Life Ball di Vienna, l’evento dedicato all’HIV arriva alla sua ultima edizione

Dopo 26 anni, giunge al termine uno degli eventi di beneficienza dedicati alla comunità LGBT più importati d'Austria.

life ball
2 min. di lettura

Il Life Ball di Vienna è uno degli eventi dedicati alla comunità LGBT più famosi in Austria. Ogni anno, il ballo prevede una raccolta fondi per la ricerca contro l’HIV e l’AIDS, e attira migliaia di persone, da ogni dove. Ad annunciarne la chiusura, dopo 26 anni, Gery Keszler. L’organizzatore ha spiegato che il Life Ball nella sua edizione annuale ha raccolto milioni di euro destinati poi alle associazioni che si prendono cura delle persone sieropositive, ma la continua ricerca nel campo medico ha limitato la collaborazione con gli sponsor, indispensabili per riuscire a organizzare l’evento.

Questo ha quindi portato una diminuzione delle donazioni. Ad esempio, nel 2018 il Life Ball ha raccolto “solamente” 1,1 milioni, utilizzati quasi tutti per l’organizzazione dell’evento. Keszler ha dichiarato:

Le condizioni e le circostanze di fondo sono cambiate notevolmente negli ultimi anni. Abbiamo raggiunto molto nella lotta contro l’AIDS. Ora è passato da una condanna a morte a una malattia cronica. Il paradosso di questo successo è che il numero degli sponsor per progetti di beneficenza per l’AIDS sta diminuendo sia in patria che all’estero. 

Parlando del tradizionale appuntamento, ha continuato:

Sono stati anni incredibili, fantastici e intensi. Abbiamo ottenuto più di quanto abbiamo mai osato sperare. Sono così eternamente grato. È giunto il momento di portare questo progetto a una conclusione adeguata.

Il Life Ball continuerà con altri progetti

Essendo stata la 16esima raccolta fondi più importante nel campo dell’HIV e dell’AIDS, il Life Ball continuerà con altri progetti. Infatti, la lotta all’HIV non si è mai fermata, sia attraverso campagne di sensibilizzazione sia dal punto di vista scientifico. Quindi, anche se non ci sarà più il ballo nel centro di Vienna, sarà comunque sempre attivo.

La 25esima edizione si è svolta il 2 giugno dello scorso anno. Era organizzata davanti al Municipio della città. E’ uno dei balli più famosi, dedicato alla solidarietà e alla tolleranza, che accoglie ogni anno molte celebrità internazionali.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Maria De Filippi, Amici 23

Amici 23, le pagelle di Gay.it della quinta puntata del Serale

Culture - Luca Diana 21.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

prepcamp viiv healthcare

PrEP oltre gli stereotipi, ecco “come mi ha migliorato la vita”: le storie vere di Claudia, Marcello, Carlotta e Lorenzo – VIDEO

Corpi - Daniele Calzavara 20.11.23
libri hiv stigma Rebecca Makka Hervé Guibért Giulia Scomazzon Elena Di Cioccio

Oltre lo stigma Hiv: libri, narrazioni e discorsi

Culture - Federico Colombo 30.11.23
Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24
hiv aids 1 dicembre perché

Perché la giornata mondiale contro hiv/aids è il 1° Dicembre?

Corpi - Redazione Milano 29.11.23
Donatella Versace lotta con noi: sostegno a Milano Check Point nella lotta ad hiv e malattie a trasmissione sessuale - donatella versace alessandro zan milano check point 2 - Gay.it

Donatella Versace lotta con noi: sostegno a Milano Check Point nella lotta ad hiv e malattie a trasmissione sessuale

Corpi - Redazione Milano 1.12.23
Madonna in lacrime ricorda a tuttə noi perché sia ancora importante combattere l'hiv/aids. L'emozionante discorso - VIDEO - Madonna aids hiv - Gay.it

Madonna in lacrime ricorda a tuttə noi perché sia ancora importante combattere l’hiv/aids. L’emozionante discorso – VIDEO

Musica - Redazione 5.12.23
I film LGBTQIA+ della settimana 27 novembre/3 dicembre tra tv generalista e streaming - film hiv aids - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 27 novembre/3 dicembre tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 27.11.23
"Hiv, ne parliamo?", al via la campagna ispirata a storie vere - HIV. Ne Parliamo - Gay.it

“Hiv, ne parliamo?”, al via la campagna ispirata a storie vere

Corpi - Daniele Calzavara 28.11.23