Movimento 5 Stelle: “Non ci sono più scuse, chiediamo l’immediato avvio dell’esame del DDL Zan”

Che la Lega voglia proseguire sulla strada dell'ostruzionismo duro e puro che vira pericolosamente sempre più verso la forzatura democratica?

Movimento 5 Stelle: "Non ci sono più scuse, chiediamo l'immediato avvio dell'esame del DDL Zan" - Movimento 5 Stelle - Gay.it
2 min. di lettura

Senatrice del Movimento 5 Stelle, e da sempre in prima linea nella difesa dei diritti LGBT, Alessandra Maiorino è tornata a sollecitare l’immediata calendarizzazione con conseguente approvazione della legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo.

A nome del Movimento 5 Stelle, Maiorino ha chiesto “l’immediato avvio dell’esame della legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo al Senato”, sottolineando come non ci siano “più scuse. Ora è il tempo di affermare che la dignità dell’essere umano è una ed uguale per tutti”.

Il M5S ha voluto l’istituzione e il finanziamento degli sportelli e centri rifugio LGBT, ora in bando presso l’Unar. Il M5S ha voluto l’istituzione della giornata contro l’omolesbobitransfobia e percorsi di educazione e sensibilizzazione nelle scuole. Il M5S alla Camera, attraverso la sua presidenza della commissione Giustizia, ha immediatamente calendarizzato le proposte di legge. Il M5S è l’unica forza politica che non ha presentato ALCUN emendamento, perché riteneva che il testo fosse già soddisfacente come uscito dai lavori della bicameralina.

Parole chiare, nette, che arrivano 5 anni dopo la battaglia parlamentare sulle unioni civili, che in quel caso vide il Movimento 5 Stelle sgambettare l’allora maggioranza guidata dall’ex premier Matteo Renzi, con conseguente stralcio della stepchild adoption richiesto dall’alleato di governo Angelino Alfano. Voltafaccia mai dimenticato che ora, dopo un lustro, potrebbe accompagnare senatori e deputati del Movimento verso quell’area di centrosinistra che Enrico Letta, segretario del Pd, vorrebbe costruire sin dalle prossime elezioni amministrative.

Domani pomeriggio, martedì 20 aprile, si terrà l’ufficio di presidenza in commissione giustizia che dovrebbe/potrebbe indirizzare il DDL Zan verso la tanto attesa calendarizzazione, anche se gli ordini del giorno, tanto in sede referente quanto in quella consultiva, guardano ad altro. Che la Lega voglia proseguire sulla strada dell’ostruzionismo duro e puro che vira pericolosamente sempre più verso la forzatura democratica?  Il tempo dei cavilli e dei rinvii è finito. Calendarizzate la legge.

Movimento 5 Stelle: "Non ci sono più scuse, chiediamo l'immediato avvio dell'esame del DDL Zan" - commissione giustizia 1 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Stefano Lani 19.4.21 - 21:36

Fantastica l'uscita della SuperLEGA di oggi, sembra quasi come dire inconscia... Martedì vedremo finalmente Ostellari palleggiare? O Draghi sfoggera' la sua maglietta firmata? Avanti i problemi reali del paese! del resto se ne parla e la si osteggia da quando? mezzo secondo?

Trending

Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes - Trei kilometri pana la capatul lumii - Gay.it

Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes

Cinema - Federico Boni 27.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Sabrina Salerno, Ruby Sinclair e Milly Carlucci, L'Acchiappa Talenti

La Drag Queen Ruby Sinclair conquista il palco de “L’Acchiappa Talenti”

Culture - Luca Diana 25.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24

Leggere fa bene

Luca Paladini insultato da consigliere leghista in aula: "Pezzo di m*rda". Poi l'aula approva la mozione transfobica (VIDEO) - Luca Paladini - Gay.it

Luca Paladini insultato da consigliere leghista in aula: “Pezzo di m*rda”. Poi l’aula approva la mozione transfobica (VIDEO)

News - Redazione 8.5.24
decreto genitori

Corte d’Appello smentisce il decreto Salvini sulle carte d’identità dei minori: “Applicare la dicitura “genitori””

News - Redazione 15.2.24
Penny Wong, la ministra degli esteri d'Australia ha sposato l'amata Sophie Allouache - Penny Wong la ministra degli esteri dAustralia ha sposato lamata Sophie Allouache - Gay.it

Penny Wong, la ministra degli esteri d’Australia ha sposato l’amata Sophie Allouache

News - Redazione 18.3.24
romania-unioni-civili

Romania in ritardo sul riconoscimento delle coppie omo, cresce l’estrema destra: l’allarme dellə attivistə

News - Francesca Di Feo 18.12.23
Vannacci, papabile capolista Lega alle europee: “L’omosessualità dipende dal condizionamento sociale” - VIDEO - Roberto Vannacci - Gay.it

Vannacci, papabile capolista Lega alle europee: “L’omosessualità dipende dal condizionamento sociale” – VIDEO

News - Redazione 16.1.24
Grecia, l'accorato discorso del premier conservatore Mitsotakis prima del voto sul matrimonio egualitario (VIDEO) - Kyriakos Mitsotakis - Gay.it

Grecia, l’accorato discorso del premier conservatore Mitsotakis prima del voto sul matrimonio egualitario (VIDEO)

News - Federico Boni 16.2.24
Gabriel Attal

Gabriel Attal, luci e ombre del Primo Ministro francese gay che piace alla destra

News - Lorenzo Ottanelli 11.1.24
meloni orban

Italia al 25° posto su 27 in Europa sui diritti. Peggio di noi solo Ungheria e Polonia. Il report sui singoli voti all’Europarlamento

News - Federico Boni 15.4.24