8/10/2010 – Dalla prossima settimana tutti i bagni nei punti vendita Starbucks di Washington diventeranno gender-free abolendo le insegne con le sagome dell’uomo e della donna dalle porte. La decisione dopo una serrata azione di lobby delle associazione trans cittadine

8/10/2010 – Dalla prossima settimana tutti i bagni nei punti vendita Starbucks di Washington diventeranno gender-free abolendo le insegne con le sagome dell’uomo e della donna dalle porte. La decisione dopo una serrata azione di lobby delle associazione trans cittadine

Foto del giorno di Venerdì 8 Ottobre 2010 1/1 Foto del giorno di Venerdì 8 Ottobre 2010
Foto 1 - 8/10/2010 - Dalla prossima settimana tutti i bagni nei punti vendita Starbucks di Washington diventeranno gender-free abolendo le insegne con le sagome dell'uomo e della donna dalle porte. La decisione dopo una serrata azione di lobby delle associazione trans cittadine
Gossip

Mario Adinolfi sulle foto Pascale/Turci: “Povero Berlusconi, irriso a 80 anni da una lesbica” – è scontro con Vladimir Luxuria

Persino il quotidiano Libero ha parlato di "toni durissimi, inaccettabili, parole pesantissime". Secca la replica di Vladimir Luxuria.

di Federico Boni