Video

Sally Field, ‘finché campo combatterò per i diritti LGBT’ – il video per la campagna Equality Act

Sally Field al fianco di Samuel Greisman, figlio dichiaratamente gay, a sostegno dell'Equality Act che Donald Trump non vuole far approvare.

< 1 min. di lettura

Leggenda di Hollywood, con due Premi Oscar vinti insieme a 3 Emmy Awards, 2 Golden Globe, un Screen Actors Guild Award e un Prix d’interprétation féminine al Festival di Cannes, Sally Field ha un figlio dichiaratamente omosessuale, il 31enne Samuel Greisman.

La 72enne attrice americana, da sempre al suo fianco e lo scorso anno in prima linea nel provare a farlo fidanzare con il pattinatore Adam Rippon, ha preso parte ad una campagna per i diritti LGBT insieme al giovane Sam, chiedendo a gran voce l’introduzione dell’Equality Act in tutti gli Stati Uniti d’America. L’Equality Act, se approvato, emanderebbe diverse leggi federali sui diritti civili, in modo da proibire le discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere. Una legge che Donald Trump, ovviamente, non vuole far passare.

“Se io o qualsiasi altra persona LGBTQ salissi in macchina e venissi da Los Angeles, dove mi trovo ora, a Washington, i miei diritti potrebbero cambiare a seconda dello Stato in cui mi trovo”, spiega Sam all’interno della campagna, in videochiamata con la mamma. “Abbiamo bisogno che tutto il Congresso e tutti i nostri rappresentanti lo supportino, perché penso che mandi un enorme messaggio, facendo sentire le persone LGBT al sicuro. Si tratta di lasciare a questi ragazzi la consapevolezza che i loro diritti sono gli stessi di tutti gli altri, e che non dovrebbero essere discriminati sulla base di chi sono e di chi amano”.

“Questo è un cambiamento che non riguarda solo il governo, cambierebbe il modo in cui le persone pensano, cambierebbe la loro mente e il loro cuore”, ha continuato Sally. “Finché mi reggo in piedi combatterò affinché Sam e tutti i figli, i nipoti, i fratelli e le sorelle d’America siano protetti in ogni Stato”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 1.4.19 - 22:48

Purtroppo queste legislazioni diverse sono dovute alla forma federale dello Stato ( United States of America) , retaggio di fierezza obsoleta . Di certo queste diversità non dovrebbero esistere per i Diritti Civili. Anche in Europa , ma solo in campo fiscale per fortuna , vi sono differenze tra i Cantoni della Confederazione Elvetica .

Trending

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24

Continua a leggere

Serie tv queer 2023

Da “Mare Fuori” a “Un professore”: le più belle storie d’amore queer raccontate in tv nel 2023

Serie Tv - Luca Diana 17.12.23
(IPA)

Addio Sandra Milo

News - Redazione Milano 29.1.24
Annalisa e Nada, Amore disperato

Annalisa e Nada cantano insieme “Amore disperato” al Forum di Assago: guarda il video

Musica - Luca Diana 11.4.24
Cambiare la rappresentazione: intervista ad Alice Urciuolo - Sessp 26 - Gay.it

Cambiare la rappresentazione: intervista ad Alice Urciuolo

Culture - Federico Colombo 7.2.24
Vincenzo Schettini

Vincenzo Schettini, chi è il professore/youtuber che conduce “La Fisica dell’Amore” su Rai 2?

Culture - Luca Diana 30.4.24
Capodanno 2024

Benevenuto 2024 queer: Mahmood, Billie Eilish, Paola e Chiara, Madame e altrə amicə

News - Luca Diana 3.1.24
Miguel Bernardeau

Miguel Bernardeau, chi è l’attore spagnolo che interpreterà Diego de la Vega?

Culture - Luca Diana 26.4.24
Lorenzo Zurzolo Gay.it

Il 2024 di Lorenzo Zurzolo: da “Diabolik” a “Prisma 2”, e poi “La Storia” di Elsa Morante e “M.” di Scurati

Cinema - Mandalina Di Biase 1.12.23