Lord Ivar Mountbatten, il cugino della Regina Elisabetta ha sposato James Coyle: prime nozze gay per la famiglia Reale

Nozze rainbow per il cucino della Regina d'Inghilterra, che ha giurato amore eterno al compagno pochi mesi dopo il coming out ufficiale.

Lord Ivar Mountbatten, il cugino della Regina Elisabetta ha sposato James Coyle: prime nozze gay per la famiglia Reale - Lord Ivar Mountbatten - Gay.it
< 1 min. di lettura

Lord Ivar Mountbatten, cugino di sua maestà Elisabetta II, ha sposato James Coyle nel Devon, sabato scorso, dando vita alle prime nozze gay della famiglia Reale inglese.

55enne padre di 3 figlie, Ivar ha giurato amore eterno al 56enne James tre mesi dopo il coming out pubblico. 60 gli ospiti alla cerimonia, tra i quali non solo le figlie di Mountbatten ma anche l’ex moglie Penny, che l’ha addirittura accompagnato all’altare. I due sono rimasti in ottimi rapporti, dopo 17 anni passati insieme e il divorzio ufficiale diventato realtà nel 2011.

Sebbene non fossero presenti membri della famiglia reale britannica, il principe Edoardo, conte di Wessex, e la moglie Sophie, contessa di Wessex, ovvero padrino e madrina delle figlie più grandi di Lord Mountbatten, si sono complimentati per il lieto evento.

Lord Mountbatten e lo sposo James si sono conosciuti nel 2014, in una stazione sciistica a Verbier. All’epoca del primo matrimonio, nel lontano 1994, Ivar confessò alla futura moglie di essere bisessuale. Bene, lo abbiamo finalmente fatto! E ‘stata una giornata fantastica nonostante il miserabile clima inglese. Un enorme ringraziamento alle mie 3 bellissime ragazze per essere state così comprensive e solidali, senza il loro supporto questo non sarebbe mai potuto accadere! E infine il più grande grazie a James per essere semplicemente perfetto”, ha scritto sui social il cugino della Regina. Auguri agli sposi!

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Maga Magò 24.9.18 - 16:17

Tre figlie : tre martiri Alla santità senza passare dal via

    Avatar
    Toptone 25.9.18 - 22:39

    Le figlie ridono in faccia a te e a quelle come te, poraccia megera. Lo hanno approvato e sostenuto nella preparazione delle nozze, alla faccia vostra.

Trending

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria - Lil Nas X - Gay.it

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria

Cinema - Federico Boni 22.4.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
Taylor Swift per THE TORTURED POETS DEPARTMENT (2024)

Il nuovo album di Taylor Swift: no, non è Patti Smith (ma lei lo sa già)

Musica - Riccardo Conte 22.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer - The Darkness Outside Us - Gay.it

The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer

Cinema - Redazione 22.4.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24

Leggere fa bene