7/10/2010 – Il gigantesco dito medio in marmo collocato fuori dalla Borsa di Milano, opera di Maurizio Cattelan, potrebbe diventare un’instllazione permanente. L’artista si dice pronto a regalare il dito al Comune. La cittadinanza però si divide.

7/10/2010 – Il gigantesco dito medio in marmo collocato fuori dalla Borsa di Milano, opera di Maurizio Cattelan, potrebbe diventare un’instllazione permanente. L’artista si dice pronto a regalare il dito al Comune. La cittadinanza però si divide.

Foto del giorno di Giovedì 7 Ottobre 2010 1/1 Foto del giorno di Giovedì 7 Ottobre 2010
Foto 1 - 7/10/2010 - Il gigantesco dito medio in marmo collocato fuori dalla Borsa di Milano, opera di Maurizio Cattelan, potrebbe diventare un'instllazione permanente. L'artista si dice pronto a regalare il dito al Comune. La cittadinanza però si divide.
Gossip

Mario Adinolfi sulle foto Pascale/Turci: “Povero Berlusconi, irriso a 80 anni da una lesbica” – è scontro con Vladimir Luxuria

Persino il quotidiano Libero ha parlato di "toni durissimi, inaccettabili, parole pesantissime". Secca la replica di Vladimir Luxuria.

di Federico Boni