Interrogazione italiana sugli arresti degli attivisti LGBT in Polonia: “In Europa non c’è spazio per l’omofobia”

Due europarlamentari italiani di Pd e 5 Stelle hanno depositato una interrogazione al presidente UE "per sanzionare la Polonia e proteggere gli attivisti LGBTQI arrestati a Varsavia".

Interrogazione italiana sugli arresti degli attivisti LGBT in Polonia: "In Europa non c'è spazio per l'omofobia" - Interrogazione italiana sugli arresti degli attivisti LGBT in Polonia - Gay.it
2 min. di lettura

Brando Benifei, Capodelegazione del PD al Parlamento europeo, e Fabio Massimo Castaldo, VicePresidente del Parlamento europeo in quota Movimento 5 Stelle, hanno ufficialmente depositato una interrogazione al presidente UE Ursula von der Leyenper sanzionare la Polonia e proteggere gli attivisti LGBTQI arrestati a Varsavia. In Europa non c’è spazio per l’omofobia“. Tutto questo a pochi giorni dalla lettera aperta sottoscritta da quasi 30 associazioni italiane che invitavano il governo nostrano ad un intervento, affinché chiedesse la liberazione dell’attivista LGBT Margot Szustowicz

Accogliamo con sollievo la notizia dell’interrogazione degli europarlamentari italiani Benifei (S&D) e Castaldo (NI) sugli arresti arbitrari di alcuni attivisti e attiviste lgbti in Polonia“, ha dichiarato Gabriele Piazzoni, segretario generale di Arcigay. “Ora però attendiamo una risposta chiara e netta, che espliciti una condanna fattiva ai provvedimenti smaccatamente omofobi del governo polacco. Perché l’omotransfobia in Polonia è diventata ormai programma di governo con la rielezione del presidente Duda e si manifesta sempre più spesso attraverso la violazione dei più elementari principi di uno Stato di diritto. L’Europa deve stare dalla parte delle persone ingiustamente arrestate in Polonia e deve fare la sua parte per tutelare i diritti fondamentali di tutti i cittadini e le cittadine europei. Servono quindi provvedimenti urgenti e servono sanzioni esemplari: bene hanno fatto i due europarlamentari a chiederle esplicitamente. Se così non fosse, saremmo di fronte a un paradosso inaccettabile nell’identità stessa dell’Unione europea. Un fatto grave, che gonfierebbe le vele degli antieuropeisti, l’ultima cosa di cui l’Europa ha bisogno oggi“.

Lo scorso fine settimana una coppia gay polacca ha presenziato all’Angelus in Vaticano, chiedendo anche l’intervento di Papa Francesco. In Polonia l’omofobia di Stato è diventata pericolosa prassi, con zone ‘FREE LGBT’ sorte in ogni parte del Paese.

Interrogazione italiana sugli arresti degli attivisti LGBT in Polonia: "In Europa non c'è spazio per l'omofobia" - Interrogazione italiana sugli arresti degli attivisti LGBT in Polonia 3 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
bacibaci 27.8.20 - 10:52

Certo se pd e m5s evitassero di fare debito a carico dei giovani, Germania Olanda etc potrebbero stigmatizzare Polonia e compagni tranquillamente . Purtroppo tedeschi e olandesi hanno deciso di non abbandonarci al nostro destino di spendaccioni ai danni delle future generazioni e dunque, per superare l'opposizione di Polonia etc all'ennesimo salvataggio di debitolandia, alias Italia, niente difesa di diritti umani e democrazia. Il m5s ed il pd se vogliono stigmatizzare Polonia etc, comincino a smettere di fare debito pubblico o almeno di fare debito pubblico cattivo, come quota 100, rdc, 80 € , bonus a pioggia etc. Se i tedeschi e gli olandesi non avevano il problema di salvare debitolandia, avrebbero avuto lo spazio di manovra politico per punire Polonia etc. Ipocriti m5s e pd. Il cdestra è una cloaca, per chi osasse dire, mentendo, che la destra ha una politica economica migliore. In questo paese vince chi promette di più, ovviamente si tratta di cose da farsi a debito, quindi gli elettori di oggi vivono grazie ad una spesa pubblica che sarà pagata dai loro figli....ecco da dove viene la storiella : ma come si stava bene negli anni 70 o 80...certo il paese si è indebitato per pagare stipendi pubblici e pensioni a scrocco ed i giovani si trovano sul groppone il debito fatto dai loro genitori in accordo coi politici che li hanno mandati in pensione a scrocco o gli hanno dato il posto pubblico ben pagato sotto casa o gli hanno dato l'evasione fiscale libera. Welcome to Debtland.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

alessia-crocini-paolo-mieli-nichi-vendola-gpa

“Parole di Paolo Mieli vergognose”, la reazione di Alessia Crocini dopo l’attacco a Vendola

News - Francesca Di Feo 28.11.23
Pro Vita, nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma: "Basta confondere l'identità sessuale dei bambini" - Pro Vita nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma - Gay.it

Pro Vita, nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Redazione 22.11.23
Roma, via libera del Comune a finanziamenti per sportelli d'ascolto e centri antidiscriminazione LGBTQIA+ - roma - Gay.it

Roma, via libera del Comune a finanziamenti per sportelli d’ascolto e centri antidiscriminazione LGBTQIA+

News - Redazione 19.12.23
Lombardia, Fratelli d'Italia contro la carriera alias presenta una "mozione transfobica senza precedenti" - carriera alias - Gay.it

Lombardia, Fratelli d’Italia contro la carriera alias presenta una “mozione transfobica senza precedenti”

News - Redazione 6.9.23
elezioni-indonesia-2024

Indonesia, estrema destra anti-LGBTI+ verso la vittoria, chi è Prabowo Subianto leader di Gerindra

News - Francesca Di Feo 16.2.24
Accusato di omotransfobia, Andrea Delmastro Delle Vedove di FDI celebrato nella villa di Luchino Visconti - Andrea Delmastro Delle Vedove - Gay.it

Accusato di omotransfobia, Andrea Delmastro Delle Vedove di FDI celebrato nella villa di Luchino Visconti

News - Redazione 17.10.23
reintegrato-coordinatore-cittadino-fdi-omofobo

Dentro Fratelli d’Italia se sei omofobo fai carriera: la storia di Alessio Butti

News - Francesca Di Feo 1.12.23
meloni orban

Ungheria, Orban sfida l’UE: “Inammissibile l’ingresso dei propagandisti LGBTIA+ nelle nostre scuole” – VIDEO

News - Redazione 22.1.24