Roma: giardino Seganti per vittime dell’omofobia

Per la prima volta una targa ricorda le vittime della discriminazione contro i gay

Roma: giardino Seganti per vittime dell’omofobia - agrm 0148 - Gay.it
2 min. di lettura

ROMA – Martedì undici ottobre è stato inaugurato un giardino in memoria di Paolo Seganti, torturato e ucciso perché gay. Il giardino sorge nel luogo in cui è avvenuta l’aggressione, in via Val D’Ala 26.
“Sono passati tre mesi dalla morte di Paolo. Il suo omicidio ha profondamente scosso la comunità omosessuale. – dichiara Fabrizio Marrazzo, presidente di Arcigay Roma – Per questo abbiamo il dovere di non dimenticare e di combattere la discriminazione verso gli omosessuali: violenze, insulti e troppe volte aggressioni mortali. Negli ultimi dieci anni a Roma sono state uccise quaranta persone solo perché gay. E’ un triste primato per la nostra città.”
All’inaugurazione del giardino erano presenti centinaia di persone tra cui la madre di Paolo, Mariella Gramaglia, assessore alle Pari Opportunità del Comune di Roma, Fabrizio Marrazzo presidente Arcigay Roma, i rappresentanti dell’associazione Roma Natura (ente che ha realizzato il giardino), Vanni Piccolo.
“Il giardino di Paolo sarà un simbolo della vita, della voglia di incontrarsi, confrontarsi e dialogare. Ma sarà anche il simbolo della lotta all’omofobia e a ogni forma di discriminazione- aggiunge Marrazzo – Per questo ci ritroveremo proprio qui il 27 gennaio, la giornata della memoria, per ricordare le molte vittime gay del nazifascismo: anche gli omosessuali, infatti, hanno subito la deportazione nei campi di concentramento.”
Nel giardino intitolato a Paolo una targa ricorda tutte le vittime dell’omofobia.
“E’ la prima targa di questo genere in Italia. – continua Marrazzo –Questa iniziativa vuole ricordare che l’omofobia è ben lontana dall’essere sconfitta. Centinaia di migliaia di persone ogni giorno subiscono violenze in famiglia, a scuola, al lavoro.In molti casi tacciono. Le istituzioni hanno il compito di non tacere, invece. Per questo chiediamo al Comune di Roma di essere accanto a noi nell’istituzione di un numero verde contro l’omofobia. Così si eviterebbero altre morti ingiuste”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Transgender triptorelina

Germania, approvata legge sull’autodeterminazione: “Le persone trans esistono e meritano riconoscimento”

News - Redazione 15.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
Artur Dainese, Isola dei Famosi 2024

Isola dei Famosi 2024, la storia di Artùr Dainese: “A 16 anni sono venuto in Italia. Mi sentivo solo”

Culture - Luca Diana 16.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24

Leggere fa bene

flavia-fratello-battuta-vannacci

Flavia Fratello replica bene a Vannacci, ma in passato firmò contro il Ddl Zan e diede spazio alla transfobia delle TERF

News - Francesca Di Feo 7.3.24
omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
gabriele suicidio 13 anni palloncini bianchi

Addio Gabriele, ucciso a 13 anni dal bullismo di Stato

News - Redazione Milano 14.11.23
Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
Pro Vita, un 2023 segnato dall'ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+ - 22I Figli non si comprano22 i manifesti di Pro Vita contro la GPA invadono le citta dItalia - Gay.it

Pro Vita, un 2023 segnato dall’ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+

News - Federico Boni 6.12.23
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24