Video

Due donne – Passing, il film a tinte queer con Tessa Thompson e Ruth Negga è in arrivo su Netflix

Dal 10 novembre in streaming, il film di Rebecca Hall sarà presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma.

2 min. di lettura

Sarà presentato alla Festa del Cinema di Roma Due Donne – Passing, esordio alla regia di Rebecca Hall, che ha qui adattato il romanzo omonimo di Nella Larsen. Interpretato da Tessa Thompson e Ruth Negga, Passing arriverà poi direttamente su Netflix il prossimo 10 novembre.

La pellicola è ambientata a New York, alla fine degli anni Venti, mentre si afferma il movimento culturale afroamericano denominato Rinascimento di Harlem. Due donne di colore, Irene Redfield e Clare Kendry, riescono a farsi passare per bianche. Un pomeriggio d’estate, le due, che sono state amiche d’infanzia, si incontrano per caso, e Irene, pur con una certa riluttanza, fa entrare in casa sua Clare, la quale ben presto si attira le simpatie del marito, di tutta la famiglia e infine dell’intera cerchia sociale di Irene. A mano a mano che le vite delle due donne si intrecciano sempre più strettamente, Irene si rende conto che Clare sta portando lo scompiglio nel suo mondo, tra ossessioni, rimozioni e bugie.

Una storia a tinte queer, quella diretta da Rebecca Hall, che si è ispirata a quanto accaduto all’interno della sua famiglia. “Mio nonno era nero e si è fatto passare per bianco per gran parte della sua vita“, ha ricordato l’attrice. “Ne ho parlato a un amico e lui mi ha suggerito di leggere Passing. Ho letto il libro, l’ho messo giù e ho scritto la sceneggiatura. In una decina di giorni avevo una bozza. La notte in cui l’ho finita, sono andata a un evento a cui partecipava anche David Bowie, uno dei miei idoli. Siamo finiti a parlare di libri. Fino ad allora, quando nominavo Passing nessuno l’aveva mai sentito, ma Bowie lo citava come uno dei suoi romanzi preferiti. L’indomani mi ha inviato una rara biografia di Larsen e una nota di incoraggiamento a portare avanti l’idea di farne un film. Ho studiato e letto molto, e poi ho scritto un’altra bozza con tutta quella conoscenza incorporata. Alla fine ho deciso che avevo bisogno di fare questo film per la mia formazione come regista, per il tipo di cinema che amo, e perché fare questo film era il mio modo di tornare alla mia famiglia con compassione, generosità e amore verso coloro che si sono costruiti la loro identità in un mondo che li temeva e li disprezzava“.

Classe 1982, Rebecca ha lavorato con Christopher Nolan in The Prestige e con Woody Allen in Vicky Cristina Barcelona nel ruolo di Vicky, che le valsa la candidatura al Golden Globe per la migliore attrice in un film commedia o musicale. Ha poi recitato per registi come Ron Howard (Frost/Nixon – Il duello), Oliver Parker (Dorian Gray), Ben Affleck (The Town), Stephen Frears (Una ragazza a Las Vegas), Patrice Leconte (Una promessa), Steven Spielberg (Il GGG – Il grande gigante gentile), e ancora Allen (Un giorno di pioggia a New York). Ha vinto un Bafta per la serie tv Red Riding ed ora con Passing, premiato con il Gran premio della giuria: U.S. Dramatic al Sundance Film Festival, esordisce alla regia. A completare il cast del film troviamo André Holland, Bill Camp, Gbenga Akinnagbe e Antoinette Crowe-Legacy.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24

Hai già letto
queste storie?

Heartstopper 3, ecco quando andrà in streaming su Netflix. L'annuncio video - Heartstopper 3 - Gay.it

Heartstopper 3, ecco quando andrà in streaming su Netflix. L’annuncio video

Serie Tv - Redazione 20.3.24
Young Royals 3, l'ultima puntata è on line. Ecco com'è finita la serie queer svedese - young royals Edvin Ryding - Gay.it

Young Royals 3, l’ultima puntata è on line. Ecco com’è finita la serie queer svedese

Serie Tv - Redazione 19.3.24
Alessandro Magno, il docudrama Netflix sostiene la bisessualità del mitico re di Macedonia - Alessandro Magno - Gay.it

Alessandro Magno, il docudrama Netflix sostiene la bisessualità del mitico re di Macedonia

Serie Tv - Federico Boni 2.2.24
Ti Porto Con Me, arriva su Netflix l'acclamato film queer messicano - I Carry You with Me - Gay.it

Ti Porto Con Me, arriva su Netflix l’acclamato film queer messicano

Cinema - Redazione 11.12.23
Young Royals 3, Omar Rudberg rivela che ritroverà Edvin Ryding: "Stiamo lavorando a qualcosa di segreto" (VIDEO) - A8A9069 Johan Paulin Netflix - Gay.it

Young Royals 3, Omar Rudberg rivela che ritroverà Edvin Ryding: “Stiamo lavorando a qualcosa di segreto” (VIDEO)

Serie Tv - Redazione 15.3.24
Heartstopper 3, svelata la data d'uscita sulle note di Birds Of A Feather di Billie Eilish (VIDEO) - Heartstopper - Gay.it

Heartstopper 3, svelata la data d’uscita sulle note di Birds Of A Feather di Billie Eilish (VIDEO)

News - Redazione 14.5.24
Heartstopper 3, sono ufficialmente finite le riprese della nuova stagione. L'annuncio - Cover Heartstopper 3 - Gay.it

Heartstopper 3, sono ufficialmente finite le riprese della nuova stagione. L’annuncio

Serie Tv - Redazione 18.12.23
Maestro, Bradley Cooper è Leonard Bernstein: "La sua fluidità sessuale non è mai stata nascosta" - Maestro 20221020 23291r - Gay.it

Maestro, Bradley Cooper è Leonard Bernstein: “La sua fluidità sessuale non è mai stata nascosta”

Cinema - Redazione 19.12.23