“It’s A Sin” arriva anche in Italia, prossimamente su StarzPlay la serie cult di Russell T Davies

L'acclamata miniserie inglese arriva anche in Italia!

"It's A Sin" arriva anche in Italia, prossimamente su StarzPlay la serie cult di Russell T Davies - Its a Sin 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Ha chiuso con ascolti record su Channel 4 “It’s A Sin“, meravigliosa miniserie firmata Russell T Davies, padre di Queer as Folk, con protagonisti tre giovani omosessuali nella Londra dei primi anni ’80 travolta dall’AIDS.

Ebbene StarzPlay, che ha già in archivio le splendide Normal People e The Great, ha oggi annunciato che porterà “It’s A Sin” in Italia, dopo aver già fatto altrettanto con “Years and Years“, altra serie di Russell T Davies. “It’s a Sin ha tutto ciò che Starzplay vuole offrire al pubblico, che si aspetta contenuti taglienti e provocatori dal nostro servizio“, ha affermato Superna Kalle, vicepresidente esecutivo di Starz International Digital Networks. “Uno scrittore pluripremiato, un cast di grande talento e, non ultimo, una storia bella e toccante con personaggi complessi che vivono in un momento storico importante. Siamo molto orgogliosi di aggiungere It’s a Sin alla nostra offerta di contenuti”.

It’s a Sin esplora le vite di tre giovani, Ritchie (Olly Alexander), Roscoe (Omari Douglas) e Colin (Callum Scott Howells) mentre intraprendono una nuova vita a Londra. I tre e la loro migliore amica Jill (Lydia West), estranei all’inizio, si ritrovano a condividere le reciproche avventure. Ma un nuovo virus sta dilagando e presto le loro vite vengono messe alla prova in modi che non avrebbero mai immaginato. Col passare del decennio anche loro crescono, all’ombra dell’AIDS, ma sono determinati a vivere e amare più intensamente che mai.

Protagonisti Olly Alexander, Omari Douglas, Callum Scott Howells, Lydia West e Nathaniel Curtis, Keeley Hawes, Shaun Dooley, Neil Patrick Harris, Stephen Fry e Tracy Ann Oberman. La miniserie ha contribuito attivamente ad un boom di test HIV nel mese di febbraio nel Regno Unito, come certificato dal Terrence Higgins Trust.

Russell T. Davies ha già rivelato che non ci sarà una stagione 2. I 5 episodi, ha precisato l’autore, “hanno detto tutto quello che volevo dire”. Archiviato It’s a Sin, Russell T. Davies guarda al proprio futuro: “Non so cosa farò dopo. Penso che scriverò qualcosa di divertente. Guardo la mia carriera e sono un po’ confuso su quanto sia diventato tragico, quando in realtà mi faccio tante risate”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Elezioni europee: "Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto", la campagna di Arcigay

Elezioni europee: “Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto”, la campagna di Arcigay

News - Gay.it 28.5.24
pride di modena, terni e alessandria

Come sono andati i Pride di Alessandria, Terni e Modena il 25 maggio – GALLERY

News - Gio Arcuri 28.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans - Bingham Cup 2024 a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans 5 - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans

News - Redazione 29.5.24
Elodie cover nuovo singolo

Elodie annuncia il nuovo singolo “Black Nirvana” e i fan la incoronano “regina del deserto”

Musica - Emanuele Corbo 29.5.24
Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell'ultimo capitolo: "Almeno 18 mesi per disegnarlo" - Heartstopper - Gay.it

Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell’ultimo capitolo: “Almeno 18 mesi per disegnarlo”

Serie Tv - Redazione 28.5.24

Leggere fa bene

Young Royals 3, l'ultima puntata è on line. Ecco com'è finita la serie queer svedese - young royals Edvin Ryding - Gay.it

Young Royals 3, l’ultima puntata è on line. Ecco com’è finita la serie queer svedese

Serie Tv - Redazione 19.3.24
Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele - Prisma - Gay.it

Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele

Serie Tv - Redazione 22.4.24
Skam Italia 6 e l'importanza di una serie teen che sa parlare alla Generazione Z senza mai giudicarla - SKAM6 3 APRILE 2023 6423 - Gay.it

Skam Italia 6 e l’importanza di una serie teen che sa parlare alla Generazione Z senza mai giudicarla

Serie Tv - Federico Boni 22.1.24
Kaiser Karl, Daniel Brühl è Karl Lagerfeld nella prima immagine ufficiale - Kaiser Karl - Gay.it

Kaiser Karl, Daniel Brühl è Karl Lagerfeld nella prima immagine ufficiale

Serie Tv - Redazione 12.1.24
Young Royals 3, sinossi e immagini ufficiali dell'ultima stagione - Young Royals 3 e - Gay.it

Young Royals 3, sinossi e immagini ufficiali dell’ultima stagione

Serie Tv - Redazione 11.1.24
Serie tv queer 2023

Da “Mare Fuori” a “Un professore”: le più belle storie d’amore queer raccontate in tv nel 2023

Serie Tv - Luca Diana 17.12.23
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo, Un professore

Un Professore, la rivoluzione gentile sul piccolo schermo: l’amore non ha più tabù

Serie Tv - Luca Diana 22.12.23
Everything Now, Netflix cancella la serie queer dopo una sola stagione: "Siamo in balia di un algoritmo" - CLEAN Everything Now S1 Main Horizontal 19 6x48 RGB PRE - Gay.it

Everything Now, Netflix cancella la serie queer dopo una sola stagione: “Siamo in balia di un algoritmo”

Serie Tv - Redazione 8.4.24