Lorella Cuccarini e Heather Parisi tornano insieme in tv!

Dopo le polemiche per i diritti della comunità LGBT, "a distanza di anni si sfideranno nello spazio che le ha consacrate, con un palco tutto loro". A dicembre su Raiuno.

Lorella Cuccarini e Heather Parisi tornano insieme in tv! - lorella heather - Gay.it
< 1 min. di lettura

Non ci si crede, per molti è la realizzazione di un sogno che sembrava ormai impossibile. Sono stati presentati i palinsesti Rai per la prossima stagione televisiva e tra le tante novità spicca per il pubblico LGBT un evento a dir poco storico: Lorella Cuccarini e Heather Parisi insieme a dicembre per una prima serata speciale. Il titolo è già noto e accende gli animi: Nemica Amatissima.

Già, perché le showgirl degli anni ’80 e ’90, le due icone gay italiane per eccellenza, sono sempre state accostate, paragonate, confrontante, in una rivalità forse più costruita dai media che reale. Anche se l’anno scorso le due si sono effettivamente un po’ beccate, almeno a distanza, e proprio su temi cari alla comunità LGBT. Se Lorella ha preso posizione contro le adozioni per le coppie omosessuali e la maternità surrogata, Heather invece ha sempre difesa a spada tratta senza se e senza ma i diritti della comunità che l’ha sempre sostenuta, anche in questi anni di lontananza dalle telecamere. Ecco il post con cui Heather attaccava Lorella per le sue indelicate posizioni contro i diritti della comunità LGBT.

Schermata-2015-06-22-alle-16.53.35

“A distanza di anni si sfideranno nello spazio che le ha consacrate, con un palco tutto loro”, ha detto il direttore di rete Andrea Fabiano. E noi non vediamo l’ora.

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Mauro Magoelite Casotti 28.6.16 - 17:48

non entro nel merito delle contestazioni alla Cuccarini, che giudico eccessive (le sue perplessità sulle adozioni gay non possono farla "timbrare" come omofoba "tout court"). Quel che andrebbe detto è che i paragoni sono inconsistenti: Lorella Cuccarini è un'ottima professionista ma la Parisi è stata la più irraggiungibile ballerina dello spettacolo leggero italiano.

    Avatar
    fabulousone 28.6.16 - 18:11

    Be ma non si tratta di qualche perplessità, lei è contro. Lo ha detto molto chiaramente e in più occasioni. E' contro la nostra libertà di contrarre matrimonio, di adottare e di avere figli con procreazione assistita e surrogazione. Le sue frasi a quanto ho potuto vedere sono quelle del family day, sono quelle di un qualsiasi Giovanardi o Buttiglione, per la serie 'al massimo si può discutere di unioni civili', 'i bambini hanno bisogno di un padre e una madre', 'i bambini non si comprano', e così via. Che alla base ci sia ignoranza o omofobia altro, il fatto non cambia: ha posizioni schifose, è contro i nostri diritti. E, appunto, come si fa a definire icona gay una che è contro i diritti dei gay...

      Avatar
      Mauro Magoelite Casotti 5.7.16 - 3:04

      se le persone che credono che un bambino non debba crescere in una famiglia omogenitoriale sono etichettabili come omofobe, l'85 per cento degli italiani (compresi molti che partecipano a battaglie e accolgono in casa il compagno del figlio) è omofobo. Su questa questione deve passare del tempo e dev'esserci informazione, ma non si può definire omofobo chi è contro l'adozione gay.

        Avatar
        fabulousone 5.7.16 - 13:45

        Può essere anche semplice ignoranza in materia, sta di fatto che è contro; ed è anche contro la nostra libertà di contrarre matrimonio. A quanto ho visto ha pure condiviso un tweet degli organizzatori della manifestazione contro il ddl Cirinnà con tanto di foto e hashtag difendiamoinostrifigli.

Avatar
fabulousone 28.6.16 - 17:09

Tra le due, l'unica icona gay che vedo è Heather Parisi. Sempre che abbia senso nel 21esimo secolo parlare ancora di icone gay, come se noi gay fossimo esseri a parte rispetto al resto della gente. Lorella Cuccarini con le sue posizioni retrograde può tutt'al più essere considerata una ex icona gay; da tempo e in modo molto chiaro si è schierata contro la nostra libertà di contrarre matrimonio, di adottare e di avere figli con procreazione assistita e surrogazione. Chi si schiera contro i nostri diritti non può essere una nostra icona. Sarebbe una contraddizione in termini. Trovo veramente umiliante anche solo il pensiero di ammirare, acclamare e applaudire una donna con posizioni retrograde del genere, fortemente contraria ai miei diritti.

Trending

BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24
The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer - The Darkness Outside Us - Gay.it

The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer

Cinema - Redazione 22.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

Vittorio Menozzi e Federico Massaro, Grande Fratello 2023

Grande Fratello, Vittorio Menozzi e Federico Massaro sempre più vicini: è nata una nuova ship

Culture - Luca Diana 8.12.23
Karaoke Night - Talenti Senza Vergogna, arriva il nuovo show con Tommaso Zorzi - Tommaso Zorzi Karaoke Night - Gay.it

Karaoke Night – Talenti Senza Vergogna, arriva il nuovo show con Tommaso Zorzi

Culture - Redazione 29.12.23
Euphoria 3, è caos. HBO posticipa al 2025 le riprese, ma c'è chi giura che non si farà mai - euphoria - Gay.it

Euphoria 3, è caos. HBO posticipa al 2025 le riprese, ma c’è chi giura che non si farà mai

News - Redazione 29.3.24
Fuga dalla Rai, dopo Amadeus se ne vanno anche Federica Sciarelli, Francesca Fagnani e Sigfrido Ranucci? - Fuga dalla Rai - Gay.it

Fuga dalla Rai, dopo Amadeus se ne vanno anche Federica Sciarelli, Francesca Fagnani e Sigfrido Ranucci?

Culture - Redazione 16.4.24
Mahmood outing gay Grande Fratello

Outing a Mahmood “Lui è gay” dice Stefano Miele al Grande Fratello

Musica - Redazione Milano 30.1.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 29 gennaio/4 febbraio tra tv generalista e streaming - film lgbt - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 29 gennaio/4 febbraio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 29.1.24
CoComelon Lane, conservatori omofobi contro il cartoon Netflix: "Due papà gay e un bambino in tutù". VIDEO - CoComelon Lane - Gay.it

CoComelon Lane, conservatori omofobi contro il cartoon Netflix: “Due papà gay e un bambino in tutù”. VIDEO

Serie Tv - Redazione 22.12.23