DDL Zan, pioggia di piazze in favore della legge contro l’omotransfobia

Sabato 17 ottobre tutti in piazza per dire SÌ al DDL Zan. Ecco le città coinvolte, con l'elenco in costante aggiornamento.

DDL Zan, pioggia di piazze in favore della legge contro l'omotransfobia - ddl zan - Gay.it
2 min. di lettura

Non solo Milano, che sabato si ritroverà in piazza della Scala a partire dalle ore 15:00 per dire basta all’omotransfobia. A due settimane esatte dal ritorno del DDL Zan alla Camera dei Deputati, è Arcigay a mobilitare la comunità LGBT (e non solo) per sostenere la legge contro l’omotransfobia e la misoginia, che la destra nazionale vuole affossare.

Sabato 17 ottobre in tante città italiane si terranno delle pacifiche manifestazioni in favore del DDL, perché “è arrivato il momento che l’Italia segua l’esempio degli altri Paesi europei“.

Da troppi anni attendiamo una legge seria ed efficace per contrastare la violenza e le discriminazioni verso le persone LGBT+ e le donne, tutelando le vittime con risorse adeguate e politiche concrete“, scrivono gli organizzatori. “Non si può più girare la testa dall’altra parte. È ora di fermare l’odio. Violenze e discriminazioni verso le persone LGBTI+ e le donne sono una realtà quotidiana. L’ultima ricerca dell’Agenzia Europea dei Diritti Fondamentali sulle persone LGBTI+ in Italia evidenzia che il 62% evita di prendere per mano la persona amata e il 30% non frequenta alcuni luoghi per paura di subire aggressioni. Il 23% dichiara di aver subito discriminazioni sul lavoro, il 32% di aver subito almeno un episodio di molestia nell’ultimo anno e l’8% un episodio di aggressione fisica negli ultimi 5 anni. Solo 1 persona su 6 ha denunciato questi episodi. Dopo tanti fallimenti e di proposte di legge affossate, è ora che l’Italia faccia la sua parte nel contrasto a discriminazioni e violenze fondate su sesso, genere, orientamento sessuale e identità di genere“.

Non c’è più tempo“, concludono gli organizzatori. “Parlamento e Governo devono approvare subito una legge seria ed efficace. Siamo cittadine e cittadini di questo Paese e chiediamo una cosa semplice: poter vivere e e amare liberi dalla paura“.

Per ora sei le città coinvolte, ma l’elenco è in costante aggiornamento. Genova, Padova, Rieti, Trieste, Varese e Roma, davanti al Pantheon.

Elenco delle piazze (in aggiornamento)

Agrigento – 17:00 – Piazza Cavour
Asti 16:00 – Piazza Marconi, 7
Bergamo – 15:00 – Piazza Giacomo Matteotti
Brindisi – 18:00 – Piazzetta Fornaro
Caserta – 17:00 – Piazza Alfonso Ruggiero
Catania – 17:00 – Piazza Stesicoro
Chieti – 17:00 – Largo Martiri della Libertà
Ferrara – 16:00 – Piazza della Cattedrale
Genova – 16:00 – Piazza Raffaele De Ferrari
L’Aquila – 16:00 – Villa Comunale
Lecce – 18:00 – Piazza Sant’Oronzo
Livorno – 16:00 – Piazza Cavour
Messina – 17:00 – Piazza Unione Europea
Milano in aggiornamento in aggiornamento
Padova – 17:00 Via VIII Febbraio, 8 – davanti Palazzo Moroni
Palermo – 17:00 – Piazza Verdi
Pavia – 16:00 – Piazza della Vittoria
Pescara – 18:00 – Piazza Primo Maggio (Nave Cascella)
Reggio Calabria – 17:30 – Piazza Italia
Reggio Emilia – 15:00 – Piazza Martiri del 7 luglio
Rieti – 16:30 – Piazza Vittorio Emanuele
Roma – 16:30 Pantheon – Piazza della rotonda
San Gemini – 17:00 – Piazza San Francesco
Sanremo – 10-18 – Via Escofier
Taranto – 17:30 – Piazza Maria Immacolata
Trieste – 17:00 – Piazza dell’Unità d’Italia
Varese – 16:00 – Piazza Monte Grappa
Vicenza – 17:00 – Piazza Matteotti

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Paola Turci e Francesca Pascale sarebbero in crisi

Francesca Pascale e l’addio a Paola Turci: “Un grande dolore, ho deciso io di allontanarmi. Berlusconi incancellabile”

News - Redazione 20.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Il Poiesis Quartet si esibiranno al XXIV Emilia Romagna Festival il 21, 23, e 26 Agosto

Poiesis Quartet, il primo quartetto queer nella storia della musica classica – Intervista

Musica - Riccardo Conte 20.7.24

Continua a leggere

Libri omocausto Gay.it

Storie dall’omocausto: cinque libri per saperne di più

Culture - Federico Colombo 24.1.24
Valentina Gomez, la candidata repubblicana che sui social brucia "libri LGBTQIA+" con un lanciafiamme (VIDEO) - Valentina Gomez - Gay.it

Valentina Gomez, la candidata repubblicana che sui social brucia “libri LGBTQIA+” con un lanciafiamme (VIDEO)

News - Redazione 28.3.24
Venerdì 5 aprile ore 12 a Roma flashmob contro il DDL Varchi "GPA reato universale" del governo Meloni - famiglie arcobaleno parlamento - Gay.it

Venerdì 5 aprile ore 12 a Roma flashmob contro il DDL Varchi “GPA reato universale” del governo Meloni

News - Redazione 4.4.24
cover-meloni-africa

Vertice Italia-Africa e Piano Mattei: il Governo Meloni stringe accordi con 23 paesi che criminalizzano l’omosessualità

News - Francesca Di Feo 29.1.24
Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: "Fr*cio miserabile" (VIDEO) - Il Portavoce di Rocco Casalino 2 - Gay.it

Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: “Fr*cio miserabile” (VIDEO)

News - Redazione 4.3.24
elezioni-indonesia-2024

Indonesia, estrema destra anti-LGBTI+ verso la vittoria, chi è Prabowo Subianto leader di Gerindra

News - Francesca Di Feo 16.2.24
Barbara Masini Azione Elezioni Europee

Europee 2024, intervista a Barbara Masini di Azione: “Italia peggiorata sui diritti, le famiglie sono tutte uguali”

News - Federico Boni 14.5.24
meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24