Matteo e Riccardo, storia del bacio a Gerusalemme che è diventato virale

Un bacio gay che abbraccia ebraismo e islam nel cuore della Città Santa. La storia di Matteo e Riccardo.

ascolta:
0:00
-
0:00
Matteo e Riccardo, storia del bacio a Gerusalemme che è diventato virale - Matteo e Riccardo il bacio a Gerusalemme - Gay.it
2 min. di lettura

“Pace, amore e provocazione” è il titolo di uno scatto Instagram che è diventato presto virale.

Protagonista l’attivista lgbt Matteo Otto Menicocci e l’attuale compagno, Riccardo, immortalati in un bacio che abbraccia ebraismo e islam davanti ad una porta turchese di Gerusalemme, in Israele.

In 5 giorni sono arrivati 5000 ‘mi piace’, sull’account Instagram di Matteo, ma soprattutto tante condivisioni su altre pagine, per una foto che ha letteralmente fatto il giro del mondo. Intervistato dai ragazzi di NonèGrindr, Matteo ha rivelato l’origine dello scatto, nato nel corso di una vacanza di coppia a Tel Aviv, per Capodanno. Impossibile non dedicare almeno una giornata a Gerusalemme, nel momento in sui si va in Israele, con i due innamorati vittime di omofobia la sera precedente lo scatto.

Come le migliori coppie che si rispettino, avevamo discusso e poi fatto pace, per strada, nella sera di uno Shabat qualunque. Ci abbracciavamo scambiandoci qualche dolce bacio, quando siamo stati accerchiati da dei giovani ragazzi in bicicletta che in arabo intimavano di “andarcene a casa” venendoci addosso con le loro biciclette assumendo quell’aria da bullo che non ha razza né colore. Ovviamente abbiamo reagito intimandogli a nostra volta di “sparire in pochi secondi”, con il telefono in mano, altrimenti avremmo chiamato la polizia. Abbiamo la nostra altezza e fisicità, anche morale, e di certo non ci siamo fatti spaventare. Però ci ha dato da pensare, quello stesso pensiero che il giorno dopo, passeggiando per Gerusalemme ci ha fatto reagire, di fronte ad una splendida porta turchese abbiamo deciso di gridare in silenzio, con un bacio, quanto le nostre vite siano cosi diverse ma uguali“.

Impossibile immaginare quanto avvenuto successivamente, con la foto rimbalzata ovunque, nella speranza futura che un simile bacio ‘pubblico’ non debba essere considerato una ‘provocazione, ma una normale e semplice ‘realtà’ quotidiana.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matteo Otto Menicocci (@matteomenicocci) in data:

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
lucaiacopino94gmailcom 11.1.19 - 9:20

bravi ragazzi siete molto coraggiosi

Trending

GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

israele palestina queer satira

Studenti queer anti-Israele irrisi nel feroce sketch satirico – VIDEO

News - Redazione Milano 8.11.23
(Image: Midjourney/AEH1991)

“Barbie” la Russia censura il bacio gay e non solo. Ecco cosa si è inventato Putin

Cinema - Redazione Milano 5.10.23
Chiara Ferragni con il volto martoriato nel post con cui Profit Ways ha pagato Meta per sponsorizzare le criptovalute

Il volto martoriato di Chiara Ferragni in un violento post Instagram

News - Redazione Milano 8.1.24
comunita-lgbtq-nazismo-israele

330 artisti LGBTQIA+ non si esibiranno in Israele fino al cessate il fuoco a Gaza

News - Federico Boni 27.12.23
madonna israel palestine

Madonna: quell’amore gay “proibito” tra un palestinese e un israeliano – VIDEO

Musica - Redazione Milano 13.10.23
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
Bacio gay sul palco dei The 1975, la Malesia valuta l'interruzione dell'elettricità per evitare "incidenti indesiderati" - The 1975 - Gay.it

Bacio gay sul palco dei The 1975, la Malesia valuta l’interruzione dell’elettricità per evitare “incidenti indesiderati”

Musica - Redazione 6.11.23
palestina lgbtiq

Come vivono le persone LGBTIQ+ a Gaza e nei Territori Palestinesi

News - Redazione Milano 13.11.23