Video

Relax, arriva il biopic sui Frankie Goes To Hollywood con Callum Scott Howells

L'attore di It's a Sin primo nome sicuro del biopic sulla controversa band anni '80, il cui primo singolo suscitò scandalo e venne bandito da MTV e BBC perché sessualmente esplicito e troppo gay.

ascolta:
0:00
-
0:00
2 min. di lettura

I Frankie Goes to Hollywood sono stati un gruppo musicale britannico originario di Liverpool, esploso nella prima metà degli anni ottanta. A comporlo Paul Rutherford, Holly Johnson, Mark O’Toole, Peter Gill e Jed O’Toole. Con i loro primi 3 singoli (Relax, Two Tribes e The Power of Love) raggiunsero la vetta della chart britannica, eguagliando il primato dei Gerry and the Pacemakers (anch’essi di Liverpool) del 1964. Solo due gli album all’attivo, Welcome to the Pleasuredome del 1984 e Liverpool del 1986, per entrare nel mito del synth pop.

Relax, arriva il biopic sui Frankie Goes To Hollywood con Callum Scott Howells - Frankie Goes to Hollywood in London - Gay.it

Ritrovatisi all’Eurovision 2023 con una clamorosa reunion 35 anni dopo lo storico scioglimento, i Frankie Goes to Hollywood diventeranno biopic cinematografico. Relax il titolo della pellicola, annunciata come una storia “esilarante, oltraggiosa e rivoluzionaria della band britannica e della creazione del loro famigerato singolo di successo“. Il film prende a piene mani dal libro di memorie di Holly Johnson: A Bone in My Flute. L’autobiografia ripercorre la sua infanzia a Liverpool fino alla diagnosi di HIV, nel 1993. Johnson era il frontman della band e tra le più grandi star dei primi anni ’80. Nel film biografico sarà interpretato da Callum Scott Howells, visto nella splendida serie It’s A Sin.

Il film è stato scritto e sarà diretto da Bernard Rose, che diresse il video musicale originale di “Relax”, esattamente 40 anni or sono. La canzone all’epoca fece scandalo. Sui giornali si potevano vedere paginoni pubblicitari con Holly Johnson e Paul Rutherford vestiti da marinai e questa scritta. “Tutti i bei ragazzi amano i marinai. Frankie Goes to Hollywood stanno venendo … e faranno leccare ai Duran Duran lo sperma dalle loro scarpe… diciannove pollici che devono essere sempre presi“.

Relax era a tutti gli effetti una celebrazione dell’amore queer, totalmente incentrata sul piacere sessuale queer. L’11 gennaio del 1984 la BBC annunciò di non voler più trasmettere il brano, per via del testo troppo esplicito, ma era troppo tardi. Relax raggiunse la numero uno, con la trasmissione Top of the Pops obbligata a chiudere la propria classifica annunciando la prima posizione mandando in onda un’altra canzone.

Il video diretto da Bernard Rose fece ancor più clamore, perché ambientato in un gay bar a tema sadomaso. Venne bandito sia da MTV che dalla BBC, obbligando la produzione a realizzare un secondo video, questa volta diretto da Godley & Creme, mai visto perché realizzato dopo il bando dell’11 gennaio 1984.

Il biopic esplorerà non solo la genesi ma anche l’impatto che ebbe Relax, sul piano sociale, musicale e culturale. Universal Music, che ha l’intero catalogo della band, starebbe “sostenendo il progetto”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tommaso Stanzani, primo bacio social all'amato Oreste Gaudio (VIDEO) - Tommaso Stanzani primo bacio social allamato Oreste Gaudio VIDEO - Gay.it

Tommaso Stanzani, primo bacio social all’amato Oreste Gaudio (VIDEO)

Culture - Redazione 24.7.24
Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi - olimpiadi parigi atleti queer - Gay.it

Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi

Corpi - Federico Boni 23.7.24
Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: "Quanto sei gay? Sono gay" (VIDEO) - Giancarlo Commare ha fatto coming out - Gay.it

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: “Quanto sei gay? Sono gay” (VIDEO)

Culture - Redazione 22.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Claudia Pandolfi Giffoni

Claudia Pandolfi in lacrime a Giffoni per “Il ragazzo dai pantaloni rosa”: “Sento la responsabilità di questo film”

Cinema - Emanuele Corbo 23.7.24
La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24

Hai già letto
queste storie?

BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
Ferzan Ozpetek al lavoro su un nuovo progetto: "Ci saranno tante attrici, tante donne" - Ferzan Ozpetek - Gay.it

Ferzan Ozpetek al lavoro su un nuovo progetto: “Ci saranno tante attrici, tante donne”

Cinema - Redazione 15.4.24
Michele Bravi e la fake news sulla paternità: "Per un click alimentate cattiverie che fanno male alle famiglie" - Michele Bravi papa - Gay.it

Michele Bravi e la fake news sulla paternità: “Per un click alimentate cattiverie che fanno male alle famiglie”

News - Federico Boni 23.4.24
Gianmarco Saurino

Maschile Plurale, intervista a Gianmarco Saurino: “I diritti LGBT sono in pericolo. Bisogna resistere e il Pride è un atto di resistenza meraviglioso”

Cinema - Federico Boni 20.6.24
Cannes 2024, sarà Palma d'Oro per il musical trans-gangster Emilia Pérez di Jacques Audiard? - Emilia perez poster 1 - Gay.it

Cannes 2024, sarà Palma d’Oro per il musical trans-gangster Emilia Pérez di Jacques Audiard?

Cinema - Federico Boni 21.5.24
Ariete sorprende i fan

Ariete offre la colazione ai fan che la aspettano da 24 ore: “Per voi ci sarò sempre”

Musica - Emanuele Corbo 20.6.24
Michele Bravi attore in Finalmente l'Alba: "Un estroverso tra personaggi famelici, al limite del cannibalismo" - Michele Bravi Finalmente lalba - Gay.it

Michele Bravi attore in Finalmente l’Alba: “Un estroverso tra personaggi famelici, al limite del cannibalismo”

Cinema - Redazione 22.2.24
Bonus Track, la rom-com queer scritta da Josh O'Connor ha una data d'uscita. Il trailer - Bonus Track - Gay.it

Bonus Track, la rom-com queer scritta da Josh O’Connor ha una data d’uscita. Il trailer

Cinema - Redazione 16.7.24