HIV, inizia la sperimentazione sull’uomo di una possibile cura: si potrà dire addio ai farmaci?

In caso di successo, i pazienti con l'HIV non dovranno più assumere farmaci. Ma è ancora presto per cantare vittoria.

millennial hiv test hiv
Una nuova terapia senza farmaci per combattere l'HIV? Forse.
2 min. di lettura

Una grade novità: La Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha approvato una sperimentazione sull’uomo di un nuovo trattamento per l’HIV. Potrebbe essere la cura definitiva. Ma il condizionale è d’obbligo. Come per tutti gli altri tentativi, anche questa possibile cura deve prima portare a dei risultati soddisfacenti.

Questa nuova terapia per l’HIV proviene dalla società biotecnologica American Gene Technologies (AGT), con sede a Rockville, nel Maryland. Si parla di terapia genica, poiché non richiede l’uso di farmaci, che solitamente le persone sieropositive devono assumere quotidianamente, per tutta la loro vita. Nel caso in cui si interrompesse l’assunzione, l’HIV potrebbe tornare a farsi sentire, mettendo in pericolo la vita del paziente.

La terapia di chiama AGT103-T. I ricercatori hanno ipotizzato una semplice prassi in 3 punti: prelevare dei globuli bianchi da una persona con l’HIV; inserire nel campione un gene che modifica i linfociti T; reintrodurre il campione di globuli bianchi nel paziente. Con questi passaggi, si dovrebbe interrompere la riproduzione delle cellule con l’HIV, garantendo invece la replicazione di quelle sane.

Insomma, queste cellule, chiamate T CD4, sono resistenti all’HIV e venendo reintrodotte nel paziente sieropositivo, si duplicano e combattono il virus.

Una probabile cura per l’HIV senza farmaci

La AGT è fiduciosa nella riuscita della terapia. Sarebbe un enorme passo in avanti, poiché saranno obsoleti i farmaci che oggi permettono di mantenere a zero la carica virale del virus dell’HIV. Sempre mantenendo i piedi per terra, la Fase 1 di questa sperimentazione partirà da Baltimora e Washington DC, su sei pazienti.

Una volta conclusa questa parte con risultati soddisfacenti, la società potrebbe chiedere alla FDA di autorizzare la sospensione dei farmaci su alcuni pazienti, per capire se la terapia ha funzionato.

E le tempistiche?

Tutto dipende dai risultati derivanti dalla Fase 1. I tempi non si possono determinare a priori, ma per questo studio e il passaggio poi alla Fase 2,  si può stimare un’attesa ancora di 4 anni. 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
Roland Garros 2024 al via, ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per l'Open di Francia - Roland Garros 2024 al via ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per lOpen di Francia - Gay.it

Roland Garros 2024 al via, ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per l’Open di Francia

Corpi - Redazione 27.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes - Trei kilometri pana la capatul lumii - Gay.it

Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes

Cinema - Federico Boni 27.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24

Leggere fa bene

Elton John al parlamento inglese: "Il prossimo premier faccia di più per sradicare l’aids entro il 2030" - Elton John - Gay.it

Elton John al parlamento inglese: “Il prossimo premier faccia di più per sradicare l’aids entro il 2030”

News - Redazione 30.11.23
Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24
"Hiv, ne parliamo?", al via la campagna ispirata a storie vere - HIV. Ne Parliamo - Gay.it

“Hiv, ne parliamo?”, al via la campagna ispirata a storie vere

Corpi - Daniele Calzavara 28.11.23
Emma Stone in Poor Things (2023)

Emma Stone difende le scene di sesso in Povere Creature

Cinema - Redazione Milano 19.1.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Le relazioni e il sesso come territorio ambiguo: "Di me non sai", intervista a Raffaele Cataldo - Sessp 41 - Gay.it

Le relazioni e il sesso come territorio ambiguo: “Di me non sai”, intervista a Raffaele Cataldo

Culture - Federico Colombo 19.3.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Vivere con hiv - la testimonianza di Enrico

Vivere con il virus: “L’Hiv è stato una grande occasione per prendermi cura di me stesso”

Corpi - Daniele Calzavara 22.3.24