Luke Fetherston: “A tutti noi attori gay è stato detto di nasconderci. Ma perché non dovrei dire che sono gay?”

"Finché non dovremo più tacerlo, allora sì, credo che sia importante che degli attori gay siano scelti per interpretare personaggi gay".

ascolta:
0:00
-
0:00
Luke Fetherston: "A tutti noi attori gay è stato detto di nasconderci. Ma perché non dovrei dire che sono gay?" - Luke Fetherston gay - Gay.it
Luke Fetherston
2 min. di lettura
Luke Fetherston: "A tutti noi attori gay è stato detto di nasconderci. Ma perché non dovrei dire che sono gay?" - Luke Fetherston - Gay.it
Luke Fetherston

 

Attore britannico che ha iniziato la sua carriera nel West End di Londra, Luke Fetherston interpreta attualmente Joel Foxworth nella miniserie di A&E “Flowers in the Attic: The Origins“. Precedentemente l’abbiamo visto negli abiti di Harlan Friend in “Pandora” della CW, mentre in passato Luke ha lavorato come modello, spesso al fianco di Kate Moss.

Dichiaratamente omosessuale nella vita reale, Fetherston interpreta un personaggio gay anche sul piccolo schermo, spedito in una clinica ‘riparativa’ per guarire. Un aspetto tutt’altro che secondario per il bel Luke, che ha sottolineato come sia stato a lungo costretto a tacere pubblicamente la propria omosessualità perché un eventuale coming out avrebbe potuto minare la propria carriera.

“Mi sono portato dietro quel peso per molto tempo. E non mi rendevo conto quanto le persone abbiano dovuto affrontare e ciò che le persone stanno ancora oggi subendo”, ha precisato ad Attitude. “Ho fatto tutte le ricerche che potevo. E volevo dare a quel momento della serie tutto il peso che credo meritasse“. Fetherston ha rivendicato l’omosessualità del proprio personaggio e l’importanza che attori dichiaratamente gay possano interpretare personaggi gay, ridando così fiato all’ormai infinita diatriba hollywoodiana.

“Sono sicuro che alla maggior parte di noi è stato detto di nascondere la propria omosessualità. Non riesco ad immaginare di incontrare un attore gay a cui non sia stato detto”. “Quindi, finché non dovremo più farlo, allora sì, credo che sia importante che degli attori gay siano scelti per interpretare personaggi gay. È l’opzione più autentica. Quindi, sicuramente, questa è l’opzione migliore”.

Fetherston ha infine denunciato quanto capitatogli ad un recente casting, quando qualcuno gli ha suggerito di smettere di essere così “apertamente gay” in pubblico, perché la sua carriera avrebbe potuto risentirne.

“Quella persona è cresciuta in un’altra epoca. Ora le sue opinioni sono leggermente arcaiche”. “Se mi sono mai preoccupato? Sì, mi sono preoccupato, se fare coming out o meno. Non è qualcosa da gridare in strada, d’altronde cosa importa? Ma interpreto un personaggio gay. E io sono un uomo gay. Perché non dovrei dirlo?”.

Flowers in the Attic: The Origin va in onda su Lifetime.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Parigi 2024 le drag Minima Geste Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Gay.it

Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica

Corpi - Redazione 16.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24

Continua a leggere

Tiziano Ferro nel 2001

Ferro e Maionchi, vi racconto di quando mi vidi obbligato a censurare il coming out di Tiziano

Musica - Giuliano Federico 2.5.24
Francesca Schiavone festeggia San Valentino con l’amata Sileni: “Sempre insieme” - Francesca Schiavone e Sileni 5 - Gay.it

Francesca Schiavone festeggia San Valentino con l’amata Sileni: “Sempre insieme”

Corpi - Redazione 15.2.24
Stephen Fry e la pelle dell'orso

Stephen Fry contro i colbacchi delle guardie reali inglesi realizzati con pelliccia d’orso

News - Redazione 12.1.24
Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+ - Colman Domingo e Trace Lysette - Gay.it

Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+

Culture - Redazione 5.2.24
Sundance Film Festival 2024, i film LGBTQIA+ più attesi - Sundance 2024 - Gay.it

Sundance Film Festival 2024, i film LGBTQIA+ più attesi

Cinema - Federico Boni 19.1.24
BAFTA 2024, le nomination. Boom per All Of Us Strangers, ci sono Colman Domingo, Elordi, Keoghan e Mescal - Bafta 2024 - Gay.it

BAFTA 2024, le nomination. Boom per All Of Us Strangers, ci sono Colman Domingo, Elordi, Keoghan e Mescal

Cinema - Federico Boni 18.1.24
Oscar 2024, trionfa Oppenheimer. Miglior attrice Emma Stone, 2a statuetta per Billie Eilish. Tutti i vincitori - cover Oscar 2024 - Gay.it

Oscar 2024, trionfa Oppenheimer. Miglior attrice Emma Stone, 2a statuetta per Billie Eilish. Tutti i vincitori

Cinema - Federico Boni 11.3.24
Vittorio Menozzi, Federico Massaro e Stefano Miele, Grande Fratello

Grande Fratello, le parole di Stefano Miele suscitano polemiche: “Secondo me Federico è gay”

Culture - Luca Diana 22.1.24