Madre denuncia i bulli omofobi del figlio 15enne dopo il suo suicidio

Nonostante i ripetuti richiami, l'amministrazione scolastica non ha fatto nulla.

ascolta:
0:00
-
0:00
PAUL KUEHNEL, YORK DAILY RECORD
PAUL KUEHNEL, YORK DAILY RECORD
2 min. di lettura

TW: suicidio, omofobia.

Zachary Kirchner si è tolto la vita a 15 anni.

È successo nella contea di York, in Pennsylvania, lo scorso Aprile 2021. Una tragica via di fuga dopo anni di tormenti: Kirchner veniva ripetutamente bullizzato tra le mura scolastiche, “aggredito, sminuito, e distrutto” dai compagni di scuola che gli ripetevano di “uccidersi”.

Oggi sua madre, Hope Amspacher, querela direttamente l’amministrazione del The Red Lion School District, che nonostante i ripetuti richiami e richieste d’aiuto non ha fatto che peggiorare la situazione: stando alla causa, la scuola sarebbe stata più volte messi al corrente della situazione senza davvero attivarsi a risolverla, non facendo altro che “incoraggiare” i bulli a perpetuare il loro abusi, rendendola “una tortura psicologica in diretta”.

Anche il fratello più grande, Matthew Kirchner, ha cercato di informare la dirigenza scolastica della situazione, che stando alle testimonianze avrebbe risposto: “Pensa ai fatti tuoi”.

Kirchner – che ha fatto coming out in terza media e a cui è stato diagnosticato una forma di autismo ad alto funzionamento – avrebbe già rischiato dei tentativi di suicidio nel Dicembre 2020, ma nemmeno questo è stato sufficiente per spingere la scuola ad intervenire, lasciando i bagni scolastici tappezzati di slur omofobi anche dopo il suicidio del ragazzo.

Stando all’accusa, i sette minori imputati sarebbero rimasti “temerariamente indifferenti davanti al danno“: un anno dopo la morte di Kirchner, uno dei bulli ha postato una foto del ragazzo con un cappio disegnato intorno al collo, accompagnato da qualche emoji.

Quello che è successo a Zach è ovviamente una tragedia” dichiara Renee Franchi, avvocato di Amspacher che sta seguendo la causa ” Sta diventando troppo comune che queste atrocità avvengano nelle nostre scuole.. dobbiamo rendere le nostre istituzioni responsabili per evitare che questo succeda ai nostri figli”.

Il necrologio di Zach lo ricorda come un “sostenitore dei diritti LGBTQIA+” che credeva nella parità, indipendentemente dall’etnia, la religione, o l’orientamento sessuale: “La sua vita è stata frenata tragicamente quando il bullismo che subiva è diventato più di quanto potesse sostenere. La famiglia vuole che chiunque sappia che persona meravigliosa il mondo ha perso”.

Leggi anche: Francia, svolta dopo il suicidio del 13enne causa omofobia. Processati 4 adolescenti

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Parigi 2024 le drag Minima Geste Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Gay.it

Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica

Corpi - Redazione 16.5.24
Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l'arrivo di una storia d'amore queer - BRIDGERTON 302 Unit 00627R - Gay.it

Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l’arrivo di una storia d’amore queer

Serie Tv - Redazione 16.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

india-pranshu-influencer-morto-suicida

Addio Pranshu, a 16 anni si è tolto la vita, ucciso dal cyberbullismo omobitransfobico

News - Francesca Di Feo 27.11.23
olanda-rifugiato-lgbtqia

Olanda, rifugiato LGBTQIA+ dalla Russia si toglie la vita dopo 14 mesi di attesa per il visto

News - Francesca Di Feo 16.12.23
Luciana Littizzetto e la commovente lettera a Giovanni, 13enne suicida a causa del bullismo omofobo. VIDEO - Luciana Littizzetto - Gay.it

Luciana Littizzetto e la commovente lettera a Giovanni, 13enne suicida a causa del bullismo omofobo. VIDEO

Culture - Redazione 20.11.23
Andrea Spezzacatena ragazzo dai capelli rosa

Il Ragazzo dai Pantaloni Rosa, al via le riprese del film sulla storia vera di Andrea Spezzacatena

Cinema - Luca Diana 28.4.24
Nex Benedict

Nex Benedict, secondo l’autopsia si è toltə la vita dopo l’aggressione transfobica

News - Redazione Milano 14.3.24
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
Pride Christmas Nutcracker (TARGET)

Schiaccianoci queer e Babbo Natale in sedia a rotelle? È subito polemica

News - Redazione Milano 28.11.23
Marocchin gay suicidio autopsia

Il ragazzo gay marocchino si è suicidato perché l’Italia lo ha respinto? La procura chiede l’autopsia

News - Redazione Milano 5.3.24