Luca e Marco: 2 ragazzi che si amano contro una famiglia che non lo accetta

Luca e Marco sono due ragazzi di Torino. Marco, dopo il coming out, non è stato accettato dalla madre che lo crede ancora etero.

ragazzi
2 min. di lettura

Luca è un ragazzo di 18 anni che abita a Torino e da pochi mesi ha conosciuto Marco, 16 anni.

Mentre Luca, nome di fantasia, è dichiarato e i suoi genitori hanno accettato la sua omosessualità, lo stesso non si può dire per Marco. Il padre ha accettato il suo orientamento sessuale, nonostante la comune tensione a seguito del coming out. Essendo questo spesso fuori casa per lavoro, Marco vive con la madre, la quale invece non ha mai accettato veramente l’omosessualità del figlio. 

I numerosi coming out di Marco con la madre non sono serviti, perché la donna rimane convita della sua eterosessualità. Al ritiro del cellulare, con tanto di obbligo di non stringere rapporti con nessuno all’infuori dei compagni di scuola (ma solo ragazze), sono seguite le richieste da parte della madre di sapere con chi uscisse, addirittura chiedendo una foto delle persone presenti, oltre naturalmente a seguire h24 la posizione del suo smartphone.

I primi di ottobre Luca è andato a casa di Marco, data l’assenza della madre, che però è tornata prima del previsto, scoprendo la presenza del ragazzo. Dopo un interrogatorio in cui ha voluto sapere nome, cognome ed età, gli ha intimato di andarsene. Marco ha deciso di seguirlo. Sono iniziate le chiamate da parte della madre a Marco, fino all’ultima minaccia:Se non torni subito a casa, puoi considerarmi morta per te“. A quel punto, il 16enne è tornato a casa. L’ultimo messaggio risale a lunedì sera, quando Marco è riuscito a comunicare con Luca, spiegandogli che gli era stato tolto il cellulare e qualsiasi contatto era vietato. Non mangia da domenica e non fa altro che piangere.

La risposta della redazione

Questo è quello che Luca ci ha raccontato, descrivendo le tensione con la famiglia di Marco. Una famiglia che anche di fronte a ripetuti coming out non riesce ad accettare l’omosessualità del figlio, fino a rendergli la vita impossibile. Luca non sa cosa fare per sbloccare questo stallo che si è creato, dato che non ha un solo modo per parlare con il ragazzo.

La redazione di Gay.it consiglia a Luca ti cercare un modo per parlare in privato con Marco, e di comune accordo contattare il circolo Arcigay di Torino o il Gay Center, che ha messo a disposizione una Help Line (800.713.713) proprio per questi casi. Gli operatori forniranno alcune possibilità (anche legali) per riuscire a vivere in totale serenità la propria vita, in particolare quella sentimentale, avvertendo nel caso anche l’OSCAD, l’osservatorio della Polizia di Stato per la sicurezza contro gli atti discriminatori. 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
neineineinngmailcom 9.10.18 - 19:37

Impossibilitato a condividere su Whatsapp...

Trending

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

libri bambini lgbtiq_

Bambini, ecco alcuni libri LGBTQIA+ per crescere consapevoli

Culture - Federico Colombo 15.11.23
famiglie omogenitoriali

Governo pronto al ricorso in Cassazione sulla dicitura “genitori” sui documenti dei minori. Informativa di Piantedosi

News - Redazione 10.4.24
Sul Washington Post la vergognosa persecuzione del Governo Meloni alle famiglie arcobaleno - LItalia di Meloni vista dal Washington Post - Gay.it

Sul Washington Post la vergognosa persecuzione del Governo Meloni alle famiglie arcobaleno

News - Federico Boni 9.2.24
Famiglie Arcobaleno: "Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore" - Augusto Barbera 4 - Gay.it

Famiglie Arcobaleno: “Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore”

News - Redazione 19.3.24
famiglie-arcobaleno

Perché la stampa italiana continua ad alimentare la fake news “genitore 1 e 2”, dicitura mai esistita?

News - Federico Boni 16.2.24
Buone notizie Italia 2022 Gay.it

Corte di Appello di Brescia: i figli hanno il diritto a vedere riconosciuti entrambi i genitori

News - Redazione 9.2.24
Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Due mamme un figlio una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Gay.it

Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano

Culture - Redazione 7.3.24
Famiglie arcobaleno a Roma, tra flashmob e convegno per raccontare la GPA attraverso gli occhi di chi l’ha vissuta (VIDEO) - Famiglie arcobaleno in piazza a Roma tra flashmob - Gay.it

Famiglie arcobaleno a Roma, tra flashmob e convegno per raccontare la GPA attraverso gli occhi di chi l’ha vissuta (VIDEO)

News - Redazione 5.4.24