Euro 2020, precisazione UEFA: “L’arcobaleno non è simbolo politico, ok bandiere rainbow negli stadi”

Peccato che a giochi fatti tutto sia più facile. Quando c'era da prendere una posizione netta, semplice, inequivocabile, hanno infilato la testa sotto la sabbia e guardato altrove.

Euro 2020, precisazione UEFA: "L'arcobaleno non è simbolo politico, ok bandiere rainbow negli stadi" - Monaco uno stadio rainbow prima della partita tra Germania e Ungheria - Gay.it
ARCHIV - 09.07.2016, Bayern, Munchen: Die Hulle der Allianz Arena leuchtet anlasslich des Christopher Street Days in Regenbogenfarben. (zu dpa: <>) Foto: Tobias Hase/dpa +++ dpa-Bil
2 min. di lettura

Euro 2020, precisazione UEFA: "L'arcobaleno non è simbolo politico, ok bandiere rainbow negli stadi" - UEFA logo rainbow nel giorno di Germania Ungheria - Gay.itDopo aver negato all’Allianz Arena di Monaco di Baviera di tingersi di arcobaleno prima del match Germania – Ungheria, perché gesto considerato ‘politico’ nei confronti dell’ultima legge omotransfobica approvata da Victor Orban, l’Uefa ha fatto parzialmente marcia indietro.

Travolta dalle critiche e dalle polemiche, con i principali stadi tedeschi illuminati d’arcobaleno e 10.000 tifosi tinti di rainbow prima del match che ha visto l’Ungheria di Orban tornare a casa, l’UEFA ha ieri ufficialmente informato la Federcalcio ungherese “che i simboli color arcobaleno non sono politici”, bensì “in linea con quelli della campagna UEFA #EqualGame, che combatte contro ogni discriminazione, anche contro la comunità LGBTQI+. Tali bandiere saranno ammesse nello stadio”.

Una tardiva precisazione che l’UEFA ha diramato sui social per smentire quanto “riportato dai media olandesi”, secondo cui la Union of European Football Associations avrebbe bandito tutti i simboli arcobaleno dalla fan zone di Budapest, che in realtà è sotto la responsabilità delle autorità locali. “La UEFA accoglierebbe con favore qualsiasi simbolo del genere nella fan zone”. Qualsiasi responsabilità, in sostanza, è stata scaricata su Victor Orban.

Parole che hanno scatenato reazioni piccate su Twitter, perché arrivate ad eliminazione avvenuta dell’Ungheria allenata dall’italiano Marco Rossi, nonché dopo aver detto no allo stadio rainbow di Monaco. Un niet che ha costretto l’UEFA a tingere di arcobaleno il proprio logo Twitter, ribadendo la sua ferma posizione contro l’omotransfobia. Peccato che a giochi fatti tutto sia più facile. Quando c’era da prendere una posizione netta, semplice, inequivocabile, hanno infilato la testa sotto la sabbia e guardato altrove.

Euro 2020, precisazione UEFA: "L'arcobaleno non è simbolo politico, ok bandiere rainbow negli stadi" - Euro 2020 retromarcia UEFA 1 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24

Continua a leggere

chi-segna-vince-jaiyah-saelua

“Chi segna vince”, la storia della prima donna transgender a giocare in una nazionale di calcio

Corpi - Francesca Di Feo 11.1.24
A sin: Giorgia Meloni con Elena Donazzan (è noto che la prima non ami la seconda) - a destra Cloe Bianco

Nessuna pace per Cloe Bianco, Elena Donazzan sarà candidata alle Europee da Fratelli d’Italia

News - Redazione Milano 7.12.23
Tim Walberg, bufera sul repubblicano che difende l'omofoba legge dell'Uganda "Kill the Gay" - Tim Walberg - Gay.it

Tim Walberg, bufera sul repubblicano che difende l’omofoba legge dell’Uganda “Kill the Gay”

News - Redazione 29.12.23
Jakub Jankto, primo storico goal di un calciatore dichiaratamente gay in serie A (VIDEO) - Jakub Jankto - Gay.it

Jakub Jankto, primo storico goal di un calciatore dichiaratamente gay in serie A (VIDEO)

Corpi - Redazione 4.3.24
Sardegna Partito Gay

Il Partito Gay Lgbt+ appoggia Alessandra Todde alle regionali in Sardegna

News - Lorenzo Ottanelli 23.1.24
famiglie omogenitoriali

Governo pronto al ricorso in Cassazione sulla dicitura “genitori” sui documenti dei minori. Informativa di Piantedosi

News - Redazione 10.4.24
montenegro-diritti-lgbt

Il Montenegro candidato all’ingresso UE tra “sterilizzazione forzata” delle persone trans e linguaggio d’odio rampante

News - Francesca Di Feo 18.1.24
Stephen Laybutt, l'ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out - Stephen Laybutt header Attitude - Gay.it

Stephen Laybutt, l’ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out

Corpi - Redazione 18.1.24