ProVita ‘protesta’ in RAI contro la propaganda gender

Simone Pillon e lo psichiatra e criminologo Alessandro Meluzzi al fianco di ProVita. "I vertici RAI chiedano scusa e prendano buona nota per Sanremo 2022".

sanremo
Provita e Pillon contro Sanremo 2021.
2 min. di lettura
sanremo 2021
Cartelli di Provita contro la blasfemia di Sanremo 2021.

Il Festival di Sanremo 2021 si è concluso da oltre una settimana, ma Simone Pillon torna a parlarne anche oggi, abbracciando la protesta organizzata da ProVita in Rai, contro la blasfemia e i “polpettoni LGBT” che si sarebbero visti durante le 5 serate della kermesse canora.

Un camion vela con la scritta “Blasfemia a Sanremo. Propaganda gender a tutte le ore. Ora basta! La RAI chieda scusa!” ha girato per le strade di Roma. E il senatore leghista ha subito approvato quanto organizzato.

Hanno ragione gli amici di Pro Vita.
Sono andati fin sotto alle sedi RAI con manifesti e camion vela per recapitare le migliaia e migliaia di proteste degli italiani contro le performances blasfeme e i polpettoni LGBT di Sanremo, tutti pagati a nostre spese…
I vertici RAI chiedano scusa e prendano buona nota per l’anno prossimo.
Sempre se saranno ancora lì…

La blasfemia di Achille Lauro

Naturalmente, con propaganda gender e polpettoni LGBT il senatore leghista si riferisce alle performance di Achille Lauro, impegnato in ogni serata con la personale rappresentazione di un quadro, con tanto di “matrimonio” e bacio a stampo con Boss Doms nella quarta serata (avvenuto anche l’anno prima, quando il cantante era in concorso). Achille Lauro, per i suoi spettacoli sul palco dell’Ariston, è stato criticato addirittura dall’Associazione Internazionale degli Esorcisti (ne avevamo parlato in questo articolo), senza dimenticare Adinolfi e lo stesso Pillon, a quanto pare assiduo spettatore del festival.

A detta di Pillon i vertici RAI dovranno ora prendere provvedimenti per il festival di Sanremo del 2022, perché a suo dire l’evento è pagato con i soldi degli italiani.  Realtà poco veritiera, visti i 38 milioni di euro di pubblicità raccolti quest’anno. Record di tutti i tempi. Il Festival non solo si autofinanzia ma aiuta anche a finanziare altri programmi.

Al fianco di ProVita, e della protesta contro la Rai, anche lo psichiatra e criminologo Alessandro Meluzzi: L’unico risvolto veramente vergognoso di questa vicenda è il canone RAI“.  “La propaganda gender è ormai entrata in modo talmente potente nella cabina di comando della nostra società“. Poi un giorno, magari, qualcuno ci spiegherà cosa significhi “propaganda gender”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24

Hai già letto
queste storie?

Marco Mengoni - Sanremo 2024

A Sanremo sventola bandiera Mengoni, che questa sera aprirà il festival

Musica - Giuliano Federico 6.2.24
Maninni, Sanremo 2024

Maninni, chi è il big pronto a stupirci al prossimo Festival di Sanremo?

Culture - Luca Diana 16.1.24
Vannacci, papabile capolista Lega alle europee: “L’omosessualità dipende dal condizionamento sociale” - VIDEO - Roberto Vannacci - Gay.it

Vannacci, papabile capolista Lega alle europee: “L’omosessualità dipende dal condizionamento sociale” – VIDEO

News - Redazione 16.1.24
Sanremo Giovani 2023, stasera la finale. Tutto quello che c'è da sapere - sanremo giovani - Gay.it

Sanremo Giovani 2023, stasera la finale. Tutto quello che c’è da sapere

Culture - Redazione 19.12.23
Mahmood in eterna transizione

Parola a Mahmood, in eterna transizione: “Voglio ricucirmi il mondo che mi piace”

Musica - Giuliano Federico 7.2.24
Amadeus al TG1 - Foto: Screenshot RaiPlay

Mahmood, Annalisa e Loredana Bertè a Sanremo 2024, Amadeus ha annunciato i 27 big in gara

Culture - Luca Diana 3.12.23
Sanremo 2024, due donne si amano in uno spot e Pillon attacca: “Propaganda, ormai è un Festival LGBT”. VIDEO - Sanremo 2024 spot Pupa 2 - Gay.it

Sanremo 2024, due donne si amano in uno spot e Pillon attacca: “Propaganda, ormai è un Festival LGBT”. VIDEO

Culture - Redazione 2.2.24
Classifica terza serata, Sanremo 2024

Sanremo 2024, la top five della terza serata: Angelina Mango conquista il podio. A seguire Ghali e Amoroso

Musica - Luca Diana 9.2.24