L’epic fail di Marina Terragni e la foto falsa del Pride di Roma: all’apice del grottesco

La "femminista radicale" spaccia una foto di Parigi per il Pride di Roma. L'arrampicata sugli specchi è da record.

marina terragni pride fake news
2 min. di lettura

C’è qualcosa a cui gli omofobi non sanno resistere? Sì lanciare fango sul Pride. Anche a costo di diffondere falsità, ovviamente.


Marina Terragni
è una delle voci più note (e più aggressive) del femminismo radicale, quella frangia del movimento delle donne ostile a gestazione per altri, sex working, donne trans e tendenzialmente uomini in genere, che ha egemonizzato Arcilesbica, causandone l’implosione.

Non di rado però la nostra ci regala intemerate sulla morale sessuale all’insegna della sempreverde “fatelo a casa vostra”. Così vittima della sua ira cade il Roma Pride, dove a suo dire ci sono “uomini seminudi a quattro zampe e portati al guinzaglio” e questo non va bene.

Premesso che il Pride rivendica proprio la legittimità e l’esistenza di coloro che amano in modi che discordanti dalla maggioranza e che per questo sono o sono stati censurati o perseguiti e quindi non c’è nulla di male se a qualcuno piace impersonare un “puppy”, Terragni per dimostrarci il grave degrado a cui è costretta la Capitale posta una foto di due uomini, con indosso un harness, a chiappe al vento e una bandiera rainbow. Anche non proprio in forma (perché si sa, la bruttezza aiuta a non solidarizzare).

Peccato però che lo scatto sia di Parigi e sia del 2011. E sia sempre la solita foto che ricorre quando qualcuno vuole condividere il suo nobile e illuminante pensiero di “Io non sono omofobo, ma i pride…”. Non ci vuole molto perché qualcuno lo faccia notare a Terragni e gli sberleffi superino i commenti dei suoi seguaci.

Il seguito del post è una memorabile arrampicata sugli specchi in cui: l’errore di attribuzione della foto improvvisamente non è importante perché conta quello che fanno ed è sbagliato e non va bene al Pride. Prima perché sarebbe immorale, poi perché sarebbe “una perversione solo maschile” (aridaje con gli uomini), poi perché ci sono dei bambini. Infine il problema è che sono brutti o forse che la foto non è così falsa. Epic Fail Marina Terragni.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Studente delle Filippine sgrida il Papa: "Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male" (VIDEO) - Papa Francesco e Jack Lorenz Acebedo Rivera - Gay.it

Studente delle Filippine sgrida il Papa: “Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male” (VIDEO)

News - Redazione 21.6.24
Ivan Codrian per @theshamelessfund

Jonathan Bailey lancia l’associazione di beneficenza LGBTQ+ “The Shameless Fund”

Culture - Luca Diana 21.6.24
meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24
Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24

Leggere fa bene

Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24
Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: "Fr*cio" - Settimo insulti omofobi manifesti elettorali Antonio Augelli - Gay.it

Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: “Fr*cio”

News - Redazione 15.5.24
grecia-chiesa-ortodossa-scomunica-matrimonio-egualitario

Grecia, la Chiesa Ortodossa minaccia di scomunicare i parlamentari che hanno votato per il matrimonio egualitario

News - Francesca Di Feo 8.3.24
russia-insegnante-propaganda-lgbtqia

Russia, insegnante si veste da Biancaneve e viene accusato di propaganda LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 28.12.23
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
Carmine Alfano, il candidato sindaco dopo la frase choc "i gay nei forni crematori" precisa: "Era goliardia" (VIDEO) - Carmine Alfano 1 - Gay.it

Carmine Alfano, il candidato sindaco dopo la frase choc “i gay nei forni crematori” precisa: “Era goliardia” (VIDEO)

News - Redazione 20.6.24
Enzo Miccio e il potente monologo contro l'omofobia: "Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici" (VIDEO) - Enzo Miccio - Gay.it

Enzo Miccio e il potente monologo contro l’omofobia: “Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici” (VIDEO)

Culture - Redazione 24.4.24