ONU: servono 10 miliardi l’anno contro l’Aids

Il costo globale del trattamento delle vittime dell’Aids e della prevenzione necessaria per arginare l’epidemia potrebbe raggiungere i 10,5 miliardi di dollari per anno da oggi al 2005.

NEW YORK – Le Nazioni Unite hanno annunciato ieri che il costo globale del trattamento delle vittime dell’Aids e della prevenzione necessaria per arginare l’epidemia potrebbe raggiungere i 10,5 miliardi di dollari per anno da oggi al 2005.

I responsabili dell’Onu hanno fatto la stima prima della riunione, a Ginevra, del Fondo mondiale della lotta contro l’Aids, la tubercolosi e la malaria, riferisce l’Onu in un comunicato.

Le diverse agenzie dell’Onu che si occupano di Aids dispenseranno in tutto circa tre miliardi di dollari quest’anno e chiedono che l’aiuto per tali programmi sia raddoppiato l’anno prossimo.

Gli esperti ritengono che i Paesi ricchi dovrebbero dare al meno dieci miliardi di dollari l’anno per combattere il virus, che è meglio arginato nei Paesi sviluppati, ma decima regioni intere in Africa e guadagna ogni giorno terreno in Asia.

Ti suggeriamo anche  Le 10 cose da sapere su HIV e AIDS: scoprile con il test della settimana
Pride

Pride Month 2020: le parate non ci saranno, ma la nostra battaglia non si fermerà mai

Un Pride Month molto diverso, quello di quest’anno, ma il Covid-19 non ci impedirà di battagliare per i nostri diritti.

di Alessandro Bovo