Roma: giovane ucciso a coltellate

Potrebbe esserci stato un litigio, un litigio violento, prima della morte di Paolo Seganti, 38 anni, l'uomo trovato morto in un parco sulla Via Conca D'oro.

Roma: giovane ucciso a coltellate - stupro violenza - Gay.it
2 min. di lettura

ROMA – Potrebbe esserci stato un litigio, un litigio violento, prima della morte di Paolo Seganti, 38 anni, l’uomo trovato morto in un parco sulla Via Conca D’oro, all’altezza del Ponte delle Valli. Paolo Seganti, infatti, sarebbe stato notato da alcuni passanti che abitualmente lo vedevano innaffiare e curare alcune piante in un angolo del parco. Piante che l’uomo solitamente trapiantava dalla sua abitazione poco distante, nel grande giardino al di sotto di Via Conca D’oro. Seganti era conosciuto nella zona per aver fatto alcune comparse al cinema ed in televisione, un figurante che lavorava saltuariamente e che frequentava il mondo dello spettacolo anche durante il tempo libero. E’ stata la madre di Seganti, e poi alcuni testimoni, a raccontare che Paolo era uscito con la sua moto proprio per andare nel parco di via Conca D’oro. Era vestito con dei bermuda sotto al ginocchio ed una canottiera. Probabilmente, però, e questo lo potrà accertare soltanto l’esame tossicologico disposto dalla Magistratura, Seganti deve aver bevuto una discreta quantità di whisky. E lo dimostrerebbe il fatto che una bottiglia vuota della sostanza alcolica è stata ritrovata sotto al sellino della sua moto. Altre persone che si trovavano a quell’ora nel parco avrebbero poi visto Paolo Seganti in uno stato di “vistosa alterazione”, che urlava frasi senza senso inveendo contro alcune persone.
Cosa sia successo dopo è ancora tutto da verificare. Di sicuro, al momento, ci sono alcune chiamate al 112 e 113 che facevano riferimento ad alcune urla concitate che arrivavano proprio da quel parco. Quello che pensano gli investigatori della Mobile quindi è che Paolo Seganti possa aver avuto una lite con qualche altro frequentatore del parco.
Una lite poi degenerata a coltellate e bastonate. Un bastone non molto grande è stato ritrovato dagli uomini della Scientifica accanto al cadavere di Seganti, mentre un coltello con un’impugnatura in legno, sporco di sangue, è stato recuperato dalla polizia in un cassonetto non distante. L’autopsia potrà comunque chiarire meglio quali siano stati i colpi mortali e quali quelli inferti nel corso della lite. Al momento gli investigatori della Mobile stanno effettuando controlli sia nella zona sia nel mondo che Paolo Seganti frequentava, non escludendo neanche che l’omicidio possa avere un’origine passionale e quindi possa essere legato alla vita privata della vittima.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24

Hai già letto
queste storie?

Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24
vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
uganda-smug-perde-ricorso-tribunale

Uganda, l’NGO LGBTQIA+ SMUG perde il ricorso in tribunale: operazioni illegali secondo l’Anti Homosexuality Act

News - Francesca Di Feo 25.3.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Aggressione Ragazzo Gay Milano Piazza Diaz

Milano, ragazzo di 22 anni accoltellato in pieno centro perché gay

News - Redazione Milano 19.5.24
Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: "Fr*cio" - Settimo insulti omofobi manifesti elettorali Antonio Augelli - Gay.it

Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: “Fr*cio”

News - Redazione 15.5.24
Numero Verde 800713713 Gay Help Line - 18 anni, 350.000 chiamate, il 51% da giovani -

Gay Help Line, 18 anni di supporto telefonico LGBTIAQ+ : 51% delle richieste arrivano da giovani – VIDEO

News - Gay.it 18.3.24
Insulti a Carolina Morace dopo l'annuncio della candidatura alle europee: "Pedofila devi stare in carcere" - Carolina Morace - Gay.it

Insulti a Carolina Morace dopo l’annuncio della candidatura alle europee: “Pedofila devi stare in carcere”

News - Redazione 2.5.24