Ross e Chris primi papà di Scozia con la GPA pagata dal Servizio Sanitario Nazionale

Dal 2018 è un servizio attivo del SSN, ma solo ora la prima coppia gay è riuscita ad averne diritto.

famiglia arcobaleno
2 min. di lettura

Ross e Chris Muller si sono sposati nel 2017, e da qualche anno sognavano di diventare una famiglia arcobaleno grazie a un figlio. La coppia gay di Edimburgo aveva inizialmente pensato all’adozione, ma poi hanno ripiegato sulla maternità surrogata. Ma anche per questa opzione, i prezzi erano esorbitanti. Se alla coppia era stato presentato un “conto” da 45.000 sterline, la pratica può superare anche un centinaio di migliaia di euro. 

Per questo motivo, Chris e Ross hanno deciso di rivolgersi al Servizio Sanitario Nazionale. Dopo i primi rifiuti, la coppia è riuscita a ottenere l’approvazione: il SSN avrebbe pagato tutte le spese. Lottando e insistendo, i due uomini saranno la prima coppia a diventare una famiglia arcobaleno in Scozia.

Una possibilità per avere un figlio

La futura famiglia arcobaleno non avrebbe mai potuto permettersi una spesa simile. Per questo hanno deciso di non arrendersi, fino a quando il SSN non ha detto di sì. Anche la direzione dell’ospedale non era sicura al 100% di questa opzione, poiché non era mai capitato prima che il Servizio Sanitario Nazionale pagasse le spese sanitarie per una maternità surrogata. 

In realtà paghiamo come tutti gli altri, perché non dovremmo ottenere qualcosa?

Questo il pensiero di Ross, poco prima di rivolgersi al SSN. Dopo l’approvazione, hanno trovata una donna di Cambridge disponibile, e dopo due settimane dalla prima inseminazione, la surrogata ha informato la coppia che presto sarebbero stati papà. 

Da quando abbiamo iniziato questo percorso, molte cose sono cambiate. Le forme non dicono madre e padre, dicono genitori A e B, e altre piccole cose del genere. Penso che sarà molto più facile per le persone percorrere questa strada, se lo desiderano davvero.

L’inseminazione è stata fatta a novembre dello scorso anno, e la nascita del piccolo è prevista per agosto.

Solo da 2 anni questa è una strada percorribile

Il governo locale scozzese ha permesso solo due anni fa ad ogni persona di richiedere l’intervento del SSN per portare a termine una maternità surrogata. La legge prevede anche che non si debba prendere in considerazione il genere e l’orientamento sessuale del richiedente. Questo significa che anche una famiglia arcobaleno può farne richiesta.

Ma questa possibilità è così “semplice” solo in Scozia. In Inghilterra, ad esempio, il richiedente deve prima aspettare il giudizio di moltissime commissioni, e solo con l’approvazione di ogni clausola sarà possibile procedere. In Irlanda del Nord, invece, il finanziamento con i soldi pubblici viene approvato solo per le donne che hanno dei problemi di fertilità, e che di conseguenza non possono avere figli.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ariete sorprende i fan

Ariete offre la colazione ai fan che la aspettano da 24 ore: “Per voi ci sarò sempre”

Musica - Emanuele Corbo 20.6.24
X Factor 2024

X Factor 2024 è una bomba, abbiamo visto le audition: le nostre prime impressioni

Culture - Luca Diana 19.6.24
Mahmood per Paper Magazine

Mahmood apre il dibattito: “Sputo o lubrificante?”, e i fan si scatenano. I commenti più divertenti

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: "Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi" (VIDEO) - Guglielmo Scilla 2 - Gay.it

Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: “Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi” (VIDEO)

Corpi - Redazione 19.6.24
Stonewall Inn, oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate: "Non riuscirete ad intimidirci" - Stonewall Inn oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate - Gay.it

Stonewall Inn, oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate: “Non riuscirete ad intimidirci”

News - Redazione 19.6.24
11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24

Leggere fa bene

Alex Migliorini e Manuel Pirelli festeggiano il primo anniversario d'amore: "Un anno di noi, per sempre" - Alex Migliorini e Manuel Pirelli - Gay.it

Alex Migliorini e Manuel Pirelli festeggiano il primo anniversario d’amore: “Un anno di noi, per sempre”

Culture - Redazione 25.1.24
Giorgia Meloni doppia faccia Gay.it

2023, un anno di odio anti-LGBTIQA+ del Regime Meloni in 8 punti

News - Redazione Milano 28.12.23
Venerdì 5 aprile ore 12 a Roma flashmob contro il DDL Varchi "GPA reato universale" del governo Meloni - famiglie arcobaleno parlamento - Gay.it

Venerdì 5 aprile ore 12 a Roma flashmob contro il DDL Varchi “GPA reato universale” del governo Meloni

News - Redazione 4.4.24
Tribunale Bergamo Congedi famiglie omogenitoriali.png

L’INPS discrimina le famiglie omogenitoriali, i congedi vanno previsti anche per loro, lo dice il Tribunale di Bergamo

News - Redazione Milano 29.1.24
Lesbiche di tutta Europa

Lesbiche di tutta Europa sabato a Roma per protestare contro il Governo Meloni: “Anche noi siamo madri”

News - Redazione 25.4.24
Paolo Stella e il fidanzato J

Paolo Stella e il fidanzato J, sono loro i protagonisti della prima favola d’amore del 2024

Culture - Luca Diana 2.1.24
Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno - Lavinia Mennuni - Gay.it

Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno

News - Redazione 22.3.24
Famiglie Arcobaleno alla riscossa in 12 Piazze

Famiglie alla riscossa, festa in 12 piazze in tutta Italia: “Governo ideologico e politica incattivita e populista”

News - Redazione 18.4.24