24/03/2011 – “Alcune persone sono omosessuali e non c’è niente di male”. Uno studente della Louisiana è stato cacciato dal preside per aver indossato questa t-shirt contro le discriminazioni.

24/03/2011 – “Alcune persone sono omosessuali e non c’è niente di male”. Uno studente della Louisiana è stato cacciato dal preside per aver indossato questa t-shirt contro le discriminazioni.

Foto del giorno di Giovedì 24 Marzo 2011 1/1 Foto del giorno di Giovedì 24 Marzo 2011
Foto 1 - 24/03/2011 - "Alcune persone sono omosessuali e non c'è niente di male". Uno studente della Louisiana è stato cacciato dal preside per aver indossato questa t-shirt contro le discriminazioni.
Omofobia

DDL Zan, dibattito aberrante da parte dell’opposizione: Lega, FDI e FI a braccetto tra menzogne e benaltrismo

Deputati di Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia tristi protagonisti della prima giornata di dibattito parlamentare sulla legge contro l'omotransfobia.

di Federico Boni