DDL Zan in Senato, cosa succede oggi. La Lega vuole rinviare tutto a settembre

Inizia oggi la battaglia del Senato sul DDL Zan. Ma i tempi saranno lunghissimi. Si rischia seriamente di arrivare all'autunno.

DDL Zan in Senato, cosa succede oggi. La Lega vuole rinviare tutto a settembre - ddl zan omofobia - Gay.it
2 min. di lettura

E venne il giorno. 8 mesi dopo l’approvazione alla Camera, il DDL Zan sbarca in Senato per il via alla discussione. O almeno dovrebbe. Lega e Forza Italia puntano infatti a perdere ancora tempo, cercando una sponda con Italia Viva. L’intenzione di Andrea Ostellari, presidente di commissione nonché auto-proclamatosi relatore del DDL, è quella di “finire l’esame della legge in commissione“. Richiesta a dir poco surreale, visto e considerato che arriva da chi ha passato 8 mesi a fare ostruzionismo proprio in commissione, tra cavilli burocratici e indegne audizioni. Alle ore 15, prima dell’aula, si tenterà un’ultima mediazione. “Se c’è la disponibilità a migliorare la proposta ben venga. Certo è che avremmo bisogno di più tempo per arrivare a votare delle proposte emendative. Quindi, in base a quello che emergerà in commissione dai vari gruppi, lo dirò in aula alla presidenza nel riferire l’andamento dei lavori finora“, ha ribadito Ostellari.

Pd, 5 Stelle e LeU rigettano qualsiasi ipotesi di ‘accordo’, negando ulteriori rinvii. Si deve andare in aula. A Palazzo Madama torneranno i due Matteo, Salvini & Renzi, da settimane ‘uniti’ nel voler modificare il DDL. “Se sul ddl Zan si va a scrutinio segreto, Calderoli viene e presenta mille emendamenti… queste cose poi spiegatele a Fedez, che parla di cose che non conosce. Ma il problema non è mica Fedez, è chi ha eletto Fedez capo della sinistra”. “Se si vuole portare a casa la legge serve un accordo“, insiste l’ex premier, a cui ha nuovamente risposto Franco Mirabelli, segretario Pd: “Ostellari ha avuto 8 mesi, basta ostruzionismo“.

Comunque vada, i tempi saranno lunghi, se non lunghissimi. Tra meno di un mese il senato chiude per ferie, ci sono dei decreti in scadenza e il DDL, superati i voti sulle pregiudiziali, dovrà lasciare spazio alla discussione in aula. Ad ogni iscritto a parlare saranno concessi 10 minuti. A seguire la Lega presenterà l’annunciata cascata di emendamenti, molti dei quali a voto segreto. Calendario alla mano, il DDL Zan rischia seriamente di andare incontro all’autunno. “Salvini getta finalmente la maschera“, ha cinguettato Alessandro Zan su Twitter. “Questa destra non vuole una legge contro i crimini d’odio. Approviamola per stare nell’Europa avanzata, non in quella del manifesto dell’ultradestra di Orban“.

L’impressione, per quanto nessuno lo dica apertamente, è che il DDL Zan stia correndo a mille all’ora su un binario morto. Mancando la certezza dei numeri in Senato, con l’incognita franchi tiratori ad aleggiare come un avvoltoio, la legge contro l’omotransfobia, misoginia e abilismo parrebbe aver già scritto il proprio futuro. Come se tutti i sondaggi effettuati non dimostrassero apertamente l’ampia maggioranza a favore del DDL; come se tutto il resto dell’Europa occidentale non avesse approvato simili leggi da anni, se non decenni; come se la cronaca quotidiana non ci avesse drammaticamente abituato a pestaggi ai danni di persone LGBT. Ma ad un’ampia parte dei senatori d’Italia, incredibile ma vero, tutto questo non interessa.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24

Leggere fa bene

Monza, consiglio comunale - La protesta durante la bocciatura della mozione "Caro Sindaco, trascrivi"

“A Monza il sindaco del PD ha abbandonato le famiglie omogenitoriali, serve un coraggio radicale”

News - Giuliano Federico 15.12.23
bandiera progress pride

Le conquiste internazionali sui diritti LGBTQIA+ del 2023

News - Federico Boni 19.12.23
I repubblicani d'America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica - Laurel Hubbard 1 - Gay.it

I repubblicani d’America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica

News - Federico Boni 7.2.24
Riccardo Saccotelli, sopravvissuto a Nassiriya: "Io carabiniere gay ho difeso la Patria come Vannacci" - Riccardo Saccotelli carabiniere sopravvissuto alla strage di Nassiriya replica a Vannacci - Gay.it

Riccardo Saccotelli, sopravvissuto a Nassiriya: “Io carabiniere gay ho difeso la Patria come Vannacci”

News - Redazione 9.5.24
Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: "Fr*cio" - Settimo insulti omofobi manifesti elettorali Antonio Augelli - Gay.it

Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: “Fr*cio”

News - Redazione 15.5.24
Musk ospite di Giorgia Meloni ad Atreju, Crocini: “Lui padre con la GPA ospite di un partito che vuole abolirla” - Giorgia Meloni a Montecitorio con Elon Musk - Gay.it

Musk ospite di Giorgia Meloni ad Atreju, Crocini: “Lui padre con la GPA ospite di un partito che vuole abolirla”

News - Federico Boni 13.12.23
Unione Europea LGBT Italia

L’Italia non firma la dichiarazione dell’UE a favore dei diritti LGBTI+ perché somiglia al Ddl Zan e include l’identità di genere

News - Redazione Milano 17.5.24
attivista-politica-trans-uccisa-messico

Messico: uccisa a colpi di pistola la politica e attivista trans pronta a candidarsi al Senato

News - Francesca Di Feo 16.1.24