La Spezia: il marito cambia sesso e il matrimonio diventa unione civile

Due infermiere di La Spezia, saranno la prima coppia di coniugi a vedere trasformato il proprio matrimonio in unione civile.

La Spezia: il marito cambia sesso e il matrimonio diventa unione civile - infermiere - Gay.it
3 min. di lettura

Isabella e Lucia, due infermiere di La Spezia, saranno ufficialmente la prima coppia a vedere “convertito” il proprio matrimonio in unione civile attraverso il decreto Cirinnà. La ragione di questo cambiamento sta in un’altra, precedente novità: Isabella è una donna transessuale, nata uomo e operatasi lo scorso 12 marzo.

Le due donne si sono conosciute nel 2000 e si sono sposate il 7 gennaio 2001, quando Lucia era ancora uomo. “Ora posso dire che sono una donna transessuale lesbica, finalmente sono io, comincio a volermi bene” ha raccontato Isabella all’agenzia Dire, Prima non ce la facevo più, ho anche pensato di farla finita. Ma non volevo morire uomo. Poi è venuto tutto molto naturale”.

La moglie l’ha aiutata molto nel suo delicatissimo percorso: “Mi ha sempre sostenuto e in questo mi sento molto fortunata e privilegiata perché non ho mai trovato ostacoli. Ho tribolato solo dentro me stessa”. Nel suo racconto alla stampa Isabella, ha parla delle reazioni delle persone, tutte piuttosto tranquille anche se: “Nel mucchio c’è anche chi non mi saluta più o è diventato più freddo. Ma a La Spezia siamo conosciute e non mi sono trovata ad affrontare particolari problemi, neppure alla posta quando mi presento ancora con documenti in cui risulto uomo o quando sono andata a votare per il referendum sulle trivelle”.

Del rapporto con la moglie ha detto: “All’inizio era difficile, lei non capiva perché stessi male, pensava che la tradissi, che fossi gay. Ho veramente avuto paura di perderla. Quando poi sono riuscita a fare coming out, invece, tutto si è risolto in modo molto naturale. Certo, lei non è una donna lesbica, le interessa solo il nostro amore: spero che in futuro i suoi desideri non cambino, nonostante qualche sua collega le dica di cercarsene un altro. (…) La prima uscita che abbiamo fatto dopo la transizione, cioè da quando sono diventata una donna in tutto e per tutto, è stata al carnevale di Viareggio. Io ero molto titubante, è stata lei a convincermi: se ci incontra qualcuno, mi ha detto, almeno possiamo dire che siamo lì per il carnevale. L’operazione è stata un sollievo anche per lei.

Il principale desiderio delle due donne ora è che la burocrazia non sia troppo lenta nella preparazione e consegna dei nuovi documenti: “Prima dell’intervento della Cirinnà” ha spiegato l’avvocato Cathy La Torre, “la legge 162/1982 prevedeva che, se uno dei coniugi cambia sesso, si doveva obbligatoriamente dare atto a un divorzio, anche se la Corte Costituzionale due anni fa abbia chiaramente detto che si tratta di una forzatura”.

A cambiare la prassi è stata la nuova legge sulle unioni civili: Ora la legge prevede che il matrimonio venga ‘declassato’ automaticamente in unione civile per decisione del giudice. Ma visto che non esiste un precedente, le decisioni del giudice Ettore Di Roberto del tribunale della Spezia segneranno una procedura inedita, come ci tiene a precisare Isabella: Rispetto a quanto succedeva prima possiamo ritenerci fortunate: senza unioni civili saremmo state costrette dallo stato a ritenerci due estranee. Mentre, ora, chi vive la nostra situazione ha finalmente delle tutele dal punto di vista materiale”.

Sempre secondo l’avvocato La Torre sono circa un centinaio le storie italiane analoghe quella delle due infermiere: “E ci sono anche tre coppie che sono ancora sposate perché si sono opposte al divorzio che, in ogni caso, non interviene immediatamente ma solo sei mesi dopo l’emissione della sentenza del cambio di sesso”.

Cathy La Torre, in realtà, non vede molto di buon occhio il passaggio da matrimonio a unione civile e o mette in chiaro: “Perché due persone che si amano, che stanno già insieme da anni, devono vedere declassata la loro unione? Quale interesse può avere lo Stato in tutto ciò?“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Elodie cover nuovo singolo

Elodie annuncia il nuovo singolo “Black Nirvana” e i fan la incoronano “regina del deserto”

Musica - Emanuele Corbo 29.5.24
Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell'ultimo capitolo: "Almeno 18 mesi per disegnarlo" - Heartstopper - Gay.it

Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell’ultimo capitolo: “Almeno 18 mesi per disegnarlo”

Serie Tv - Redazione 28.5.24
Simona Fatima Cira Aiello

Chi è Simona Aiello donna trans candidata con Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia alle comunali

News - Mandalina Di Biase 28.5.24
Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans - Bingham Cup 2024 a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans 5 - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans

News - Redazione 29.5.24
teramo-estorsione-uomini-gay-grindr

Reggio Calabria, uomo gay adescato tramite app picchiato, insultato e derubato da tre ragazzi

News - Redazione 28.5.24
Elezioni europee: "Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto", la campagna di Arcigay

Elezioni europee: “Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto”, la campagna di Arcigay

News - Gay.it 28.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

triptorelina-tavolo-tecnico-schillaci-roccella

Triptorelina, l’Italia di Meloni all’attacco: ecco il tavolo tecnico per “valutare” la somministrazione in ambito di affermazione di genere

Corpi - Francesca Di Feo 26.3.24
thomas-insulti-social

Aggredito dal branco un anno fa, Thomas ora è vittima dell’omobitransfobia social

News - Francesca Di Feo 8.2.24
polonia-riconoscimento-coppie-omosessuali-cedu

Polonia, negare il riconoscimento alle coppie omosessuali viola la Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo

News - Francesca Di Feo 14.12.23
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Careggi Transgender Triptorelina affermazione di genere Gasparri

Triptorelina, la malafede ideologica del governo italiano che fa propaganda sulla vita delle persone: anticipati i risultati dell’ispezione al Careggi di Firenze, ma qualcosa non quadra

Corpi - Francesca Di Feo 8.4.24
Unione Europea Diritti Transgender

L’Unione Europea verso il riconoscimento del cambio di genere in tutti gli Stati membri

News - Francesca Di Feo 7.5.24
catania-convegno-persone-transgender

Catania, indigna il programma di un convegno universitario sui percorsi di affermazione di genere organizzato da un’associazione cattolica

Corpi - Francesca Di Feo 3.4.24
studio-persone-transgender-gender-non-conforming

Le terapie di affermazione di genere migliorano la qualità della vita del 98% delle persone transgender e gender non conforming

Corpi - Francesca Di Feo 27.2.24