Regno Unito, il Governo vuole vietare le teorie riparative

Il Governo britannico è pronto a bandire una volta per tutte le cosiddette 'teorie di conversione', già condannate dal Parlamento Europeo.

regno unito
Il Regno Unito apre alla grazia per tutte le persone in passato condannate per omosessualità
2 min. di lettura

Il Regno Unito è pronto ad intervenire una volta per tutte sulle cosiddette ‘teorie riparative’, pochi giorni dopo il bando votato dal Parlamento Europeo.

La scorsa settimana 435 voti a favore e 109 contrari hanno approvato una risoluzione che contiene una condanna delle teorie riparative per le persone LGBT e una richiesta di adottare il riconoscimento delle coppie omosessuali nei Paesi dell’Unione che attualmente non lo prevedono.

Il Governo britannico, che in passato ha più volte condannato questa atroce pratica, sarebbe pronto ad intervenire per vietarla una volta per tutte. L’omosessualità non è una malattia e di fatto non esistono cure per ‘tornare’ eterosessuali. Chiunque dica il contrario è un delinquente. L’Home Office inglese, secondo quanto riportato da Gay Times, pubblicherà i risultati di un sondaggio LGBT nazionale entro la fine dell’anno, che includerà proprio una panoramica sulle teorie di conversione.

Questo governo è assolutamente convinto che l’omosessualità non sia una malattia da curare. La pratica della terapia di conversione è sbagliata“, ha detto un portavoce a GSN. “Nel 2017, abbiamo condotto un sondaggio nazionale sulle persone LGBT che abitano nel Regno Unito. Comprendeva anche domande sulle terapie di conversione. Questo ci aiuterà a capire quali ulteriori passi potremmo fare per porre fine a questa pratica. Abbiamo già lavorato con i principali enti di registrazione e accreditamento per professionisti della psicoterapia e del counseling, incluso il Consiglio britannico per la psicoterapia (UKCP), per sviluppare un memorandum d’intesa per porre fine a questo fasullo trattamento. Stiamo analizzando le risposte al sondaggio e pubblicheremo una risposta definitiva entro la fine dell’anno.

Entro il 2019 il Regno Unito potrebbe quindi bandire una volta per tutte le teorie riparative. Ad oggi pochi altri Paesi hanno compiuto questo passo, ovvero Malta, nove Stati degli Stati Uniti e lo stato australiano di Victoria. In Italia, purtroppo, la politica nazionale preferisce non affrontare il problema.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Discorso di Re Carlo terapie di conversione farmaci bloccanti

Gran Bretagna, Re Carlo “Divieto assoluto alle terapie di conversione incluse le persone trans”: il discorso scritto dai Laburisti vincitori alle elezioni

Corpi - Redazione Milano 17.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Omar Rudberg, la "salatissima" vacanza social della star di Young Royals - Omar Rudberg 0 - Gay.it

Omar Rudberg, la “salatissima” vacanza social della star di Young Royals

Culture - Redazione 17.7.24
tormentoni queer dal 2000 al 2023

Tormentoni queer, dal 2000 al 2023 le canzoni che hanno reso indimenticabili le nostre estati

Musica - Emanuele Corbo 15.7.24
Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe? - Kit Connor di Heartstopper sara Hulkling supereroe gay nel Marvel Cinematic Universe - Gay.it

Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe?

Culture - Redazione 17.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Elezioni Regno Unito Temi LGBTI

Elezioni Regno Unito, ci sarà la svolta a sinistra? Breve guida a come i partiti affrontano i temi LGBTIAQ

News - Redazione Milano 2.7.24
gran-bretagna-ruanda-rifugiati-lgbtqia

Gran Bretagna, rifugiati LGBTI+ da deportare in Ruanda, approvato il piano immigrazione

News - Francesca Di Feo 24.4.24
George Michael, arriva la moneta da 5 sterline della zecca reale britannica - George Michael - Gay.it

George Michael, arriva la moneta da 5 sterline della zecca reale britannica

Culture - Redazione 28.2.24
Triptorelina - immagine di repertorio

Gran Bretagna, stop ai farmaci salva vita bloccanti della pubertà per bambinǝ e adolescenti transgender e gender non conforming

Corpi - Francesca Di Feo 14.3.24
William Wragg - Grindr

Da Grindr a Whatsapp, l’assedio gay al parlamento britannico ha nome e cognome

News - Mandalina Di Biase 9.4.24
Peter Spooner, Rishi Sunak

“Chiedete scusa alle vittime di transfobia!” il padre di Brianna Ghey al primo ministro Sunak

News - Redazione Milano 8.2.24
gran-bretagna-giovani-trans

Scozia, 1 giovane trans su 3 non si sente al sicuro negli spazi pubblici

News - Francesca Di Feo 12.4.24