioni di dollari, e già da dicembre si era deciso di aumentare il prezzo. La scelta di proporlo come cura per la diarrea associata a trattamenti anti virali sarebbe stato un modo per non ricorrere alla triplicazione del prezzo.

Ma spiega anche che, pandemia o no, il costo sarebbe sicuramente aumentato, viste le spese che Jaguar Health deve affrontare per la sua produzione.

Il problema per persone sieropositive e trans

Al momento, quindi, le persone sieropositive devono fare i conti co questa nuova spesa, se non coperta dal SSN. Dall’inizio della pandemia da Covid 19, è diventato più difficile reperire i farmaci indispensabili per continuare la terapia, sia gli anti virali per la cura dell’HIV sia quelli ormonali per le persone transessuali. Entrambi le minoranze non possono interrompere la terapia, poiché potrebbero nascere problemi legati alla loro salute.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Justin Timberlake Arrestato Ubriaco Gossip Droghe

Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Il gossip impazza: “Popper e Truvada nel sangue”. Ma è davvero così?

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
Tony Effe e Gaia, Sesso e Samba

“Sesso e Samba è diseducativa”: Tony Effe risponde a una mamma che non approva gli ascolti della figlia

Musica - Emanuele Corbo 21.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24
Studente delle Filippine sgrida il Papa: "Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male" (VIDEO) - Papa Francesco e Jack Lorenz Acebedo Rivera - Gay.it

Studente delle Filippine sgrida il Papa: “Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male” (VIDEO)

News - Redazione 21.6.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Vladimir Luxuria e il flop Isola dei Famosi: “Bersagliata da critiche, frecciatine e gufate”

Culture - Redazione 21.6.24

Leggere fa bene

Hiv sentenza Bari su U uguale U Gay.it

U = U, sentenza storica, assolto un uomo accusato di aver trasmesso l’Hiv: se non è rilevabile non si può trasmettere

Corpi - Daniele Calzavara 28.2.24
Positive+1, l'app di dating per persone sieropositive - Positive1 - Gay.it

Positive+1, l’app di dating per persone sieropositive

Corpi - Federico Boni 12.1.24
Icar PrEP Long Acting - Giugno 2024

Prevenzione HIV, l’appello dei clinici e della Community dei pazienti per l’approvazione della Long Acting PrEP

News - Gay.it 20.6.24
Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24
Ho l’HIV. Come prendermi cura di me stessə? - cover - Gay.it

Ho l’HIV. Come prendermi cura di me stessə?

Corpi - Gay.it 6.5.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Vivere con hiv - la testimonianza di Enrico

Vivere con il virus: “L’Hiv è stato una grande occasione per prendermi cura di me stesso”

Corpi - Daniele Calzavara 22.3.24
whereupon-turmoil-allen-frame

Prima e dopo l’hiv, quegli anni tra fine ’70 e ’90 a New York: “Whereupon”, rivoluzione e tragedia negli scatti di Allen Frame

Culture - Francesca Di Feo 6.6.24