EuroPride 2018 a Stoccolma e Göteborg, il programma completo

Un 25esimo EuroPride che si sdoppierà, di fatto, con una duplice parata. Tutta svedese.

In attesa del World Pride 2019 di New York, evento planetario per celebrare i 50 anni di Stonewall, l’Europa si prepara a vivere il suo Pride continentale, in Svezia, tra Stoccolma e Göteborg.

Una 25esima edizione che si sdoppierà, di fatto, con una duplice parata. La prima a Stoccolma, domenica 5 agosto, e la seconda a Göteborg, sabato 18 agosto. Nel mezzo, ovviamente, un’infinità di eventi. Circa 800.

Dal 27 luglio al 5 agosto sarà Stoccolma a diventare capitale LGBT d’Europa, con un ricco EuroPride Park di 4 giorni, una EuroPride House, conferenze e un opening Gala con Pia Sunndhage e Anja Pärson. Il testimone passerà poi a Gothenburg, dal 14 al 19 agosto, con un altro EuroPride Park di 3 giorni, e show che avranno tra i tanti ospiti internazionali Boy George, Loreen e le Bananarama. Qui troverete il programma completo.

Lo scorso anno circa 2 milioni di persone parteciparono all’EuroPride di Madrid, mentre nei prossimi tre anni saranno Vienna, Salonicco e Copenaghen ad abbracciare la manifestazione, nel 2011 approdata a Roma con un indimenticabile concerto di Lady Gaga al Circo Massimo.

Ti suggeriamo anche  Buenos Aires, in 300.000 al Pride con la benedizione del neo Presidente: 'costruiremo un'Argentina per tutti'
Lesbiche

Mamma organizza festa a sorpresa per la figlia trans di 6 anni: “Voleva tagliarsi la gola, ora è felice”

La commovente storia vera di Lynn e di sua figlia Avery, a 5 anni appena disperata perché consapevole di essere nata nel corpo sbagliato.

di Federico Boni