Perché, nonostante l’allenamento, non ottengo risultati soddisfacenti?

Mesi di allenamento e zero risultati. Non è colpa tua, in parte. Gabriele Bonn ci spiega perché succede questo anche dopo un intenso allenamento.

risultati
2 min. di lettura

Un problema di cui ci vuole parlare oggi Gabriele Bonn riguarda i risultati. O meglio, i non risultati.

Abbiamo fatto di tutto. Esercizi su esercizi. Alimentazione. Ma zero risultati. Un vero problema, perché finiamo per demoralizzarci e quindi arrivare a pensare che iniziare da capo un nuovo percorso sia inutile.

Ottenere risultati: facciamo chiarezza

Ci sono tantissime persone che iniziano un qualsiasi percorso con tutte le buone intenzioni, che hanno come scopo finale quello di migliorarsi e progredire. C’è chi parte con la motivazione a mille, chi invece non e’ tanto sicuro ma va avanti lo stesso e chi invece parte demoralizzato per poi convincersi durante il cammino.

A volte però, anche quando pensiamo di aver fatto tutto il possibile, non otteniamo risultati. E questo perché accade? Per ottenere risultati, pensate, io non ho mai puntato… sui risultati! Si, avete capito bene. Inizialmente, mi sono guardato allo specchio e ho pensato a quello che avrei voluto ottenere sul mio fisico. E ho puntato sui progressi. I piccoli progressi hanno fatto si che vedessi il mio percorso in crescita e che potessi motivarmi sempre più per lo step successivo.

Non risultati, ma progressi!

Perché, nonostante l'allenamento, non ottengo risultati soddisfacenti? - foto bonn - Gay.it

Quel che vedo spesso e che mi da parecchio fastidio (perché sono solo trovate di marketing) sono le pillole dimagranti o snellenti. Molti abusano di queste, pensando siano la soluzione. Ma non esistono prove scientifiche sull’efficacia ed infatti non portano a risultati. E’ lo stesso di tanti che abusano dell’attività cardio per poter perdere peso ed esser in forma, quando andrebbe bene integrare anche una attività con i pesi, per esempio. Oppure il seguire la stessa scheda di allenamento per molto tempo, quando in verità gli obbiettivi cambiano con il passare del tempo, e di conseguenza cambi anche la scheda.

Esattamente come l’alimentazione: deve esser adattata alla persona che dovrebbe mangiare nel modo più corretto possibile. E il riposo? Fattore importante per riprendere le energie e progredire.

Voi state seguendo questi punti? Questa è la domanda da porsi e quando si hanno dei dubbi, indagate e non dubitate nell’affidarvi ad una persona del campo competente che saprà indicarvi il meglio per voi.

Alla fine

Come avete visto, il non raggiungimento di determinati risultati può esser dovuto a molteplici fattori. Dovete esser in grado, in primis, di sapervi analizzare e capire che direzione prendere per poter migliorare. Non siate pigri e non tirate le somme in modo sbagliato alla fine di un percorso che potevate sicuramente modificare e fare più vostro.

E come vi ho detto all’inizio, puntate sui progressi nel percorso e non ai risultati, perché quelli saranno l’atto finale naturale senza che ve ne rendiate conto.

 

Per sapere tutto su Gabriel Bonn e i suoi allenamenti, visita il suo sito ufficiale o segui la pagina Instagram.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24

Continua a leggere