Sadiq Khan, appello agli elettori LGBT: “se rieletto sindaco di Londra avrete sempre un alleato”

"Orgoglioso di guidare una città dove puoi essere chiunque tu voglia essere e amare chiunque tu voglia amare", ha sottolineato Sadiq, fiero sostenitore della nostra comunità e da sempre in prima fila al London Pride.

Sadiq Khan, appello agli elettori LGBT: "se rieletto sindaco di Londra avrete sempre un alleato" - Sadiq Khan - Gay.it
2 min. di lettura

Il 7 maggio prossimo la città di Londra sarà chiamata al voto per confermare Sadiq Khan o eleggere un nuovo sindaco. Il 49enne Sadiq, membro del partito Laburista, ha promesso alla comunità LGBT interventi sempre più massicci per dare ulteriore forza al Pride cittadino e sicurezza alla comunità tutta.

State tranquilli, con me Sindaco avrete sempre un alleato“, ha sottolineato Kham. “Sono così orgoglioso di essere il Sindaco laburista della più grande città del mondo, una città dove puoi essere chiunque tu voglia essere e amare chiunque tu voglia amare. Difenderò sempre le persone LGBT di Londra, sia che si tratti di marciare in testa al Pride, di dare totale sostegno all’istruzione LGBTQ + inclusiva nelle scuole, di fare campagna per la PrEP affinché sia ​​disponibile per tutti coloro che ne hanno bisogno“.

Il London Pride è il momento clou del mio anno“, ha insistito Sadiq, “e, se rieletto, sono lieto di annunciare che continuerò a fornire totale supporto all’organizzazione, oltre all’utilizzare tutta la mia influenza per rafforzare ulteriormente i vari collegamenti con la comunità, i sindacati e le organizzazioni di base che hanno dato vita al movimento oltre trenta anni fa. Chiedo agli elettori che hanno a cuore le questioni LGBTQ + di concedermi il loro voto, in modo da poter continuare a difendere la nostra città e i suoi valori“.

Khan ha poi rivelato che se farà suo un secondo mandato, farà tutto il possibile per sostenere le proposte di un nuovo centro comunitario LGBTQ + a Londra“, ricordando agli elettori che si tratterà di una “corsa a due cavalli” tra lui e un candidato Tory.

Nell Andrew, funzionario nazionale per l’uguaglianza e l’inclusione del GMB, ha elogiato Khan, definendolo un “eccellente alleato e amico della comunità LGBTQ +“. Michael Segalov del Community Centre di Londra si è invece detto “emozionato”, per l’impegno preso dal sindaco di costruire un nuovocentro comunitario LGBTQ +, tanto necessario, sicuro, sobrio e intergenerazionale per Londra.

Tali spazi sono parte integrante del paesaggio delle controparti internazionali di Londra e per troppo tempo la capitale è rimasta indietro“, ha spiegato. “Negli ultimi tre anni, il nostro team ha raccolto fondi, pianificato e lavorato a stretto contatto con le organizzazioni di Londra che già forniscono così tanto alla comunità LGBTQ +. Accogliamo con favore l’impegno di Sadiq a fare tutto il possibile per supportare il nostro progetto e non vediamo l’ora di continuare il nostro lavoro con lui se verrà rieletto“.

https://www.instagram.com/p/Bzk7cZ2lT9J/

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l'arrivo di una storia d'amore queer - BRIDGERTON 302 Unit 00627R - Gay.it

Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l’arrivo di una storia d’amore queer

Serie Tv - Redazione 16.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24

Continua a leggere

(IPA)

Addio Sandra Milo

News - Redazione Milano 29.1.24
Uomini del 2023 per Gay.it

Il maschio gentile: ecco alcuni uomini che abbiamo amato nel 2023

Culture - Luca Diana 27.12.23
È la fine di un’era, a Londra chiude il leggendario G-A-Y Late di Soho - g a y late london - Gay.it

È la fine di un’era, a Londra chiude il leggendario G-A-Y Late di Soho

Culture - Redazione 27.11.23
Nicolas Maupas

Nicolas Maupas: “È una bella rivincita dare volto a personaggi maschili fragili”

Culture - Luca Diana 4.1.24
casa arcobaleno

Dipinge la casa arcobaleno per le sue figlie e per rispondere al vicino omofobo

News - Redazione Milano 27.11.23
Gabriel Guevara

Gabriel Guevara, chi è l’attore spagnolo sulla bocca di tuttə?

Culture - Luca Diana 27.4.24
Taylor Swift Queer o Lesbica oppure no (a destra in Gucci ai Golden Globe 2024)

Taylor Swift è lesbica o queer o forse no: ma è giusto chiederselo?

Musica - Mandalina Di Biase 9.1.24
Nicolas Maupas - Gay.it

Nicolas Maupas, da Nudes a Un Professore, il volto del maschio gentile

Serie Tv - Mandalina Di Biase 19.12.23