Video

Salvini e 5 Stelle, i loro no alle unioni civili smascherati da ipocrisia e prepotenza dell’attuale Governo

Nel 2016 Alessandro Di Battista e Matteo Salvini criticarono la legge Cirinnà. Oggi quelle parole fanno amaramente riflettere.

2 min. di lettura

Nel 2016, come dimenticarlo, la legge Cirinnà sulle Unioni Civili passò grazie al voto di fiducia voluto dall’allora Governo Renzi, e senza alcun tipo di sostegno da parte del Movimento Cinque Stelle e della Lega Nord, attuali partiti di maggioranza.

I grillini, dopo mesi di appoggio al testo, cambiarono idea all’ultimo momento, scatenando la reazione indignata della senatrice Cirinnà e della comunità LGBT. Per difendere quell’indifendibile scelta il deputato Alessandro Di Battista andò in tv, da Lilli Gruber, a precisare: “Ci siamo astenuti anche perche’ si rende conto che non e’ stato concesso al Parlamento della Repubblica di votare neanche un emendamento. Questo e’ un ddl di iniziativa parlamentare ma ne’ al Senato ne’ alla Camera e’ stato permesso al Parlamento della Repubblica di votare un emendamento“.

Tornato in Italia per tirare la volata alle Europee del Movimento, il ‘Dibba’ non ha minimamente speso una parola nei confronti di quanto avvenuto prima al Senato e poi alla Camera la scorsa settimana (così come non una parola è arrivata dai pentastellati di Montecitorio e Palazzo Madama), quando la legge più importante di qualsiasi governo, la legge di bilancio, è stata incredibilmente approvata a suon di voti di fiducia nel totale sfregio delle più elementari regole parlamentari, senza alcun tipo di dibattimento. Nel 2016 questo (a sentir tutti loro) bastò per stralciare l’appoggio alle unioni civili, mentre due anni dopo, con i 5 Stelle al Governo, la ‘porcata’ è diventata prassi.

L’incoerenza si fa ancor più tristemente comica dinanzi a Matteo Salvini, vicepremier nonché ministro dell’interno messo alle strette dal sindaco Leoluca Orlando, il quale ha dato disposizione di non applicare a Palermo le misure della legge riguardanti le norme che negano la possibilità di concedere la residenza a chi ha un permesso di soggiorno. Salvini, ovviamente via Facebook, ha tuonato: “Ricordo a questi sindaci di sinistra che il Decreto Sicurezza, una legge di buon senso e civiltà, è stato approvato da Governo e Parlamento, e firmato dal Presidente della Repubblica”.

Ebbene lo stesso Salvini, nel 2016 quando era all’opposizione, chiese pubblicamente ai propri sindaci di non celebrare le unioni civili, anche se diventate legge, al grido “disobbedite, non seguano legge sbagliata”. Dinanzi ai diritti delle persone LGBT, in conclusione, era lecito sputare sulle leggi dello Stato, mentre sul ‘suo’ decreto sicurezza è doveroso attenersi senza se e senza ma. Due pesi e due misure per due partiti presentatisi separati alle elezioni (‘mi dimetto dal movimento, se mai ci alleeremo con chi ha rovinato l’Italia‘, gridava Di Battista meno di un anno fa) eppure così clamorosamente simili, nell’ostentare una sfacciata ipocrisia politica e mediatica. Che puzza di omofobia.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
ste_RE 9.1.19 - 21:28

In realtà il M5s ha votato ONLINE A FAVORE DELLE UNIONI COMPRESA LA STEPCHILD !! se non fossi accecato dal fervore politico lo avresti scritto... invece ne esce sto articoletto renziano..

Trending

Simone Nolasco Intervista Gay.it

Simone Nolasco: “Così è nata la scena hot con Troye Sivan. Le critiche? Sul palco si porta la vita” – Intervista

Culture - Emanuele Corbo 25.7.24
La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24
Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Powell, Pascal e Kenworthy - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Powell, Pascal e Kenworthy

Corpi - Redazione 24.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Omofobia Marcon coppia gay vende appartamento parla avvocato

“Fr*c* di m*rda, vergognatevi”: coppia gay costretta a vendere casa, l’avvocata spiega tutto a Gay.it

News - Giuliano Federico 25.7.24

Hai già letto
queste storie?

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Tony D’Elia aka Silvana Della Magliana di Drag Race si è unito civilmente all'amato Federico. Chiara Francini officiante (VIDEO) - Silvana Della Magliana di Drag Race Italia si e unita civilmente allamato Federico - Gay.it

Tony D’Elia aka Silvana Della Magliana di Drag Race si è unito civilmente all’amato Federico. Chiara Francini officiante (VIDEO)

Culture - Redazione 24.6.24
polonia-stallo-legge-unioni-civili

Polonia, in stallo la legge sulle unioni civili: impossibile mettere daccordo la maggioranza di governo

News - Francesca Di Feo 18.7.24
Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, la legge sulle unioni civili entra nell’agenda di governo

News - Redazione 10.7.24
Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: "18 anni insieme, non ho nulla da nascondere" - Roberto Poletti 2 - Gay.it

Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: “18 anni insieme, non ho nulla da nascondere”

Culture - Redazione 11.3.24
Picchetto d'amore, Giulia Latorre chiede alla collega poliziotta Rosy Grano di sposarla (VIDEO) - Giulia Latorre e Rosy Grano - Gay.it

Picchetto d’amore, Giulia Latorre chiede alla collega poliziotta Rosy Grano di sposarla (VIDEO)

News - Redazione 8.7.24
Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
Gay.it Progress Pride Flag LGBTI

L’unione civile non sarà annullata con la rettifica anagrafica del genere, sentenza della Corte Costituzionale

News - Francesca Di Feo 24.4.24