Danimarca, arriva una legge che consentirebbe ai minori di cambiare il genere

Quasi tutti i i partiti politici, compresi i socialdemocratici, i social liberali e i partiti liberali, hanno detto sì ad una nuova legge.

donne trans
2 min. di lettura

Vi è un ampio sostegno politico in Danimarca per un cambiamento nella legge che consentirebbe alle persone transgender e non binarie che hanno meno di 18 anni di cambiare legalmente il proprio genere.

La Danimarca, come dimenticarlo, ha permesso alle persone di età superiore ai 18 anni di cambiare legalmente il proprio genere nel 2014, ma quella stessa legge esclude ad oggi gli adolescenti trans e non binari. Ma qualcosa potrebbe presto cambiare. La maggior parte dei partiti politici, compresi i socialdemocratici, la Red Green Alliance, i social liberali e i partiti liberali, hanno esternato il proprio sostegno ad un cambiamento nella legge, che consentirebbe anche ai minorenni di cambiare legalmente il proprio genere.

In Danimarca, la Central Personal Registration (CPR) fornisce l’accesso al sistema sanitario pubblico, ma il numero di ogni persona corrisponde al rispettivo genere. Ciò significa che le persone trans e non binarie possono affrontare difficoltà nell’accesso all’assistenza sanitaria danese, a meno che non abbiano modificato legalmente il proprio genere.

“Sappiamo che significa molto per i bambini che non si identificano come il genere indicato dal loro numero CPR. Li mette in molte situazioni scomode”, ha detto Mai Villadsen, portavoce di Red Green.

Nel 2018, il governo precedente aveva istituito un panel per discutere della questione come parte del suo piano sull’uguaglianza LGBTI. Quel gruppo di esperti non ha ancora raggiunto una conclusione, ma tutti i partiti presenti sono ora orientati al cambiamento. Un portavoce del partito liberale ha affermato di essere favorevole all’idea, così come un portavoce dei socialdemocratici. I socialisti liberali, invece, chiedono un limite minimo ai 15 anni.

Le leggi cambiano da Paese in Paese, quando si tratta di autoidentificazione per persone trans e non binarie. Nel Regno Unito, il Gender Recognition Act chiede alle persone trans di vivere con il genere con cui si identificano per due anni, prima di poterlo cambiare  legalmente. Ma devono essere maggiorenni, per poterlo fare. I Paesi Bassi, invece, hanno modificato la propria legge pochi mesi fa, consentendo alle persone transgender di cambiare genere sui passaporti prima dei 16 anni. In Italia la riattribuzione del genere e il cambio di sesso sono regolati dalla legge 164 del 1982, dispositivo diventato chiaramente obsoleto.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24

Continua a leggere

Donatella Versace premiata da Marco Mengoni per il suo sostegno ai diritti LGBTQIA+ - Donatella Versace premiata da Marco Mengoni per il suo sostegno ai diritti LGBTQIA - Gay.it

Donatella Versace premiata da Marco Mengoni per il suo sostegno ai diritti LGBTQIA+

News - Redazione 25.9.23
morgan bacio gay.it

Morgan, ecco quanto gli è costato dire “fr*c*o”, la cifra imposta da X-Factor

News - Redazione Milano 15.9.23
ghana-lgbt-repressione-niger

Ghana nel caos: repressione violenta, disegno di legge anti-LGBTQIA+ e il pericoloso fronte con il Niger

News - Francesca Di Feo 27.9.23
Luca Trapanese replica a Roccella: “Sono seriamente preoccupato, considero l’idea di lasciare l’Italia” - Luca Trapanese replica a Roccella - Gay.it

Luca Trapanese replica a Roccella: “Sono seriamente preoccupato, considero l’idea di lasciare l’Italia”

News - Redazione 11.9.23
roccella-teoria-del-gender

Roccella e le retoriche di una ‘vecchia femminista’: “La teoria del gender è il nuovo patriarcato”

News - Francesca Di Feo 7.12.23
Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti - Giovanna Pedretti - Gay.it

Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti

News - Redazione 15.1.24
Io Canto

Io Canto Generation, tutto quello che sappiamo sulla nuova edizione: concorrenti, conduttore, giuria e primi spot

News - Luca Diana 15.9.23
Tribunale Bergamo Congedi famiglie omogenitoriali.png

L’INPS discrimina le famiglie omogenitoriali, i congedi vanno previsti anche per loro, lo dice il Tribunale di Bergamo

News - Redazione Milano 29.1.24