“Così ho accettato mia figlia trans dopo anni di negazione”, il commovente discorso di papà Brandon – VIDEO

Quest'uomo si è messo a nudo, raccontando come e perché non abbia inizialmente accettato sua figlia. Fino a quando non ha capito quanto la stesse facendo soffrire.

figlia trans
Il commovente discorso del padre di una figlia trans.
2 min. di lettura

L’avvocato Brandon Boulware ha condiviso la sua storia mentre discuteva della legge House Joint Resolution 53 del Missouri, la quale prevede che una persona debba competere in squadra di qualsiasi sport in base al sesso assegnato alla nascita. Questo vuol dire che sua figlia trans non potrebbe gareggiare nella squadra femminile, poiché il genere assegnato è quello maschile.

La proposta dei repubblicani del Missouri è solo l’ultimo attacco alla comunità trans, degna dei paesi conservatori come Polonia e Ungheria.

Per anni, Brand Boulware e sua moglie hanno obbligato la ragazza a vestire con un indumenti da maschio, a tagliarle i capelli corti, e farla giocare con “giocattoli da maschio“.

Il discorso del padre per la figlia trans

Durante l’audizione contro questa legge transfobica, l’avvocato si è chiesto per quale motivo abbia così a lungo negato l’identità della figlia trans:

Per proteggere mio figlio … e, a dire il vero, l’ho fatto anche per proteggere me stesso. Volevo evitare quelle inevitabili domande sul motivo per cui mio figlio non sembrava e non si comportava come un ragazzo. 

Ma invece di vivere felicemente, avevano una figlia che non sorrideva mai. Una bambina completamente infelice, perché non poteva essere sè stessa.

Mia figlia era infelice. Non sto esagerando. Era assolutamente infelice. Soprattutto a scuola. Nessuna fiducia, nessun amico, nessuna risata.

Andando contro professori, psicologi ed esperti, Boulware ha continuato la sua negazione, finche un giorno non ha capito. Di ritorno a casa, aveva visto la figlia vestirsi da donna. E voleva andare con quei vestiti a giocare con degli altri bambini, dall’altra parte della strada. L’avvocato le disse che avrebbe potuto se prima si fosse cambiata. Se avesse indossato vestiti da maschio. Ma mentre diceva questo, aveva anche capito. La figlia trans associava il fare la brava bambina con il negare sè stessa. Se si fosse vestita da maschio, avrebbe potuto andare a giocare con gli amici.

È allora che mi sono reso conto. Mia figlia identificava l’essere brava con l’essere qualcun altro. Le stavo insegnando a negare chi fosse. Come genitore l’unica cosa che non possiamo fare … è mettere a tacere lo spirito di nostra figlia. E così quel giorno, io e mia moglie abbiamo smesso di mettere a tacere lo spirito di nostra figlia. 

E ha concluso il suo intervento, commosso:

Nel momento in cui abbiamo permesso a nostra figlia di essere chi è, di farsi crescere i capelli, di indossare i vestiti che voleva indossare, era una bambina diversa. E voglio dire che è stato immediato. È stata una trasformazione totale.

https://www.instagram.com/p/CMZ988AHGpy/?utm_source=ig_embed

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24

Leggere fa bene

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
Chiara Francini voce del podcast Refuge: "Alla ministra Roccella dico di ascoltare le storie di omobitransfobia" - INTERVISTA - chiara francini 2 - Gay.it

Chiara Francini voce del podcast Refuge: “Alla ministra Roccella dico di ascoltare le storie di omobitransfobia” – INTERVISTA

News - Federico Boni 10.11.23
messico-violenza-persone-trans

Messico, è un massacro: quattro gli omicidi di persone trans documentati dall’inizio dell’anno

News - Francesca Di Feo 18.1.24
Vestidas de azul, la serie sequel di Veneno. Trailer e sinossi - Vestida de Azul 2 - Gay.it

Vestidas de azul, la serie sequel di Veneno. Trailer e sinossi

Serie Tv - Redazione 20.10.23
Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti - Carriera Alias - Gay.it

Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti

News - Redazione 27.12.23
Bingham Cup

A Roma il torneo di rugby aperto alle persone transgender

Lifestyle - Redazione Milano 11.9.23
Jacob Elordi Frankestein Giullermo Del Toro

Jacob Elordi sarà Frankenstein nel 2024, cosa sappiamo del cult queer diretto da Guillermo Del Toro.

Cinema - Redazione Milano 8.1.24
Milano, inaugurato il "murale dei diritti" con 200 volti di persone che hanno lasciato un segno - murale dei diritti 1 - Gay.it

Milano, inaugurato il “murale dei diritti” con 200 volti di persone che hanno lasciato un segno

News - Redazione 9.10.23