ProVita ‘protesta’ in RAI contro la propaganda gender

Simone Pillon e lo psichiatra e criminologo Alessandro Meluzzi al fianco di ProVita. "I vertici RAI chiedano scusa e prendano buona nota per Sanremo 2022".

sanremo
Provita e Pillon contro Sanremo 2021.
2 min. di lettura
sanremo 2021
Cartelli di Provita contro la blasfemia di Sanremo 2021.

Il Festival di Sanremo 2021 si è concluso da oltre una settimana, ma Simone Pillon torna a parlarne anche oggi, abbracciando la protesta organizzata da ProVita in Rai, contro la blasfemia e i “polpettoni LGBT” che si sarebbero visti durante le 5 serate della kermesse canora.

Un camion vela con la scritta “Blasfemia a Sanremo. Propaganda gender a tutte le ore. Ora basta! La RAI chieda scusa!” ha girato per le strade di Roma. E il senatore leghista ha subito approvato quanto organizzato.

Hanno ragione gli amici di Pro Vita.
Sono andati fin sotto alle sedi RAI con manifesti e camion vela per recapitare le migliaia e migliaia di proteste degli italiani contro le performances blasfeme e i polpettoni LGBT di Sanremo, tutti pagati a nostre spese…
I vertici RAI chiedano scusa e prendano buona nota per l’anno prossimo.
Sempre se saranno ancora lì…

La blasfemia di Achille Lauro

Naturalmente, con propaganda gender e polpettoni LGBT il senatore leghista si riferisce alle performance di Achille Lauro, impegnato in ogni serata con la personale rappresentazione di un quadro, con tanto di “matrimonio” e bacio a stampo con Boss Doms nella quarta serata (avvenuto anche l’anno prima, quando il cantante era in concorso). Achille Lauro, per i suoi spettacoli sul palco dell’Ariston, è stato criticato addirittura dall’Associazione Internazionale degli Esorcisti (ne avevamo parlato in questo articolo), senza dimenticare Adinolfi e lo stesso Pillon, a quanto pare assiduo spettatore del festival.

A detta di Pillon i vertici RAI dovranno ora prendere provvedimenti per il festival di Sanremo del 2022, perché a suo dire l’evento è pagato con i soldi degli italiani.  Realtà poco veritiera, visti i 38 milioni di euro di pubblicità raccolti quest’anno. Record di tutti i tempi. Il Festival non solo si autofinanzia ma aiuta anche a finanziare altri programmi.

Al fianco di ProVita, e della protesta contro la Rai, anche lo psichiatra e criminologo Alessandro Meluzzi: L’unico risvolto veramente vergognoso di questa vicenda è il canone RAI“.  “La propaganda gender è ormai entrata in modo talmente potente nella cabina di comando della nostra società“. Poi un giorno, magari, qualcuno ci spiegherà cosa significhi “propaganda gender”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Annalisa parla di un Nuovo Album

Annalisa si prepara per un nuovo album: “Voglio invitare un po’ di colleghi”

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Katy Perry video

“Ho visto le stelle”: tutte pazze per il vibratore di Katy Perry (un po’ meno per il suo singolo)

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. "Appello per riconoscere gli aggressori" - Roma pestaggio choc a coppia gay. Frustate e pugni. Lo sconvolgente video - Gay.it

Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. “Appello per riconoscere gli aggressori”

News - Redazione 19.7.24

Continua a leggere

Titti De Simone - Legge contro l'omobitransfobia in Puglia

Legge contro l’omobitransfobia in Puglia, una battaglia durata 8 anni – Intervista a Titti De Simone

News - Francesca Di Feo 12.7.24
Marina Berlusconi: "Su aborto, fine vita e diritti Lgbtq mi sento più in sintonia con la sinistra di buon senso" - marina berlusconi - Gay.it

Marina Berlusconi: “Su aborto, fine vita e diritti Lgbtq mi sento più in sintonia con la sinistra di buon senso”

News - Redazione 26.6.24
Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: "Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico "a ciascuno si dia il suo"" - Marco Tarquinio - Gay.it

Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: “Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico “a ciascuno si dia il suo””

News - Federico Boni 5.4.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Cucciolo e Milos, Sanremo 2024

Da Mare Fuori a Sanremo 2024: il monologo di Cucciolo e Milos sul palco dell’Ariston

Culture - Luca Diana 8.2.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Fiorella Mannoia, la pasionaria indomita e combattente con una canzone femminista a Sanremo 2024 - Sessp 24 - Gay.it

Fiorella Mannoia, la pasionaria indomita e combattente con una canzone femminista a Sanremo 2024

Musica - Federico Colombo 31.1.24
deumanizzat-bambin-trans-ideologia

Deumanizzatǝ: quando la vita di unǝ bambinǝ trans vale meno della propaganda di potere

Corpi - Francesca Di Feo 10.4.24