Se non riesco a smettere di mangiare dolci, sto rovinando il lavoro fatto in palestra?

I dolci sono un tentazione troppo forte, ma ci fanno perdere la forma fisica perfetta? Gabriele Bonn ci spiega che non è così.

dolci
2 min. di lettura

I dolci riescono a far cedere anche quello che più resiste alle tentazioni. Certamente un elevata quantità di zuccheri non e’ ottimale a fine salutistici e rischia di andare incontro al diabete, che colpisce gran parte della popolazione. Ed è anche per questo che spesso si fa la comparazione dolce = grasso. 

Parliamo di dolci

Per molti il dolce rappresenta quel qualcosa che manca spesso alla fine di un pasto, come merenda, a colazione oppure semplicemente una voglia costante. Il terrore di tantissimi è che il fatto di mangiarne un pochino, anche che sia davvero poco, possa rovinare il lavoro fatto a casa o in palestra per costruirsi  un fisico scolpito.

Tanti mesi, se non anni, di lavoro possono davvero esser messi in bilico da un singolo pasto altamente calorico e con quantità di carboidrati e grassi elevate?

Dolci = rovino il mio lavoro in palestra?

Se non riesco a smettere di mangiare dolci, sto rovinando il lavoro fatto in palestra? - bonn dolci - Gay.it

Ciò che io insegno nel mio metodo di allenamento e di vita e’ che bisogna allenarsi con costanza, progredendo con i carichi per aumentare la propria massa muscolare ed in automatico diminuire la percentuale di massa grassa.

Sappiamo che questo deve esser accompagnato da scelte alimentari intelligenti, cibi che apportino nutrienti al nostro corpo e che non siano processati. Ma non per questo bisogna considerare i dolci come uno sgarro o qualcosa che vada a rovinare tutto perché “fuori dagli schemi”.

Parliamo di alimentazione flessibile. Si intende cioè un’alimentazione sostenibile nel lungo periodo, dove all’interno si possono far rientrare i propri alimenti preferiti. In questo modo, la mente rimane perennemente appagata e quello che poteva esser un pensiero negativo riguardo ad un dolce… sparisce. E potrete mangiarlo senza sensi di colpa. Il dolce in sé non rovina la prestazione fisica, ma anzi, la migliora! Perché chi si priva di ciò che gli piace per un lungo periodo tenderà inevitabilmente a lasciarsi andare come non mai eccedendo esageratamente in tutto.

In conclusione, sui dolci

La chiave è sempre l’equilibrio di cui fa parte anche quei dolci che ci fa star bene. Quello non creerà disequilibrio ma anzi, riuscirà a mantenere calme le tentazioni ed esser felici con sé stessi e gli altri.

Per conoscere tutto e seguire Gabriele Bonn, visitate il suo sito internet e la pagina Instagram.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
Mahmood Nei letti degli altri e l'amore gay

E fu così che Mahmood portò l’amore gay nel mainstream (e nei letti degli altri)

Musica - Mandalina Di Biase 19.2.24

Leggere fa bene

comitato-olimpico-atlete-transgender-non-binari

L’esclusione delle persone trans nello sport va contro la salute pubblica: lo studio

Corpi - Francesca Di Feo 20.9.23
L'Everton presenta una nuova maglia arcobaleno per ricordarci "che il Calcio è per tutti" - everton - Gay.it

L’Everton presenta una nuova maglia arcobaleno per ricordarci “che il Calcio è per tutti”

Corpi - Federico Boni 28.9.23
Cole e Aiden, la storia d'amore di due campioni del baseball che hanno iniziato a frequentarsi dopo essersi sfidati in campo - Cole e Aiden 2 - Gay.it

Cole e Aiden, la storia d’amore di due campioni del baseball che hanno iniziato a frequentarsi dopo essersi sfidati in campo

Corpi - Redazione 12.10.23
moto-gp-omofobia

Moto GP, il pilota Wilco Zeelenberg accusato di omofobia, ma è solo un malinteso

News - Francesca Di Feo 17.10.23
Lia Thomas trascina in tribunale World Aquatics. È una donna trans e vuole nuotare a livello agonistico - Lia Thomas - Gay.it

Lia Thomas trascina in tribunale World Aquatics. È una donna trans e vuole nuotare a livello agonistico

Corpi - Federico Boni 26.1.24
Jakub Jankto e il coming out: "Non devo più nascondermi, anche con i ragazzi. Ora sono felice" - Jakub Jankto 3 - Gay.it

Jakub Jankto e il coming out: “Non devo più nascondermi, anche con i ragazzi. Ora sono felice”

Corpi - Federico Boni 20.12.23
"Non vogliamo lesbiche in squadra": la furia dei conservatori turchi non scalfisce la pallavolista Ebrar Karakurt - ebrar karakurt turchia omofobia - Gay.it

“Non vogliamo lesbiche in squadra”: la furia dei conservatori turchi non scalfisce la pallavolista Ebrar Karakurt

Corpi - Francesca Di Feo 23.9.23
Veganuary - Di Pazza e la cucina vegetale

Di Pazza: cos’è il Veganuary e l’insostenibile leggerezza del vegetale

Culture - Emanuele Cellini 11.1.24