Insegnante chiede agli studenti di “giurare fedeltà” alla bandiera del Pride – il video

Repubblicani all'attacco della giovane insegnante.

Insegnante chiede agli studenti di "giurare fedeltà" alla bandiera del Pride - il video - Teacher 2 - Gay.it
2 min. di lettura

Un’insegnante della California è finita nel tritacarne delle polemiche social per aver pubblicato un video su TikTok in cui chiede ai propri studenti di giurare fedeltà ad una bandiera del Progress Pride, piuttosto che alla bandiera americana, da lei rimossa. Kristin Pitzen, il cui profilo LinkedIn è successivamente scomparso, insegna inglese agli studenti di terza media alla Back Bay High School di Costa Mesa, Orange County. Anche il profilo TikTok, dopo la pubblicazione del video, è stato cancellato.

Dico sempre alla mia classe di alzarsi in piedi, se ne hanno voglia, e di non alzarsi se non ne hanno voglia. Recita pure quelle parole se vuoi farlo, ma non farlo se non vuoi“, dice Pitzen nel video, riferendosi ai classici giuramenti di fedeltà alla bandiera a stelle e strisce. “Così la mia classe ha deciso di alzarsi ma di non dire quelle parole. Assolutamente bene. Tranne il fatto che la mia classe non ha una bandiera. C’era una volta. Ma l’ho tolta durante il COVID perché mi metteva a disagio. E l’ho messo via, ma non so dove e non l’ho ancora trovata”.

Ma quando gli studenti le hanno fatto notare che era “un po’ strano” stare in piedi per pronunciare un giuramento senza una bandiera nella classe, Pitzen ha trovato una degna sostituta. “Abbiamo questa bandiera in classe a cui potete giurare fedeltà“. Ed è qui che nel video si vede la bandiera del Progress Pride. Pitzen aveva precedentemente pubblicato un video su TikTok che mostrava la collezione di bandiere del Pride nella sua classe, dicendo “Giuro fedeltà alle persone queer“.

Il contraccolpo repubblicano è stato rapido e feroce, con un fiume di polemiche che hanno travolto l’insegnante. Il distretto scolastico di Newport-Mesa ha pubblicato una dichiarazione sulla propria pagina Facebook in cui ha affermato di essere a conoscenza dell’incidente, sottolineando come “mostrare rispetto per la bandiera della nostra nazione è un valore importante che il nostro distretto infonde nei nostri studenti ed è un’aspettativa dei nostri dipendenti. Prendiamo sul serio la questione e stiamo indagando, affrontandola”.

Tuttavia, non tutti i commenti nei confronti di Kristin Pitzen sono stati negativi. “Un Paese libero non obbliga i suoi cittadini a giurare fedeltà“, ha commentato un ragazzo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24

Leggere fa bene

meloni orban

Italia al 25° posto su 27 in Europa sui diritti. Peggio di noi solo Ungheria e Polonia. Il report sui singoli voti all’Europarlamento

News - Federico Boni 15.4.24
sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: "La nostra società non è pronta" - Marcel Ciolacu - Gay.it

Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: “La nostra società non è pronta”

News - Redazione 24.11.23
rishi sunak transfobico

Regno Unito, il premier Rishi Sunak torna alla carica contro la comunità trans

News - Francesca Di Feo 6.12.23
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
bandiera progress pride

Le conquiste internazionali sui diritti LGBTQIA+ del 2023

News - Federico Boni 19.12.23
roccella-teoria-del-gender

Il Consiglio d’Europa all’Italia: “Gli attacchi alla comunità LGBTQIA+ sono violazioni dei diritti umani”

News - Federico Boni 19.12.23
Foto: Angela Christofilou

L’8 Marzo ci siamo tuttə per tuttə

Corpi - Redazione Milano 7.3.24