Hiv, in Sicilia infezioni su del 18,61%: “C’è poca informazione”

In vent'anni è aumentato a dismisura il numero di chi ignora la propria sieropositività.

hiv
2 min. di lettura

Quarantatré casi in più con un incremento del 18,61% rispetto all’anno precedente: questi i numeri relativi alle infezioni da Hiv in Sicilia nel 2016.

La fotografia emerge dall’ultimo rapporto dell’Istituto Superiore di Sanità. Pur in maniera contenuta, una crescita in tal senso si registra dal 2012 (184 casi): 231 casi nel 2015, 274 nel 2016. La provincia con più diagnosi è Catania (74), poi Palermo (71). La Sicilia, ad ogni modo, è in linea con la media nazionale e quinta, per numero di segnalazioni dopo Lombardia, Lazio, Emilia-Romagna e Toscana.

A essere più infettati sono gli uomini (76,9%) con massima incidenza nella fascia tra i 25 e i 29 anni (14,7 casi ogni 100.000 abitanti), anche se il 54,1% delle segnalazioni complessive riguarda persone con un’età compresa tra i 30 e i 49 anni.

Allargando la riflessione all’intero Paese le diagnosi sono state 3451 nel 2016: l’Italia è al 13esimo posto per incidenza tra i Paesi dell’Unione Europea (5,7 casi ogni 100.000 abitanti).

Hiv, in Sicilia infezioni su del 18,61%: "C'è poca informazione" - hiv sicilia 1 - Gay.it

Il contagio, oggi, avviene soprattutto tramite rapporti sessuali: il passaggio del virus in rapporto all’iniezione di sostanze stupefacenti tocca il 2,8% del totale (negli anni Ottanta era il 76,2%). Tra quelli per via sessuale, i più a rischio sono gli uomini appartenenti alla categoria Msm (maschi che fanno sesso con altri maschi): il 43% dei casi, poi uomini etero (31,3%) e donne etero (22,5%). In Sicilia il dato riguardante gli Msm è più alto: 46,5%.

Luciano Nigro, infettivologo e presidente di Lila Catania, lancia l’allarme: “A dover allarmare maggiormente non sono i 43 casi in più, ma il fatto che il numero di diagnosi non scenda in maniera importante. A livello di comunicazione e sensibilizzazione si sta facendo molto poco, le istituzioni ormai trascurano il problema come se appartenesse al passato”.

Hiv, in Sicilia infezioni su del 18,61%: "C'è poca informazione" - hiv sicilia 2 - Gay.it

Nel rapporto si legge: “Nel 2016 circa il 22% delle persone diagnosticate con Aids aveva eseguito una terapia antiretrovirale prima della diagnosi. Nell’ultimo decennio, in sostanza, è aumentata la proporzione delle persone con nuova diagnosi di Aids che ignorava la sieropositività e ha scoperto di essere Hiv positiva nei pochi mesi precedenti la diagnosi di Aids, passando dal 20,5% del 1996 al 76,3% del 2016” conclude l’infettivologo.

https://www.gay.it/attualita/news/hiv-aids-sardegna

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Powell, Pascal e Kenworthy - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Powell, Pascal e Kenworthy

Corpi - Redazione 24.7.24
Parigi 2024, hanno bloccato Grindr nel villaggio Olimpico? - grindr olympic - Gay.it

Parigi 2024, hanno bloccato Grindr nel villaggio Olimpico?

News - Redazione 24.7.24
Claudia Pandolfi Giffoni

Claudia Pandolfi in lacrime a Giffoni per “Il ragazzo dai pantaloni rosa”: “Sento la responsabilità di questo film”

Cinema - Emanuele Corbo 23.7.24
Kamala Harris Brat

Perché Kamala Harris è una brat, cosa significa e quali star l’hanno già acclamata

News - Mandalina Di Biase 23.7.24
La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24

Continua a leggere

PrEP Universale, l'appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia - PrEP universale – basta barriere - Gay.it

PrEP Universale, l’appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia

News - Redazione 20.6.24
catania-convegno-persone-transgender

Catania, indigna il programma di un convegno universitario sui percorsi di affermazione di genere organizzato da un’associazione cattolica

Corpi - Francesca Di Feo 3.4.24
egadi pride 2024, sabato 6 luglio a favignana

Egadi Pride 2024: sabato 6 luglio a Favignana

News - Redazione 16.4.24
Palermo: guida ai locali, serate e ritrovi queer friendly della città - localigayapalermo - Gay.it

Palermo: guida ai locali, serate e ritrovi queer friendly della città

Viaggi - Redazione 27.1.24
Hiv sentenza Bari su U uguale U Gay.it

U = U, sentenza storica, assolto un uomo accusato di aver trasmesso l’Hiv: se non è rilevabile non si può trasmettere

Corpi - Daniele Calzavara 28.2.24
Hiv Salute Mentale e Supporto Psicologico

Autostigma e salute mentale per le persone HIV+: l’importanza dell’aspetto psicologico

Corpi - Daniele Calzavara 2.5.24
Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24
Palermo Pride 2024 - Respinto l'ordine del giorno di adesione al Pride del 22 Giugno, il sindaco Lagalla trascinato dall'estrema destra

Palermo Pride 2024, respinta l’adesione del comune, l’estrema destra trascina il sindaco Lagalla

News - Redazione Milano 19.2.24