Cugino gay della Regina Elisabetta: ‘I Reali non parlano del mio matrimonio con un uomo’

Nessun membro della Famiglia Reale si è presentato al matrimonio gay tra Lord Ivar Mountbatten e James Coyle e, dopo un anno dalle nozze, l’argomento sembra ancora taboo.

Matrimonio gay Cugino Regina Elisabetta
2 min. di lettura
Lord Ivar Mountbatten, 56 anni, ha fatto la storia quando, nel settembre 2018, è diventato il primo Reale a sposarsi in un matrimonio gay.
Padre di tre figli, Lord Ivar Mountbatten  si è separato dalla moglie nel 2011, dopo aver lottato per anni e anni nascondendo la sua vera sessualità durante la loro relazione. Lord Ivar Mountbatten è diventato, così, anche il primo membro della Famiglia Reale britannica allargata a fare coming out.
Ora è felicemente sposato con l’assistente di volo scozzese James Coyle, che ha incontrato mentre sciava. In vista del loro primo anniversario di matrimonio, Mountbatten e Coyle sono stati intervistati dalla rivista Tatler sul modo in cui il loro rapporto è stato accolto dai loro parenti ‘Reali’.

Lord Ivar Mountbatten: una moglie, tre figli e poi il coming out nel 2011

Lord Ivar Mountbatten James Coyle
Alla domanda se la sua decisione di fare coming out fosse stata ben accetta dai Reali, Mountbatten ha risposto:
Beh, lo spero! Ma in realtà non ne parlano. Diciamocelo, i Reali non comunicano molto bene. 

A differenza delle sue prime nozze, al matrimonio Mountbatten e Coyle non si è presentato nessun Reale, anche se il Conte e la Contessa di Wessex hanno inviato i loro più calorosi auguri. Fortunatamente, però, la sua famiglia è stata di grande aiuto, compresa l’ex moglie Penny. L’ex signora Mountbatten, infatti, vive ancora con gli sposi, e le tre figlie, nella casa della famiglia Mountbatten nel Devon!

A proposito di questa grande, particolare, famiglia allargata, Lord Ivar Mountbatten ha detto (riferendosi alle figlie) :
Penso che a loro piaccia avere un altro uomo in casa. Meglio di una matrigna, che avrebbe potuto diventare un mostro. (Scherza)

Reali e comunità LGBT+: predicano bene e razzolano male?

Post instagram del Principe Harry e Meghan Markle

Quella che sembra a tutti gli effetti una fredda accoglienza verso la coppia gay Mountbatten e Coyle stupisce, visto che i Reali, specie i più giovani, hanno sempre mostrato supporto verso la comunità LGBT+.
Il Principe William ha recentemente affermato che non avrebbe alcun problema se uno dei suoi figli fosse gay. E il Principe Harry e Meghan Markle sono stati i primi Reali a celebrare il Pride Month, con un commovente omaggio alla Principessa Diana e agli attivisti LGBT+ in tutto il mondo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Lovers 2024, i vincitori. Trionfa la coppia di pensionati in crisi di Les Tortues di David Lambert - OFF Les Tortues Turtles 02 - Gay.it

Lovers 2024, i vincitori. Trionfa la coppia di pensionati in crisi di Les Tortues di David Lambert

Cinema - Redazione 21.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Ornella Vanoni celebra le nozze di due amici gay

Ornella Vanoni celebra le nozze di due amici: “Vi auguro che l’amore ci sia sempre”

News - Luca Diana 27.10.23
"L’imperatore romano Eliogabalo era una donna": affermazione e transizione di genere al museo - Le rose di Eliogabalo - Gay.it

“L’imperatore romano Eliogabalo era una donna”: affermazione e transizione di genere al museo

Culture - Redazione 23.11.23
Thailandia matrimonio egualitario Gay.it

Thailandia, approvata l’ultima bozza sul matrimonio egualitario. In pochi mesi sarà legge

News - Redazione 19.3.24
governo-sunak-lgbtqia

Regno Unito: come la destra del governo Sunak distrugge decenni di progressi LGBTIQ+

News - Francesca Di Feo 23.10.23
Scalfarotto: "Ho chiesto di calendarizzare il disegno di legge sul matrimonio ugualitario. Nessuno mi ha seguito" - Ivan Scalfarotto e Matteo Renzi - Gay.it

Scalfarotto: “Ho chiesto di calendarizzare il disegno di legge sul matrimonio ugualitario. Nessuno mi ha seguito”

News - Redazione 13.3.24
gran-bretagna-giovani-trans

Scozia, 1 giovane trans su 3 non si sente al sicuro negli spazi pubblici

News - Francesca Di Feo 12.4.24
Thailandia verso il matrimonio egualitario

Thailandia, ad un passo il sì definitivo del Parlamento al matrimonio egualitario

News - Federico Boni 21.12.23
William Wragg - Grindr

Da Grindr a Whatsapp, l’assedio gay al parlamento britannico ha nome e cognome

News - Mandalina Di Biase 9.4.24