È morto Chris Dickerson, primo uomo gay nero a vincere Mr. America, Mr. Universo e Mr. Olympia

Addio ad una leggenda del bodybuilding.

È morto Chris Dickerson, primo uomo gay nero a vincere Mr. America, Mr. Universo e Mr. Olympia - bodybuilding monthly muscle magazine 1 ae46a816a0845a1fa5d1d4d99964ce5d - Gay.it
2 min. di lettura
È morto Chris Dickerson, primo uomo gay nero a vincere Mr. America, Mr. Universo e Mr. Olympia - Chris Dickerson 2 - Gay.it
 

È morto all’età di 82 anni Chris Dickerson, primo uomo nero a vincere il concorso di Mr. America nonché primo uomo apertamente gay a vincere Mr. Olympia. Dickerson è deceduto il 23 dicembre 2021 in un ospedale di Fort Lauderdale, in Florida. L’amico Bill Neylon, bodybuilder dilettante in pensione che si è a lungo allenato al fianco di Dickerson, ha dato notizia della sua morte, avvenuta a causa di un disturbo cardiaco, al Washington Post. Dickerson era stato ricoverato in ospedale nel 2020 per una frattura all’anca, per poi avere un infarto e il Covid-19.

Al New York Times Neylon ha sottolineato come Dickerson abbia “portato classe, dignità e cultura” al bodybuilding. La leggendaria carriera di Chris Dickerson è durata oltre tre decenni, vincendo oltre 50 titoli. Ha concluso la sua infinita carriera dopo aver vinto quattro importanti titoli di bodybuilding: Mr. Olympia a Londra nel 1982 all’età di 43 anni (nessuno come lui), Mr. America nel 1970, Mr. Universe e Pro Mr America. Nel 2000 è stato introdotto nella IFBB Hall of Fame.

Una volta ritiratosi dal body building professionistico, Dickerson ha dichiarato pubblicamente la propria omosessualità, per quanto tutti sapessero tutto all’interno dei circoli di bodybuilding. In un articolo del 2009 pubblicato su Iron Game History: The Journal of Physical Culture, Chris confessò di aver affrontato pregiudizi omofobi e razzisti al concorso Mr. Olympia, nel 1980, quando perse il titolo per un soffio in favore di Arnold Schwarzenegger.

Dickerson ricordò come il promotore del concorso Mr. Olympia fosse “un bigotto, che aveva una vera antipatia per me, in parte per motivi razziali e in parte per il mio orientamento sessuale”. L’uomo, a suo dire, urlò ad un altro funzionario che “Chris non deve vincere perché è un fr*cio”.

Dickerson è poi arrivato di nuovo secondo nel 1981, prima di conquistare finalmente il titolo di Mr Olympia nel 1982. Negli anni ’70 Chris ha posato nudo per Jim French, fotografo specializzato in immagini erotiche di uomini gay, oltre a posare per un ritratto di Robert Mapplethorpe, nel 1982. Non aveva figli nè compagno.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24

Leggere fa bene

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: "È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo" - la myss - Gay.it

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: “È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo”

News - Redazione 9.1.24
St. Vincent e Grenadine, l'Alta Corte conferma: "Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria" - Caraibi - Gay.it

St. Vincent e Grenadine, l’Alta Corte conferma: “Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria”

News - Redazione 19.2.24
Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia - Bayer Leverkusen - Gay.it

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia

Corpi - Redazione 11.4.24
Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24
san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24
vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
india-pranshu-influencer-morto-suicida

Addio Pranshu, a 16 anni si è tolto la vita, ucciso dal cyberbullismo omobitransfobico

News - Francesca Di Feo 27.11.23