Fedez vs. Ostellari e Pillon: “Ostruzionismo pretestuoso e vigliacco sul DDL Zan”

Il senatore Pillon ha sfottuto Fedez sui social, suscitando la replica del rapper. Ineccepibile anche il commento di Luca Bizzarri.

Fedez vs. Ostellari e Pillon: "Ostruzionismo pretestuoso e vigliacco sul DDL Zan" - Fedez vs Pillon 2 - Gay.it
2 min. di lettura

Come un bullo 16enne qualsiasi che si diverte sui social a perculare gli altri, Simone Pillon, senatore della Repubblica, ha sfottuto Fedez su Twitter, perché quest’ultimo ieri, via social, aveva promesso ai propri follower di spiegare con calma cosa successo in commissione giustizia al Senato con il DDL Zan.

Fortunaz che oggi Fedez ci spiegaz cosa è successoz ieriz in commissionez“, ha cinguettato Pillon, suscitando la reazione del rapper: “Mi sento libero di esprimere in maniera civile ed educata un mio pensiero nel merito, senza dover essere insultato da un senatore che in teoria dovrebbe rappresentare anche me in quanto cittadino“. Fedez ha poi riassunto quanto accaduto ieri con Ostellari, presidente leghista in Commissione Giustizia che si è attaccato con le unghie e con i denti ad un cavillo per rinviare ulteriormente la calendarizzazione del DDL Zan.

Ostellari ha deciso di non decidere, aggrappandosi ad un cavillo tecnico che per sei mesi non ha visto. Guarda un po’, se n’è accorto dopo sei mesi. Penso che firmare in 300.000 persone una petizione per chiedere una calendarizzazione, qualcosa è servito. Ostellari davanti a 300.000 persone ha fatto una scelta non troppo coraggiosa, qualcuno potrebbe dire vigliacca, di aggrapparsi ad un cavillo tecnico, confermando l’ostruzionismo pretestuoso fatto negli ultimi mesi. Ma qui non è tanto il DDL Zan, perchè si può essere d’accordo o meno. Ma c’è un DDL votato e approvato alla Camera, e il Senato deve votarlo, come in democrazia. Un singolo sta decidendo di rimandare, trovando palesemente continue scusanti. Questa cosa potrebbe valere domani per qualsiasi altra legge se questo si sveglia e un DDL non gli piace. Non funziona così, secondo me.

Finale cross-over con Lol – Chi ride è Fuori, programma comico Amazon Prime esploso nell’ultima settimana, con Fedez che ha domandato al senatore Pillon, citando il comico Pintus, “hai cagato?“.

A criticare il senatore leghista anche Luca Bizzarri, che ha voluto regalare uno spassionato consiglio a Pillon: “capisce che più lei banalizza il suo interlocutore più viene sminuita la sua carica istituzionale? Se Fedez è un pirla inconsistente, che ci fa un Senatore della Repubblica a discutere con un pirla? Guardi che non diventa Senatore Fedez, diventa lei pirla“.

Fedez vs. Ostellari e Pillon: "Ostruzionismo pretestuoso e vigliacco sul DDL Zan" - Fedez vs. Ostellari e Pillon - Gay.itFedez vs. Ostellari e Pillon: "Ostruzionismo pretestuoso e vigliacco sul DDL Zan" - Fedez vs. Ostellari e Pillon 2 - Gay.itFedez vs. Ostellari e Pillon: "Ostruzionismo pretestuoso e vigliacco sul DDL Zan" - Fedez vs. Ostellari e Pillon 3 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Royy Romeo 11.4.21 - 0:09

Simone Pillon è gay represso come molti nella lega, ma piuttosto che accettarsi, questi inutili e banali esseri preferiscono sfogare le loro frustrazioni irrisolte su chi non centra nulla; peccato che l' italiano medio è uno zombie ed è purtroppo la maggioranza, fossero stati vivi gente come questa non esisteva.

Avatar
Stefano Lani 8.4.21 - 13:20

Se avesse parlato come una simpaticissima ragazza da poco naufraga dell'isola dei famosi avrebbe fatto una figura migliore. Il commento di Bizzarri e' da 10 e lode con inchino. :-). Senatore,qui tutti facciamo dei commenti e diciamo la nostra,ma lei ricopre una carica che "in teoria" dovrebbe avere delle responsabilità ben precise e non di parte.

Trending

Paola Turci e Francesca Pascale sarebbero in crisi

Paola Turci e Francesca Pascale hanno sciolto la loro unione civile

News - Redazione 18.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti - Tale e Quale Show 2024 il cast - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti

Culture - Redazione 18.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24
Emmy 2024, tutte le nomination. Boom di candidature LGBTQIA+, storica Nava Mau - emmy 2024 cover - Gay.it

Emmy 2024, tutte le nomination. Boom di candidature LGBTQIA+, storica Nava Mau

Culture - Federico Boni 18.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
flavia-fratello-battuta-vannacci

Flavia Fratello replica bene a Vannacci, ma in passato firmò contro il Ddl Zan e diede spazio alla transfobia delle TERF

News - Francesca Di Feo 7.3.24
Milano Pride 2024, regione Lombardia conferma il no al patrocinio e alla fascia istituzionale: "Senza vergogna" (VIDEO) - Milano Pride 2024 - Gay.it

Milano Pride 2024, regione Lombardia conferma il no al patrocinio e alla fascia istituzionale: “Senza vergogna” (VIDEO)

News - Redazione 19.6.24
lucca-manifesti-stop-gay-pride

Un paese di fascisti: “Stop gay pride, Lucca non vi vuole” l’attacco contro il Toscana Pride 2024

News - Francesca Di Feo 19.6.24
famiglie-arcobaleno

Perché la stampa italiana continua ad alimentare la fake news “genitore 1 e 2”, dicitura mai esistita?

News - Federico Boni 16.2.24
Elly Schlein, Paola Belloni e la rara uscita pubblica, insieme al seggio per votare (VIDEO) - Elly Schlein Paola Belloni - Gay.it

Elly Schlein, Paola Belloni e la rara uscita pubblica, insieme al seggio per votare (VIDEO)

News - Redazione 10.6.24
Commissione UE, Ursula von der Leyen rieletta presidente. No di Lega e FDI. Diritti LGBT+ mai citati - Ursula von der Leyen - Gay.it

Commissione UE, Ursula von der Leyen rieletta presidente. No di Lega e FDI. Diritti LGBT+ mai citati

News - Federico Boni 18.7.24
Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24